Accedi o Registrati
Librifolli - Alessandria
Titolo 
Autore 

 
ricerca avanzata
ricerca multipla
ricerca avanzata | ricerca multipla    
BIBLIOTECA DI BABELE

Comprovendolibri.it utilizza cookies e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookies, consulta la nostra Informativa sulla Privacy e l'utilizzo dei cookies.
Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookies
.

chiudi
Nuovi Quaderni di Capestrano

Comprovendodischi.it













 

 

 

 

MASSIMO-CARDELLINI_LIBERO.IT vende questi libri in provincia di PERUGIA

Segui
 

 
Informazioni sul venditore:
Vendita di libri e riviste in buono oppure ottimo stato.

Condizioni di vendita di MASSIMO-CARDELLINI_LIBERO.IT
LA SPEDIZIONE TRAMITE POSTA PRIORITARIA (EURO 1,80 PER UN PESO INFERIORE AI 2Kg) E’ SICURO NELLA QUASI TOTALITA’ DEI CASI E LO CONFERMIAMO PER ESPERIENZA. LE POSTE NON RILASCIANO RICEVUTA CHE LA RENDA TRACCIABILE, NON SONO ESCLUSI, SMARRIMENTI O RITARDI. SCEGLIENDO LA POSTA PRIORITARIA L’ACQUIRENTE CI LIBERA DA OGNI RESPONSABILITA’ E SI IMPEGNA A NON RILASCIARE FEEDBACK NEGATIVI O APRIRE UNA CONTROVERSIA.

piego libri raccomandato tracciabile sino a 2 kg euro 5,00; consegna 3/5 giorni lavorativi.

piego libri raccomandato da 2 a 5 kg tracciabile 7,50 euro.

pacco ordinario tracciabile fino a 10 kg 10.00 euro.

 

Richiedi un contatto 


Per chiedere informazioni su un libro, clicca sul Titolo
Ordinamento per inserimento, dall'ultimo inserito.
Libri : 461


Cerca tra i libri di MASSIMO-CARDELLINI_LIBERO.IT

Titolo  

   

Autore  

   
Alle origini della Democrazia cristiana 1929 - 1944


€ 15,00

  Alle origini della Democrazia cristiana 1929 - 1944
 
di Gabriella Fanello Marcucci1982 - Prima EdizioneMorcelliana
STORIA, ITALIA, POLITICA, XX SECOLO,

Copertina morbida a colori
Sovracopertina a colori con alette
Rilegatura a filo

pp. 291

In vendita da sabato 20 ottobre 2018 alle 08:45 in provincia di Perugia  -   MASSIMO-CARDELLINI_LIBERO.IT vende anche questi libri usati...

 
Elogio dell’immaturità. Poetica dell’età irraggiungibile


€ 7,00

  Elogio dell’immaturità. Poetica dell’età irraggiungibile
 
di Duccio Demetrio1998 - Prima EdizioneCortina Raffaello
PSICOLOGIA,

In età adulta, il termine immaturità offende e ferisce. Ci rinfaccia puerili irresponsabilità, incoerenze, trasgressioni. Inaffidabile, per il senso comune, è l’uomo che presenti tali caratteri: bisognoso di cure è ritenuto chi scansa i ruoli e appuntamenti della maturità. E se, invece, l’immaturità fosse tutt’altro? Degna d’elogio e ricca di pregi? Questo libro lo dimostra, spiegandoci l’importanza di imparare a diventare immaturi. Una nuova saggezza, un’altra virtù. Ci viene indicato come riconoscerla e interpretarla, come viverne la leggerezza quando troppa immaturità ci opprime e ci spegne.


Duccio Demetrio, filosofo dell’educazione all’Università degli studi di Milano-Bicocca, è da sempre attento osservatore della condizione adulta e dei suoi problemi esistenziali.
Ha fondato e dirige la Libera Università dell’Autobiografia di Anghiari e la Società di Pedagogia e Didattica della Scrittura. Tra le sue ultime pubblicazioni: Filosofia del camminare (2005), La vita schiva (2007), La scrittura clinica (2008), L’educazione non è finita (2009), Ascetismo metropolitano. L’inquieta religiosità dei non credenti (2009), L’interiorità maschile. La solitudine degli uomini (2010).

