Accedi o Registrati
Librifolli - Alessandria
Titolo 
Autore 

 
ricerca avanzata
ricerca multipla
ricerca avanzata | ricerca multipla    
Il Libraio - Cuneo

Comprovendolibri.it utilizza cookies e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookies, consulta la nostra Informativa sulla Privacy e l'utilizzo dei cookies.
Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookies
.

chiudi
 
CVL CONTEST AMICI 2017



Porta in Alto










 

 

 

 

 

LIBRERIA DELLA SPADA vende questi libri in provincia di FIRENZE

Segui
 
Informazioni sul venditore:
Via Barazzuoli 6 R, Firenze (Firenze)
Tel. 0559752994 - 3207019705   Indirizzo Web: http://www.libreriadellaspada.com
Vendita di libri esauriti, fuori catalogo, remainders. Ricerche bibliografiche.

Condizioni di vendita di LIBRERIA DELLA SPADA
Accettiamo pagamenti con carta di credito (VISA o MASTERCARD), Paypal, Bonifico Bancario, Contrassegno.

Spedizioni effettuate con Corriere Espresso GLS a partire da euro 5,00 o Raccomandata piego di libri con Poste Italiane euro 4,00 (fino a Kg 2) euro 6,50 (da 2 a 5 Kg). In caso di contrassegno con Corriere maggiorazione di euro 2,00 e euro 2,50 con Poste Italiane.

 

Richiedi un contatto 


Per chiedere informazioni su un libro, clicca sul Titolo
Ordinamento per inserimento, dall'ultimo inserito.
Libri : 4123


Cerca tra i libri di LIBRERIA DELLA SPADA

Titolo  

   

Autore  

   
Di là del faro paesaggi e pittori siciliani dell’Ottocento


€ 28,90

  Di là del faro paesaggi e pittori siciliani dell’Ottocento
 
di A Cura Di Sergio Troisi, Paolo Nifosì2014Silvana Editoriale
ARTE
ISBN: 9788836629763

Palermo, Villa Zito, ottobre 2014 - gennaio 2015.

Il tema del paesaggio rappresenta, nel corso dell’Ottocento, uno dei motivi attraverso cui viene elaborata una rappresentazione identitaria della Sicilia.
A questo tema ricco di suggestioni è dedicato il presente volume, che raccoglie oltre cento opere di artisti siciliani, dall’epoca dalla costituzione del Regno delle Due Sicilie sino alla fine della Prima Guerra Mondiale.
Un secolo quindi, durante il quale gli artisti siciliani, partendo inizialmente dai topoi figurativi della cultura neoclassica e del primo Romanticismo, mettono progressivamente a fuoco una rappresentazione del paesaggio che, affrancandosi dalle influenze romantiche del Grand Tour, si fa più verista e attento sia alla natura che alla storia di quest’isola: dai paesaggi a volte aspri, a volte struggenti di questa terra, ai profili delle maggiori città e dei loro dintorni, fino alla raffigurazione delle principali attività dell’uomo, come la pesca, l’agricoltura o il lavoro nelle miniere.
Un excursus artistico di alto valore che, privilegiando la pittura vedutista e la sua evoluzione tra i primi dell’Ottocento e la Grande Guerra, offre al lettore l’essenza della Sicilia del XIX secolo.

Saggi: Giuseppe Barbera, Salvatore Ferlita, Davide Lacagnina, Paolo Nifosì, Marcella Previtera, Monica Maffioli, Sergio Troisi (T-CA)

Autore/i a cura di Sergio Troisi, Paolo Nifosì Editore Silvana Editoriale
Luogo Milano Anno 2014
Pagine 360 Misura 25x29 (cm)
Illustrazioni 200 ill. a colori - 200 color ills Legatura cart. edit. ill. colori - harcover
Conservazione Nuovo - New Lingua Italiano - Italian Text
Peso 2500 (gr)
ISBN 8836629768 EAN-13 9788836629763
Prezzo 34.00 € Sconto 15%
Prezzo scontato 28.90 €

In vendita da venerdì 22 settembre 2017 alle 13:43 in provincia di Firenze  -   LIBRERIA DELLA SPADA vende anche...

 
Giuseppe Palanti Pittore, urbanista, illustratore


€ 19,60

  Giuseppe Palanti Pittore, urbanista, illustratore
 
di A Cura Di Anna Villari2012Silvana Editoriale
ARTE
ISBN: 9788836623631

Cervia, 12 maggio - 30 agosto 2012.

Saggi: Anna Villari, Vittoria Crespi Morbio, Ennio Nonni, Susanna Sala Massari.

Nel centenario della nascita di Milano Marittima, il volume ricorda la figura di Giuseppe Palanti (Milano, 1881-1946), un artista che, nel corso de primi decenni del Novecento, ha rappresentato, attraverso la sua poliedrica attività, l’entusiasmo di una classe media e alto borghese italiana, fiduciosa nel secolo che si era appena inaugurato. Pittore, illustratore e grafico per eleganti riviste e per importanti spettacoli di opera lirica, autore di disegni per ceramiche e oggetti d’arredo, infine ideatore di quel paradiso vacanziero ed elegante che è stata – ed è tuttora – Milano Marittima, Palanti è riuscito a coniugare l’antica, solida tradizione artistica lombarda – figlio di un falegname, fu docente amatissimo presso l’Accademia di Brera – con l’esigenza di novità che il nuovo secolo aveva portato. Il volume restituisce ai lettori l’opera di questo artista versatile, riproponendo in diverse sezioni i ritratti, le nature morte, le scene di atelier, i paesaggi – tra cui l’amatissima Cervia – i manifesti, le riviste, le stampe, i bozzetti, gli studi grafici e i documenti inediti, provenienti da musei pubblici e da collezioni private. I saggi offrono un ritratto a tutto tondo di Palanti, approfondendo il suo ruolo di urbanista, il rapporto con il mondo del teatro e i lascito rappresentato dall’Archivio Palanti. Il volume è completato da apparati biobibliografici. (T-CA)

Autore/i a cura di Anna Villari Editore Silvana Editoriale
Luogo Milano Anno 2012
Pagine 144 Misura 23x29 (cm)
Illustrazioni 248 ill. a colori - 248 color ills Legatura bross.ill colori con alette - paperback illustrated
Conservazione Nuovo - New Lingua Italiano - Italian Text
Peso 1100 (gr)
ISBN 8836623638 EAN-13 9788836623631
Prezzo 28.00 € Sconto 30%
Prezzo scontato 19.60 €

In vendita da venerdì 22 settembre 2017 alle 13:33 in provincia di Firenze  -   LIBRERIA DELLA SPADA vende anche...

 
Sandro Becchetti fotografo : volti dall’Umbria e dall’Europa


€ 15,00

  Sandro Becchetti fotografo : volti dall’Umbria e dall’Europa
 
di Alberto Mori2013Silvana Editoriale
FOTOGRAFIA
ISBN: 9788836626823

Perugia, Galleria Nazionale dell’Umbria, 29 giugno - 20 ottobre 2013.