Copertina morbida a colori
Rilegatura a filo

pp. 229

In vendita da venerdì 19 ottobre 2018 alle 20:06 in provincia di Perugia  -   MASSIMO-CARDELLINI_LIBERO.IT vende anche questi libri usati...

 
Padre Pio e i papponi di Dio


€ 20,00

  Padre Pio e i papponi di Dio
 
di Luciano Cirri1963 - Prima EdizioneIl Borghese
STORIA, DESTRA, PADRE PIO,

Copertina morbida con alette
Rilegatura a filo

pp. 240

In vendita da venerdì 19 ottobre 2018 alle 15:54 in provincia di Perugia  -   MASSIMO-CARDELLINI_LIBERO.IT vende anche questi libri usati...

 
la psicologia di Jung e il Buddismo Tibetano


€ 15,00

  la psicologia di Jung e il Buddismo Tibetano
 
di Radmila Moacanin1995 - Prima EdizioneChiara Luce Edizioni
PSICANALISI JUNGHIANA, BUDDISMO TIBETANO, ORIENTE,

Copertina a colori morbida plastificata con alette
Rilegatura a filo
Otto tavole a colori a tutta pagina

pp. 137

In vendita da giovedì 18 ottobre 2018 alle 16:16 in provincia di Perugia  -   MASSIMO-CARDELLINI_LIBERO.IT vende anche questi libri usati...

 
Ordine e caos nel sistema solare


€ 15,00

  Ordine e caos nel sistema solare
 
di Alessandra Celletti - Ettore Perozzi2007 - Prima EdizioneUtet
ASTRONOMIA

La meccanica celeste ha sempre accompagnato lo sviluppo della civiltà sul nostro pianeta. Dalle prime osservazioni astronomiche degli antichi Caldei, attraverso i lavori di Henri Poincaré la meccanica celeste è tornata in prima linea. Infatti, i recenti progressi tecnologici nel campo dell’astronomia osservativa hanno notevolmente aumentato il numero di oggetti celesti scoperti dall’uomo: migliaia di asteroidi, centinaia di comete, decine di satelliti naturali e anelli planetari, una nuova popolazione di corpi celesti oltre l’orbita di Nettuno, nonché innumerevoli sistemi planetari extra-solari attorno ad altre stelle. A ciò si aggiunga che l’uomo ha ormai un programma consolidato di esplorazione interplanetaria e nelle vicinanze della Terra: una nube di satelliti artificiali e di detriti spaziali circonda il nostro pianeta. Sulla base di tali recenti sviluppi scientifici, la moderna meccanica celeste ha assunto un ruolo fortemente interdisciplinare, coinvolgendo argomenti quali la stabilità, le risonanze e il caos. L’obiettivo del libro, pubblicato in edizione inglese nel 2007 dalla casa editrice Praxis-Springer, è di presentare la moderna meccanica celeste come una disciplina di facile comprensione per il lettore non specialista e allo stesso tempo di stimolare un pubblico più specializzato, mostrando le possibili connessioni tra i diversi affascinanti campi di studio. Il volume è introdotto dalla prefazione di Margherita Hack.

Alessandra Celletti (Roma, 12 febbraio 1962) è una matematica e astronoma italiana.

Laureato in Fisica, si occupa professionalmente di scienze planetarie, missioni spaziali e divulgazione scientifica. Ha scritto articoli e libri di astronomia per ragazzi e per il grande pubblico.

Copertina morbida a colori con alette
Rilegatura a filo

pp. 297

In vendita da sabato 20 ottobre 2018 alle 10:39 in provincia di Perugia  -   MASSIMO-CARDELLINI_LIBERO.IT vende anche questi libri usati...

 
Le origini del nazismo


€ 12,00

  Le origini del nazismo
 
di Eliot Barculo Wheaton1973 Prima edizioneVallecchi
STORIA, XX SECOLO, NAZISMO,

Copertina morbida a colori
Rilegatura a filo

pp. 490

In vendita da mercoledì 17 ottobre 2018 alle 09:49 in provincia di Perugia  -   MASSIMO-CARDELLINI_LIBERO.IT vende anche questi libri usati...