Il volume porta all’attenzione del pubblico il lavoro di un professionista di grande calibro, fino a ora noto quasi esclusivamente negli ambienti degli addetti ai lavori, recentemente scomparso: Sandro Becchetti.
Nato a Roma ma di origini umbre, Becchetti ha iniziato l’attività di fotografo nella seconda metà degli anni sessanta, collaborando con testate giornalistiche, agenzie di stampa, riviste e televisioni, nazionali e internazionali. Nel suo lavoro, così come nel tempo libero, non ha mai smesso di scavare o di percepire d’acchito l’essenziale della realtà del momento: ha così realizzato un vastissimo repertorio di immagini – rigorosamente in bianco e nero – straordinariamente cariche di vitalità e sensibilità profonda, corredate da didascalie e commenti personali, di cui questo volume offre un ampio resoconto. In un gioco di equilibri contrapposti, accanto ai celebri volti di alcune star – dal malinconico e flemmatico Dustin Hoffman ad Alfred Hitchcock ritratto in un momento di riposo, a uno straordinario Pasolini imbronciato – assurgono a protagonisti dei set di Becchetti anche persone comuni e perfino animali ai quali l’occhio intelligente e ironico del fotografo ha attribuito valore di simbolo, travalicando tempo e situazione specifica per trasformare un semplice scatto in un’icona.

Sandro Becchetti (1935-2013). Nato a Roma, ma di origini umbre, Sandro Becchetti inizia l’attività di fotografo professionista a partire dalla seconda metà degli anni Sessanta. Ha collaborato con i maggiori periodici e quotidiani nazionali (L’Espresso, Il Mondo, Il Messaggero, L’ Unità, Paese Sera, Il Secolo XIX, ecc…) con la RAI, la BBC e la France Presse, documentando per molti anni la realtà sociale, politica e culturale italiana. Sue foto sono apparse su Life e Liberation. Ha esposto i suoi lavori in mostre personali e collettive, presso gallerie private e istituzioni pubbliche in Italia e all’estero. (T-CA)

Autore/i Alberto Mori Editore Silvana Editoriale
Luogo Milano Anno 2013
Pagine 128 Misura 24x29 (cm)
Illustrazioni 128 ill. b/n - b/w ills Legatura bross.ill colori con alette - paperback illustrated
Conservazione Nuovo - New Lingua Italiano - Italian Text
Peso 1000 (gr)
ISBN 8836626823 EAN-13 9788836626823
Prezzo 25.00 € Sconto 40%
Prezzo scontato 15.00 €

In vendita da venerdì 22 settembre 2017 alle 12:31 in provincia di Firenze  -   LIBRERIA DELLA SPADA vende anche...

 
I Santi d’Italia La pittura devota tra Tiziano, Guercino e Carlo Maratta


€ 23,80

  I Santi d’Italia La pittura devota tra Tiziano, Guercino e Carlo Maratta
 
di Daniela Porro, Antonio D’Amico2017Silvana Editoriale
ARTE
ISBN: 9788836636761

Milano, Palazzo Reale, 24 marzo - 4 giugno 2017.

Il volume racconta l’intensa e suggestiva parabola della pittura devota dagli albori del Medioevo al sorgere del Novecento, mettendo in connessione le figure cardine della venerazione popolare italiana, di Roma e Milano.

Fra le opere presentate, provenienti da alcuni importanti musei italiani ed esteri, da collezioni private, dalla Pinacoteca Vaticana, dalla Fabbrica di San Pietro e dalla distrutta chiesa di San Francesco ad Accumoli, figurano i capolavori di artisti quali Tiziano, Guercino, Annibale Carracci, Federico Barocci, Trofim Bigot, Jusepe de Ribera, Giovanni Serodine, Raffello Vanni, Bernardino Luini, Carlo Saraceni, Vittore Crivelli, Giuseppe Cades.

Di particolare rilevanza è la presenza della “misteriosa” tavola dipinta senza l’ausilio dei pennelli nel 1525 da Ugo da Carpi, su disegno di Parmigianino, e due importanti recuperi di opere d’arte trafugate: cinque statue lignee della fine del Quattrocento di Domenico da Tolmezzo e un raffinatissimo dittico cinquecentesco di manifattura nordica. (T-CA)

Autore/i Daniela Porro, Antonio D’Amico Editore Silvana Editoriale
Luogo Milano Anno 2017
Pagine 152 Misura 24x29 (cm)
Illustrazioni 70 ill. a colori e b/n n.t. - colour and b/w ills Legatura bross.ill colori con alette - paperback illustrated
Conservazione Nuovo - New Lingua Italiano - Italian Text
Peso 1200 (gr)
ISBN 8836636764 EAN-13 9788836636761
Prezzo 28.00 € Sconto 15%
Prezzo scontato 23.80 €

In vendita da venerdì 22 settembre 2017 alle 12:15 in provincia di Firenze  -   LIBRERIA DELLA SPADA vende anche...