 
Tutto quello che sappiamo su Roma, l’abbiamo imparato a Hollywood


€ 10,00

  Tutto quello che sappiamo su Roma, l’abbiamo imparato a Hollywood
 
di Luisa Cotta Ramosino - Laura Cotta Ramosino - Cristiano Dognini2004 - Prima EdizioneBruno Mondadori
CINEMA, HOLLYWOOD,

Attilio Regolo che rotola nella sua botte chiodata, Scipione che piange su Cartagine, gli imperatori che combattono con i gladiatori nell’arena. Sono queste le immagini che vengono alla mente quando si pensa a Roma antica. Questo libro affronta alcuni dei più classici luoghi comuni sulla storia dell’antichità, per smascherare errori diffusi quanto grossolani e per mostrare quanto il nostro immaginario comune su questi argomenti sia stato plasmato e influenzato dai racconti del cinema su Roma e sui suoi eroi. Un omaggio ad alcuni degli inamovibili miti della nostra infanzia scolastica e della nostra vita di spettatori cinematografici, ma anche un tentativo di far luce su alcuni di questi punti dolenti della nostra visione storica.

Questo studio di tre ricercatori che si muovono fra la linguistica applicata e la storiografia antica cerca di analizzare il modo in cui l’immaginario dello spettatore moderno sia stato condizionato dalla visione dei film del genere peplum nella comprensione del mondo romano. Il volume è diviso in tre parti: nella prima si esaminano alcuni temi e figure particolarmente rilevanti della cinematografia sul mondo antico, come Giulio Cesare, Nerone, Marco Aurelio, delineando una sorta di storia cinematografica di Roma da Romolo e Remo fino al tramonto dell’Impero. Il discorso procede con leggerezza, un certo senso dell’umorismo e molti riferimenti all’attualità. Nella seconda parte, brevissima ma non trascurabile, gli autori riflettono sul ruolo della cinematografia a scuola e sull’importanza che essa può avere nell’acquisizione di conoscenza. Nella terza sono presentate ventisette schede di film o serie televisive di argomento romano e di qualità molto diversa: Cabiria, Ben Hur, La caduta dell’impero romano, Il gladiatore sono raccontati con estrema sintesi e corredati da una serie di valutazioni e giudizi che permettono anche una prima utilizzazione didattica della pellicola.


Luisa Costa Ramosino è ricercatrice di Linguistica applicata ai linguaggi della comunicazione, sceneggiatrice e story editor.

Laura Cotta Ramosino è ricercatrice di Storia e storiografia dell’antichità classica.

Cristiano Dognini è ricercatore di Storia antica presso l’Università di Perugia e autore di alcune monografie sui contatti fra il mondo classico e l’Oriente, nonché di alcuni studi sui riferimenti storici nella letteratura latina e greca.

Copertina morbida a colori con alette
Rilegatura a filo

pp. 229.

In vendita da mercoledì 17 ottobre 2018 alle 09:03 in provincia di Perugia  -   MASSIMO-CARDELLINI_LIBERO.IT vende anche questi libri usati...

 
Goebbels - Una biografia


€ 20,00

  Goebbels - Una biografia
 
di Peter Longerich2016 - Prima EdizioneEinaudi
STORIA, XX SECOLO, BIOGRAFIA, NAZISMO, GOEBBELS

Nella vita e nell’orribile modalità della sua morte, Joseph Goebbels è stato uno dei piú fedeli accoliti di Hitler. Alla fine, nessuno, nel bunker di Berlino fu piú vicino al Führer del suo devoto ministro del Reich per l’Educazione popolare e la Propaganda. Ma come ha potuto il figlio zoppo di un modesto operaio tedesco uscire dall’oscurità fino a diventare il piú zelante luogotenente di Hitler e infine il suo successore, da lui personalmente consacrato? In questa pionieristica biografia Peter Longerich ha passato al setaccio tutta la documentazione storica - e le trentamila pagine che costituiscono i diari di Goebbels - per dare una risposta a questa domanda. Primo studioso a utilizzare i diari in un lavoro biografico, Longerich si misura con l’autoritratto che il capo della propaganda nazista ha dato di sé. Coprendo l’arco di trent’anni, i diari delineano il profilo agghiacciante di un uomo che, spinto da un desiderio narcisistico di riconoscimento, ha perseguito con ogni mezzo l’affermazione personale che cercava all’interno del movimento nazionalsocialista, facendosi fautore del suo razzismo virulento.
In questo libro Peter Longerich ci mostra come l’affannosa ricerca da parte di Goebbels di una figura paterna carismatica l’abbia condotto inesorabilmente a Hitler, al quale attribuiva poteri quasi divini. Questa esauriente biografia documenta l’ascesa di Goebbels nei ranghi del partito nazista, dove egli divenne presto membro autorevole dell’inner circle del Führer, lanciando una campagna brutale di propaganda antisemita. Benché dotato di un controllo quasi dittatoriale sui media - film, radio, stampa e belle arti - il Goebbels di Longerich è un uomo incalzato da molteplici insicurezze e da un’insaziabile ambizione, sempre invischiato in lotte intestine di potere. In continuo conflitto con i suoi più strenui rivali Hermann Göring e Alfred Rosenberg, egli sostenne senza successo la linea radicale della «guerra totale», mentre prima della disfatta si spese invano per ottenere una pace separata. Questo libro rivela gli aspetti più intimi della vita privata di Goebbels, le sue contraddizioni, i lati più torbidi della sua personalità - la tendenza alla manipolazione come la stucchevole leziosità. Biografia di uno dei peggiori mostri della storia, Goebbels consegna uno sguardo nuovo sul modo in cui il messaggio nazista venne concepito, alimentato e disseminato. Ritratto a tinte forti dell’uomo che sta dietro a tale messaggio, questo volume è sicuramente un testo oggi imprescindibile per storici e studiosi dell’Olocausto.


Peter Longerich è professore di Storia della Germania moderna presso la Royal Holloway, all’Università di Londra, ed è fondatore del Royal Holloway’s Holocaust Research Centre. Ha pubblicato diversi libri sulla Germania nazista, fra cui ricordiamo Heinrich Himmler. Biographie (Pantheon Verlag, 2010) e Hitler. Biographie (Siedler Verlag, 2015). Per Einaudi ha pubblicato Goebbels. Una biografia (Einaudi Storia, 2016) e Verso la soluzione finale. La conferenza di Wannsee (Einaudi Storia, 2018).


Copertina rigida
Sovracopertina a colori con alette
Rilegatura a filo

pp. XXV - 895



In vendita da martedì 16 ottobre 2018 alle 22:28 in provincia di Perugia  -   MASSIMO-CARDELLINI_LIBERO.IT vende anche questi libri usati...

 
Il primo libro di Li Po


€ 8,00

  Il primo libro di Li Po
 
di Vittorio Saltini1981 - Prima EdizioneMondadori
LETTERATURA ITALIANA, XX SECOLO,

Questo romanzo evoca e reinventa la vita avventurosa del grande poeta Li Po, vissuto 1200 anni fa (701-762 dopo Cristo) nell’epoca d’oro della letteratura cinese, sotto la dinastia Tang. Come nella vita, così in questo romanzo, la figura di Li Po emerge con la sua straordinaria ricchezza vitale, come quella di un avventuriero e di un gaudente senza fisso mestiere né dimora, gran bevitore e grande amatore. Non meno di dieci sorprendenti figure femminili qui si susseguono a tormentare e a rallegrare la sua giovinezza passionale e sfrenata. Li Po è però anche un colto seguace di quelle anarchiche dottrine taoiste che contrastavano col potere confuciano dei mandarini. Sempre ardito ma volubile, egli ora s’aggira tutto immerso nei torbidi meandri della grande città di Hang-chou, ora si ritira quasi da eremita nelle sue ricerche di poeta, di pittore, di alchimista. Questo equilibrio tra serietà culturale e gioia di vivere si estende dal protagonista al romanzo. Vi circola una felicità di raccontare che si traduce nel tono epico e insieme poetico, quasi ariostescamente avventuroso e spesso ironico, aperto a tutti gli alti e bassi della vita. E se la forza dei tanti episodi eroici può far pensare essa pure a narrazioni lontane, un’attenzione moderna alla psicologia amorosa aggiunge delicatezza alle scene più crude. In questo libro l’evocazione di un passato storico presuppone sempre una reale fedeltà al presente (su tale anacronismo necessario si veda la nota finale dell’autore).Pur nella sua compiutezza, questa narrazione su Li Po giovane si presenta, fin dal titolo, come la prima di una vasta serie di storie di Li Po, Vittorio Saltini si propone di seguire l’antico poeta, dai piaceri della corte imperiale di Chang-an ai drammi di una lunga guerra civile, per tutto il corso della sua vita di straordinario vagabondo.