 
Il Castello MacKenzie a Genova l’esordio di Gino Coppedè


€ 22,50

  Il Castello MacKenzie a Genova l’esordio di Gino Coppedè
 
di A Cura Di Gianni Bozzo, Matteo Cambi2008Silvana Editoriale
ARCHITETTURA
ISBN: 9788836607228

Saggi di: Silvia Barisione, Massimo Bartoletti, Gianni Bozzo, Francesca Bulgarelli, Alessandra Buono, Garret Finney, Gianni Franzone, Matteo Fochessati, Caterina Gardella, Silvio Varando.

Figlio di un nobile scozzese e di una principessa serba, Evan Mackenzie, uomo d’affari brillante, imprenditore geniale e innovatore, nonché collezionista appassionato, fece costruire a Genova, nei primi anni del Novecento, un castello che ancora oggi porta il suo nome.

A questo edificio, progettato in ardite forme eclettiche dal giovane architetto Gino Coppedè, è dedicata la pubblicazione, che si qualifica come un saggio monografico quanto mai opportuno alla luce delle vicende conservative dell’edificio nel recente passato, che ne hanno messo a nudo, insieme, preziosità e fragilità.

Il volume rievoca innanzitutto la figura del committente, per poi concentrarsi sulla realizzazione dell’edificio: viene dunque esaminato il contesto storico e architettonico in cui sorse il castello e il ruolo che ebbe Gino Coppedè nella liguria della fine del XIX secolo. Il castello viene quindi analizzato in tutte le sue componenti, dagli apparati decorativi ai giardini esterni, dalle collezioni di opere d’arte in esso ospitate fino al recente restauro. Indici e bibliografica completano il volume. (T-CA)

Autore/i a cura di Gianni Bozzo, Matteo Cambi Editore Silvana Editoriale
Luogo Milano Anno 2008
Pagine 290 Misura 24x29 (cm)
Illustrazioni 160 ill. a colori, 90 ill. b/n n.t. - colour and b/w ills Legatura cart. edit. sovracc. ill. - hardcover with dust jacket
Conservazione Nuovo - New Lingua Italiano - Italian Text
Peso 2300 (gr)
ISBN 8836607225 EAN-13 9788836607228
Prezzo 45.00 € Sconto 50%
Prezzo scontato 22.50 €

In vendita da venerdì 22 settembre 2017 alle 12:06 in provincia di Firenze  -   LIBRERIA DELLA SPADA vende anche...

 
Spilimbergo e la patria del Friuli nel basso medioevo ’Forte d’huomeni et bello d’ornamenti’


€ 17,50

  Spilimbergo e la patria del Friuli nel basso medioevo ’Forte d’huomeni et bello d’ornamenti’
 
di A Cura Di - Edited By Maurizio D’Arcano Grattoni2013Silvana Editoriale
STORIA LOCALE
ISBN: 9788836626007

Spilimbergo rappresenta uno dei centri più importanti del Friuli Venezia Giulia, con l’imponente castello e il duomo ricco di opere d’arte, con i portici e le belle case non di rado affrescate. Citato per la prima volta nel XII secolo, dall’ultimo decennio del Duecento ebbe un’ascesa assai rapida, stimolata da una serie di lungimiranti iniziative edilizie e sociali poste in essere dai suoi signori; con l’arrivo di numerosi forestieri, si venne a creare un borgo vitale, produttivo, ‘bello’. Il volume intende far conoscere l’ambiente quotidiano nella Spilimbergo dell’ultimo Medioevo: quello fisico, innanzitutto, con gli edifici pubblici e privati, le mura, i borghi, le numerose presenze d’arte; ma anche il tessuto umano, in tutta la sua composita varietà, costituito dalla famiglia signorile, dal clero, dagli abitanti comuni, in particolare professionisti, commercianti, artigiani. Una panoramica offerta da differenti punti di vista che, per contestualizzare maggiormente l’argomento trattato, dà conto anche di quanto stava accadendo in altre realtà del territorio friulano.