Vittorio Saltini (Lucca, 1934) è un critico letterario e scrittore italiano.

In vendita da lunedì 15 ottobre 2018 alle 15:56 in provincia di Perugia  -   MASSIMO-CARDELLINI_LIBERO.IT vende anche questi libri usati...

 
Una squisita indifferenza - Perché l’arte moderna è moderna


€ 35,00

  Una squisita indifferenza - Perché l’arte moderna è moderna
 
di Kirk Varnedoe1990 - Prima EdizioneLeonardo
ARTE, ARTE MODERNA

Un giorno del 1823, su un campo da calcio nel Nord dell’Inghilterra, un giocatore prese il pallone tra le braccia e, con squisita indifferenza per le regole del gioco, si mise a correre: aveva inventato il rugby. È opinione diffusa che intorno al 1860 alcuni artisti abbiano inventato l’arte moderna rifiutando tutte le norme della tradizione e liberandosi da quei vincoli che, come la prospettiva, formavano il linguaggio artistico comunemente accettato e capito.


John Kirk Train Varnedoe (18 gennaio 1946 - 14 agosto 2003) è uno storico dell’arte americano, capo curatore di pittura e scultura al Museum of Modern Art dal 1988 al 2001, professore di storia dell’arte presso l’Institute for Advanced Studia a Princeton e Professore di Belle Arti presso l’ Istituto di Belle Arti della New York University.

Copertina
Copertina in tela blu robusta
Covracopertina antistrappo a colori con alette
Rilegatura a filo
Carta patinata
Riccamente illustrato
Firma di appartenenza

pp. 305

In vendita da lunedì 15 ottobre 2018 alle 10:02 in provincia di Perugia  -   MASSIMO-CARDELLINI_LIBERO.IT vende anche questi libri usati...

 
Paradigmi per una metaforologia


€ 30,00

  Paradigmi per una metaforologia
 
di Hans Blumenberg1969 - Prima EdizioneIl Mulino
LINGUISTICA, STILISTICA, LINGUAGGIO,

In “Paradigmi per una metaforologia”, una tra le sue opere più significative, il grande filosofo tedesco Hans Blumenberg affronta la storia di alcune metafore fondamentali che hanno caratterizzato il pensiero occidentale.
Tali metafore (la “nuda” verità, il mondo come “terra incognita”) sono “assolute”, in quanto originarie, radicate nel mondo della vita e irriducibili a un contenuto concettuale, e rispecchiano l’atteggiamento di fronte alla totalità del reale che ogni cultura elabora a partire da immagini di provenienza mitologica.

Hans Blumenberg (1920-1996) è l’autore di opere fondamentali come La legittimità dell’età moderna, La leggibilità del mondo, L’elaborazione del mito, Tempo della vita e tempo del mondo.


Copertina rigida
Sovracopertina a colori con alette

pp. 183

In vendita da lunedì 15 ottobre 2018 alle 09:33 in provincia di Perugia  -   MASSIMO-CARDELLINI_LIBERO.IT vende anche questi libri usati...

 
Italo Svevo - La coscienza di un borghese triestino


€ 12,00

  Italo Svevo - La coscienza di un borghese triestino
 
di Enrico Ghidetti1992Editori Riuniti
LETTERATURA ITALIANA, XX SECOLO,

Copertina morbida a colori con alette
Rilegatura a filo

pp. 362

In vendita da domenica 14 ottobre 2018 alle 11:57 in provincia di Perugia  -   MASSIMO-CARDELLINI_LIBERO.IT vende anche questi libri usati...

 
Modernismo, fascismo, comunismo. Aspetti e figure della cultura e della politica dei cattolici nel ’900


€ 15,00

  Modernismo, fascismo, comunismo. Aspetti e figure della cultura e della politica dei cattolici nel ’900
 
di Aa. Vv. Giuseppe Rossini (a Cura Di)1972 - Prima edizioneIl Mulino
STORIA, XX SECOLO, STORIA DELLA CHIESA, STORIA DEL MOVIMENTO CATTOLICO,

Questo volume raccoglie con diversi saggi dedicati a aspetti e figure della cultura e della politica cattolica della prima metà del novecento.