Premessa: Maurizio d’Arcano Grattoni.

Saggi di: Alice Baldin, Walframo di Spilimbergo, Maurizio d’Arcano Grattoni, Feredico di Valvasone, Alessandro Groppo Conte, Gianluca Bello, Giampaolo Trevisan, Luca Mor, Paolo Casadio, Caterina Furlan, Elisa Pallavicini, Pier Carlo Begotti, Fabrizio Bressan, Flavia De Vitt, Pier Cesare Ioly Zorattini, Alessia Scuor, Franco Colussi, Paolo Zerbinatti. (T-CA)

Autore/i a cura di - edited by Maurizio d’Arcano Grattoni Editore Silvana Editoriale
Luogo Milano Anno 2013
Pagine 272 Misura 24x29 (cm)
Illustrazioni 290 ill. a colori e b/n - 290 color and b/w ills Legatura cart. edit sovracc. ills - hardcover with dust jacket
Conservazione Nuovo - New Lingua Italiano - Italian Text
Peso 2100 (gr)
ISBN 8836626009 EAN-13 9788836626007
Prezzo 35.00 € Sconto 50%
Prezzo scontato 17.50 €

In vendita da venerdì 22 settembre 2017 alle 11:57 in provincia di Firenze  -   LIBRERIA DELLA SPADA vende anche...

 
Arte Giapponese 4 Voll.


€ 25,00

  Arte Giapponese 4 Voll.
 
di Alain Lemière1958Arnoldo Mondadori Editore
ARTE

(Collana La Tavolozza 21-22-23-24).

Vol.I: L’arte religiosa.
Vol.II: I Makemono.
Vol.III: Da Sesshu all’Ukiyo-é.
Vol.IV: L’incisione

Usato buone condizioni, segni del tempo, bruniture e macchie. (T-CA)

Autore/i Alain Lemière Editore Arnoldo Mondadori Editore
Luogo Milano Anno 1958
Pagine 32+32+32+32 Misura 11x15 (cm)
Illustrazioni 60 ill. a colori f.t., 16 ill. b/n n.t. - colour and b/w ills Legatura bross. ill. colori - paperback illustrated
Conservazione Usato buone condizioni- Used Good Lingua Italiano - Italian Text
Peso 900 (gr)
ISBN N/D - N/A EAN-13 N/D - N/A
Prezzo 50.00 € Sconto 50%
Prezzo scontato 25.00 €

In vendita da venerdì 22 settembre 2017 alle 11:31 in provincia di Firenze  -   LIBRERIA DELLA SPADA vende anche...

 
La Grande Guerra I luoghi e l’arte feriti


€ 24,65

  La Grande Guerra I luoghi e l’arte feriti
 
di A Cura Di Fernando Mazzocca, Gregorio Taccola2015Silvana Editoriale
STORIA
ISBN: 9788836630806

Vicenza, Gallerie d’Italia - Palazzo Leone Montanari, 1 aprile - 23 agosto 2015.

Attraverso le opere dei pittori-soldato, partiti volontari e incaricati di documentare il grandioso scenario del conflitto, emergono i luoghi della Grande guerra, i suoi umili protagonisti e le profonde ferite subite dai monumenti nel territorio, quello del Triveneto, sottoposto a continui bombardamenti. Rappresenta una significativa riscoperta l’opera del pittore Innocente Cantinotti, un disegnatore straordinario che è riuscito a documentare, attraverso nitide vedute panoramiche che si sviluppano a 360 gradi, il teatro delle battaglie (il Carso, il Montello, il monte Grappa, l’Isonzo, il Piave, Vittorio Veneto), ma anche a rappresentare, in tutta la loro drammaticità, le rovine della guerra e a fissare nella memoria il dolore e la solitudine dei prigionieri di diverse nazionalità. Seguono i commoventi disegni dal vero di Michele Cascella, le bellissime litografie di Aldo Carpi, le scenografi che vedute di Achille Beltrame, il più popolare illustratore del tempo, e ancora le opere di Anselmo Bucci, Lorenzo Viani e Italico Brass.
Mentre le recenti fotografie di Luca Campigotto hanno saputo rintracciare in quegli stessi luoghi le drammatiche vestigia del conflitto. La rievocazione della figura di Ugo Ojetti, impegnato come tanti altri eroici funzionari nel salvataggio del patrimonio artistico, serve a introdurre la vicenda dei bombardamenti subiti dalla Gipsoteca di Possagno, di cui alcuni bellissimi gessi di Canova rendono, nelle mutilazioni subite, la dolorosa testimonianza.

Saggi di: Gianfranco Brunelli, Alice Colombo, Linda Gorgoni Gufoni, Mario Guderzo, Fernando Mazzocca, Rebecca Piva, Gregorio Taccola, Francesca Tamanini (T-CA)

Autore/i a cura di Fernando Mazzocca, Gregorio Taccola Editore Silvana Editoriale
Luogo Milano Anno 2015
Pagine 192 Misura 24x29 (cm)
Illustrazioni 160 ill. a colori - 160 color ills Legatura bross.ill colori con alette - paperback illustrated
Conservazione Nuovo - New Lingua Italiano - Italian Text
Peso 1000 (gr)
ISBN 8836630804 EAN-13 9788836630806
Prezzo 29.00 € Sconto 15%
Prezzo scontato 24.65 €

In vendita da giovedì 21 settembre 2017 alle 19:02 in provincia di Firenze  -   LIBRERIA DELLA SPADA vende anche...

 
La Grande Guerra I luoghi e l’arte feriti


€ 24,65

  La Grande Guerra I luoghi e l’arte feriti
 
di A Cura Di Fernando Mazzocca, Gregorio Taccola2015Silvana Editoriale
STORIA
ISBN: 9788836630806

Vicenza, Gallerie d’Italia - Palazzo Leone Montanari, 1 aprile - 23 agosto 2015.

Attraverso le opere dei pittori-soldato, partiti volontari e incaricati di documentare il grandioso scenario del conflitto, emergono i luoghi della Grande guerra, i suoi umili protagonisti e le profonde ferite subite dai monumenti nel territorio, quello del Triveneto, sottoposto a continui bombardamenti. Rappresenta una significativa riscoperta l’opera del pittore Innocente Cantinotti, un disegnatore straordinario che è riuscito a documentare, attraverso nitide vedute panoramiche che si sviluppano a 360 gradi, il teatro delle battaglie (il Carso, il Montello, il monte Grappa, l’Isonzo, il Piave, Vittorio Veneto), ma anche a rappresentare, in tutta la loro drammaticità, le rovine della guerra e a fissare nella memoria il dolore e la solitudine dei prigionieri di diverse nazionalità. Seguono i commoventi disegni dal vero di Michele Cascella, le bellissime litografie di Aldo Carpi, le scenografi che vedute di Achille Beltrame, il più popolare illustratore del tempo, e ancora le opere di Anselmo Bucci, Lorenzo Viani e Italico Brass.
Mentre le recenti fotografie di Luca Campigotto hanno saputo rintracciare in quegli stessi luoghi le drammatiche vestigia del conflitto. La rievocazione della figura di Ugo Ojetti, impegnato come tanti altri eroici funzionari nel salvataggio del patrimonio artistico, serve a introdurre la vicenda dei bombardamenti subiti dalla Gipsoteca di Possagno, di cui alcuni bellissimi gessi di Canova rendono, nelle mutilazioni subite, la dolorosa testimonianza.