INDICE:


Emile Poulat
Panorama internazionale della crisi modernista

René Remond
Il fascismo italiano visto dalla cultura cattolica francese

Karl Egon Lonne
Il fascismo italiano nel giudizio del Cattolicesimo politico della repubblica di Weimar

Pellegrino Nazzaro
L’atteggiamento della stampa cattolico-moderata americana verso il Fascismo prima e dopo la Conciliazione

Lorenzo Bedeschi
La corrispondenza inedita fra Sturzo e Murri (1898-1906)

Francesco Margiotta Broglio
Ernesto Buonaiuti

Ettore Passein d’Entrèves
Appunti sul riformismo religioso e culturale di padre Giovanni Semeria

Nicola Raponi
Ideali separatistici emotivi religiosi nella partecipazione di T. Gallarati Scotti alla Lega Democratica Nazionale

Maurilio Guasco
L’organizzazione delle scuole e dei seminari fra Leone XIII e Pio X

Giorgio Rumi
Padre Gemelli e l’Università Cattolica

Giulio Cattaneo
Giovanni Papini, prima della conversione e dopo

Romana Guarnieri
Don Giuseppe De Luca (1898-1962) tra cronaca e storia

Luisa Mangoni
Aspetti della cultura cattolica sotto il fascismo: la rivistaIl Frontespizio

Renzo De Felice
Alcune lettere di Mons. Giuseppe De Luca a Giuseppe Bottai

Silvio Tramontin
La formazione dell’ala destra nel partito popolare italiano

Giuseppe Rossini
Per una storia dei Patti Lateranensi. Documenti.

Pier Giorgio Zunino
Cinema e fascismo nelle concezioni di Giustizia e Libertà (1929-1936)

Augusto Del Noce
Genesi e significato della prima sinistra cattolica italiana postfascista

Copertina morbida a colori
Sovracopertina a colori con alette
Rilegatura a filo
Firma di appartenenza cancellata
Alcune pagine sottolineate

pp. 654

In vendita da domenica 14 ottobre 2018 alle 11:41 in provincia di Perugia  -   MASSIMO-CARDELLINI_LIBERO.IT vende anche questi libri usati...

 
Locus Solus (seguito da Come ho scritto alcuni miei libri)


€ 25,00

  Locus Solus (seguito da Come ho scritto alcuni miei libri)
 
di Raymond Roussel1982Einaudi
LETTERATURA FRANCESE; XX SECOLO;

Nel villa di Montmorency, poco fuori Parigi, un gruppo di visitatori si avventura nel parco popolato dalle straordinarie invenzioni che un geniale scienziato, Martial Canterel, custodisce gelosamente. Tra tableaux vivants, in cui si avvicendano curiosi personaggi, miracolose resurrezioni e animali fantastici, va in scena il grande spettacolo del meraviglioso. E se tutto il campionario dei mirabilia trova spazio in questo museo dell’insolito a cielo aperto, il vero protagonista di Locus Solus, del carosello di storie e diluvi verbali che le innescano, frutto del particolare procédé compositivo messo a punto negli anni dal suo autore, è il linguaggio stesso. Raymond Roussel è l’autore di un romanzo unico nella storia della letteratura universale in cui il protagonista è il linguaggio stesso. Una nuova riuscita traduzione restituisce ai lettori la magia di una lingua piena di fascino arcaico e di allucinata follia.


Roussel, Raymond, (Parigi 1877 - Palermo 1933). Di origine alto-borghese, studiò musica e condusse una vita eccentrica all’insegna del dandismo; fu curato dallo psichiatra P. Janet, che descrisse il suo caso in De l’angoisse à l’extase (1928). Esordì con il romanzo in seimila alessandrini La doublure (1897), storia di un fallimento amoroso cui fa da sfondo una minuziosa descrizione del carnevale di Nizza. Dopo altre narrazioni in versi (Chiquenaude, 1900; La vue, 1904) e un tentativo di opera teatrale in alessandrini non pubblicata (La Seine, composta tra il 1900 e il 1903), diede le sue opere principali con i romanzi Impressions d’Afrique (1910; trad. it. 1964), incentrato sulle paradossali vicende di alcuni naufraghi prigionieri di un re nero, e Locus solus (1914; trad. it. 1975), in cui sono descritte le fantastiche invenzioni custodite da un eccentrico scienziato nel suo parco; quest’ultimo fu portato sulle scene da Roussel stesso nel 1922, suscitando grande scalpore. Per il teatro scrisse poi L’étoile au front (1924) e Poussière de soleils (1926), entrambe tradotte in italiano in Teatro (1982). Nel 1932, anno in cui pubblicò la raccolta di poesie Nouvelles impressions d’Afrique, abbandonò la letteratura per gli scacchi. Il suo originale metodo di scrittura, esposto in Comments j’ai écrit certains de mes livres (post., 1935; trad. it. in appendice a Locus solus, 1975), consiste nel partire da due frasi quasi identiche ma di significato diverso per inscrivere fra di esse una storia immaginaria generata unicamente dai giochi del linguaggio. Pressoché ignorato dai suoi contemporanei, a eccezione dei surrealisti, Roussel è stato poi rivalutato nella seconda metà del Novecento (strutturalismo, nouveau roman, OULIPO); nel 1995 è cominciata la pubblicazione delle sue opere complete. Alle circostanze della sua morte, avvenuta in un albergo di Palermo per eccesso di barbiturici, L. Sciascia dedicò il libro Atti relativi alla morte di Raymond Roussel (1971).


Copertina morbida
Rilegatura a filo
Firma di appartenenza cancellata

pp. 285

In vendita da sabato 13 ottobre 2018 alle 14:22 in provincia di Perugia  -   MASSIMO-CARDELLINI_LIBERO.IT vende anche questi libri usati...

 
Impressioni d’Africa


€ 40,00

  Impressioni d’Africa
 
di Raymond Roussel1964 - Prima edizioneRizzoli
LETTERATURA FRANCESE,

Il libro è diviso in due parti, quel che dovrebbe essere al principio è al termine del racconto e dove solitamente la logica finisce dove comincia l’irrazionalità in quest’opera esse sono legate insieme. Ogni straordinaria invenzione che troverete come le pillole con immagini, statue animate, influssi ipnotici, strani fuochi, pillole con immagini aeree e idriche, scene teatrali profumate, autotelai, autopennelli, orchestre meccaniche, chicchi d’uva contenenti immagini e tutto quello che leggerete sarà commentato da spiegazioni parascientifiche ancora più stucchevoli dei congegni stessi. Roussel unisce all’immaginazione una coordinazione tecnico strumentale tanto negli oggetti quanto nella scrittura. Solo al termine della serata di gala in onore del re Talù il lettore verrà informato dei motivi e delle circostanze che hanno riunito e concentrato tante meraviglie.
Opera atipica e osannata a suo tempo dai surrealisti, ora quasi dimenticata.


Roussel, Raymond, (Parigi 1877 - Palermo 1933). Di origine alto-borghese, studiò musica e condusse una vita eccentrica all’insegna del dandismo; fu curato dallo psichiatra P. Janet, che descrisse il suo caso in De l’angoisse à l’extase (1928). Esordì con il romanzo in seimila alessandrini La doublure (1897), storia di un fallimento amoroso cui fa da sfondo una minuziosa descrizione del carnevale di Nizza. Dopo altre narrazioni in versi (Chiquenaude, 1900; La vue, 1904) e un tentativo di opera teatrale in alessandrini non pubblicata (La Seine, composta tra il 1900 e il 1903), diede le sue opere principali con i romanzi Impressions d’Afrique (1910; trad. it. 1964), incentrato sulle paradossali vicende di alcuni naufraghi prigionieri di un re nero, e Locus solus (1914; trad. it. 1975), in cui sono descritte le fantastiche invenzioni custodite da un eccentrico scienziato nel suo parco; quest’ultimo fu portato sulle scene da Roussel stesso nel 1922, suscitando grande scalpore. Per il teatro scrisse poi L’étoile au front (1924) e Poussière de soleils (1926), entrambe tradotte in italiano in Teatro (1982). Nel 1932, anno in cui pubblicò la raccolta di poesie Nouvelles impressions d’Afrique, abbandonò la letteratura per gli scacchi. Il suo originale metodo di scrittura, esposto in Comments j’ai écrit certains de mes livres (post., 1935; trad. it. in appendice a Locus solus, 1975), consiste nel partire da due frasi quasi identiche ma di significato diverso per inscrivere fra di esse una storia immaginaria generata unicamente dai giochi del linguaggio. Pressoché ignorato dai suoi contemporanei, a eccezione dei surrealisti, Roussel è stato poi rivalutato nella seconda metà del Novecento (strutturalismo, nouveau roman, OULIPO); nel 1995 è cominciata la pubblicazione delle sue opere complete. Alle circostanze della sua morte, avvenuta in un albergo di Palermo per eccesso di barbiturici, L. Sciascia dedicò il libro Atti relativi alla morte di Raymond Roussel (1971).