Saggi di: Gianfranco Brunelli, Alice Colombo, Linda Gorgoni Gufoni, Mario Guderzo, Fernando Mazzocca, Rebecca Piva, Gregorio Taccola, Francesca Tamanini (T-CA)

Autore/i a cura di Fernando Mazzocca, Gregorio Taccola Editore Silvana Editoriale
Luogo Milano Anno 2015
Pagine 192 Misura 24x29 (cm)
Illustrazioni 160 ill. a colori - 160 color ills Legatura bross.ill colori con alette - paperback illustrated
Conservazione Nuovo - New Lingua Italiano - Italian Text
Peso 1000 (gr)
ISBN 8836630804 EAN-13 9788836630806
Prezzo 29.00 € Sconto 15%
Prezzo scontato 24.65 €

In vendita da giovedì 21 settembre 2017 alle 19:01 in provincia di Firenze  -   LIBRERIA DELLA SPADA vende anche...

 
Luigi Rossini Incisore 1790-1857 Il viaggio segreto The Secret Journey


€ 27,20

  Luigi Rossini Incisore 1790-1857 Il viaggio segreto The Secret Journey
 
di A Cura Di Maria Antonella Fusco, Nicoletta Ossanna Cavadini2014Silvana Editoriale
DISEGNI E INCISIONI ANTICHE
ISBN: 9788836628278

Chiasso, MAX Museo, 8 febbraio - 4 maggio 2014.

(Grafica Storica.4).

Il catalogo propone una rilettura della complessa figura dell’artista incisore Luigi Rossini (1790-1857), di origine romagnola ma che ha operato prevalentemente a Roma nella prima metà dell’Ottocento. Rossini è riconosciuto dalla critica quale ultimo grande illustratore delle meraviglie di Roma dopo Giuseppe Vasi e Giovanni Battista Piranesi, prima dell’avvento della fotografia.
Nel volume sono presentati, accanto a una ricca selezione di incisioni, suggestivi disegni acquerellati, schizzi e disegni preparatori alle incisioni conservati nelle diverse collezioni private degli eredi, tutti inediti. Inoltre lettere, appunti di viaggio, alcuni modelli degli scavi archeologici – che testimoniano la passione per questa materia – e infine preziose matrici.
Il volume, introdotto da testi critici, è completato da apparati biobibliografici.

Saggi di: Nicoletta Ossanna Cavadini, Raffaella Castagnola, Maria Antonella Fusco, Giovanna Scaloni, Rita Bernini, Giulia De Marchi, Antonella Imolesi Pozzi. (T-CA)

Autore/i a cura di Maria Antonella Fusco, Nicoletta Ossanna Cavadini Editore Silvana Editoriale
Luogo Milano Anno 2014
Pagine 240 Misura 24x24 (cm)
Illustrazioni 160 ill. a colori n.t. - colors ills Legatura bross.ill colori con alette - paperback illustrated
Conservazione Nuovo - New Lingua Italiano/Inglese - Italian/English Text
Peso 1500 (gr)
ISBN 8836628273 EAN-13 9788836628278
Prezzo 32.00 € Sconto 15%
Prezzo scontato 27.20 €

In vendita da giovedì 21 settembre 2017 alle 18:36 in provincia di Firenze  -   LIBRERIA DELLA SPADA vende anche...

 
Raffaello Il Sole delle Arti


€ 28,90

  Raffaello Il Sole delle Arti
 
di Gabriele Barucca, Sylvia Ferino-pagden2015Silvana Editoriale
ARTE
ISBN: 9788836632336

Torino, Venaria Reale, Sale delle Arti, 26 settembre 2015 - 24 gennaio 2016.