Copertina morbida
Rilegatura a filo
Firma di appartenenza cancellata

pp. 272

In vendita da sabato 13 ottobre 2018 alle 13:37 in provincia di Perugia  -   MASSIMO-CARDELLINI_LIBERO.IT vende anche questi libri usati...

 
Beetle Bailey in Che noia la Naja e Il mondo è una caserma


€ 10,00

  Beetle Bailey in Che noia la Naja e Il mondo è una caserma
 
di Mort Walker2002 - Prima EdizioneEdizioni If
FUMETTO USA, ANNI 50-70

Le irresistibili strip di Beetle Bailey in un’antologia che propone il meglio della produzione di Mort Walker. Farete la conoscenza del grosso Sergente Snorkel, del disastroso Soldato Zero (zero è il quoziente intellettivo), dell’arteriosclerotico Generale Halftrack, di Cookie, il cuoco più unto dell’universo e di molti altri tipacci poco raccomandabili.

Beetle Bailey è un personaggio immaginario protagonista della omonima serie a fumetti creata dallo statunitense Mort Walker e pubblicata per la prima volta il 4 settembre 1950 negli Stati Unitie in seguito in numerosi altri paesi. È uno dei personaggi comici più popolari del fumetto americano, pubblicato su oltre un migliaio di quotidiani in tutto il mondo e protagonista di un diffuso merchandising.

Addison Morton Walker, più conosciuto come Mort Walker (El Dorado, 3 settembre 1923 – Stamford, 27 gennaio 2018), è stato un fumettista statunitense. Divenne popolarissimo per aver creato le strisce Beetle Bailey nel 1950 e Hi and Lois nel 1954.


Copertina rigida a colori
pp. 194

In vendita da venerdì 12 ottobre 2018 alle 22:27 in provincia di Perugia  -   MASSIMO-CARDELLINI_LIBERO.IT vende anche questi libri usati...

 
Hitler - nascita di una dittatura


€ 10,00

  Hitler - nascita di una dittatura
 
di Alfred Grosser1962 - Prima EdizioneCappelli
STORIA, NAZISMO, XX SECOLO,

Come si prepara il terreno per una dittatura? Quali sono gli strumenti necessari per annichilire la capacità critica di discernimento del bene e del male di un’intera nazione? Cosa vuol dire progettare un sistematico progetto di sterminio? Alfred Grosser ci conduce direttamente nella mente di colui che ha saputo rispondere a queste domande, mettendo in atto la più cruenta dittatura politica di cui la storia abbia memoria. Un viaggio nelle viscere dell’abisso, per capire come un uomo possa aver concepito la più grande aberrazione della storia dell’Occidente.


Alfred Grosser è un politologo, sociologo e storico franco-tedesco nato il 1° febbraio 1925 a Francoforte sul Meno.

Copertina morbida a colori con alette
Rilegatura a filo
24 illustrazioni in b/n

pp. 256

In vendita da venerdì 12 ottobre 2018 alle 16:38 in provincia di Perugia  -   MASSIMO-CARDELLINI_LIBERO.IT vende anche questi libri usati...

 

Pag. 1 di 28.

Vai a pagina : [1] 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28
 



 
   
Contatti: staff@comprovendolibri.it
Segnalazione errori: assistenza@comprovendolibri.it
Informativa sulla Privacy (GDPR) e utilizzo dei cookies
rel. 6.5 Copyright 2000-18 SACS - Padova (IT) - p.IVA 03547010284