Saggi di: Antonio Paolucci, Sylvia Ferino, Gabriele Barucca, Giorgio Marini, Carmen Ravanelli Giudotti, Cristina Acidini, Anna Maria De Strobel e Cecilia Mazzetti di Pietralata, Silvia Ciappi, Maria Rosaria Mancino.

Raffaello, uno dei più grandi e amati pittori dell’arte italiana, è il protagonista di questo catalogo, edito in occasione di un’importante mostra ospitata alla Venaria Reale. Il volume racconta la sua prodigiosa carriera artistica ripercorrendo le tappe della sua biografia, le diverse città in cui ha vissuto e le relazioni intessute con i contemporanei, dando in particolare conto dei rapporti con i maestri che hanno avuto un ruolo fondamentale nella sua crescita, ovvero il padre Giovanni Santi, Perugino, Pinturicchio e Luca Signorelli. Il volume approfondisce anche un aspetto poco indagato, illustrando il suo impegno creativo nelle arti applicate, che nel corso del Cinque e Seicento costituirono il veicolo privilegiato per la diffusione e la conoscenza in Italia e nel resto d’Europa delle invenzioni figurative dell’Urbinate: arazzi, maioliche, monete, cristalli di rocca, placchette, smalti, vetri, armature, intagli. (T-CA).

Autore/i Gabriele Barucca, Sylvia Ferino-Pagden Editore Silvana Editoriale
Luogo Milano Anno 2015
Pagine 352 Misura 20x24 (cm)
Illustrazioni 174 ill. colori - color ills Legatura bross.ill colori con alette - paperback illustrated
Conservazione Nuovo - New Lingua Italiano - Italian Text
Peso 1700 (gr)
ISBN 8836632335 EAN-13 9788836632336
Prezzo 34.00 € Sconto 15%
Prezzo scontato 28.90 €

In vendita da giovedì 21 settembre 2017 alle 18:13 in provincia di Firenze  -   LIBRERIA DELLA SPADA vende anche...

 
Carlo Mattioli Nature Morte


€ 13,20

  Carlo Mattioli Nature Morte
 
di Simona Tosini Pizzetti2012Silvana Editoriale
ARTE
ISBN: 9788836622740

Bologna, febbraio - maggio 2012

Testi di: Simona Tosini Pizzetti e Marco Vallora

La grande ammirazione che il pittore Carlo Mattioli (Parma, 1911-1994) nutriva nei confronti di Giorgio Morandi, è lo spunto che anima questo volume, edito in occasione di una mostra presentata al museo Morandi di Bologna.

Il catalogo documenta quarantotto dipinti realizzati da Carlo Mattioli negli anni sessanta, affiancati alle eccezionali nature morte di Giorgio Morandi, istituendo così un’ ipotesi di confronto fra due particolari sensibilità artistiche. Pur lontani dal punto di vista anagrafico e generazionale, Mattioli e Morandi sembrano trovare il loro punto d’incontro nella natura morta, genere pittorico in cui riuscirono a trasmettere il personale modo di sentire la realtà.

Le Nature morte di Mattioli degli anni sessanta –opere di piccolo formato ma di stupefacente forza drammatica rappresentano il periodo più tormentato dell’artista, in consonanza con il dolore esistenziale che anima la grande stagione dell’Informale Europeo. Le opere di Morandi rispecchiano invece il pensiero di un uomo che con la propria forza interiore, pur nel dramma di tragici eventi, vigila per preservare un equilibrio che da etico si fa formale e viceversa.

Il volume, con testi di Simona Tosini Pizzetti e Marco Vallora, diviene così l’occasione per ammirare e meglio comprendere questi singolari dipinti, ancora così poco conosciuti dal grande pubblico. (T-CA)

Autore/i Simona Tosini Pizzetti Editore Silvana Editoriale
Luogo Milano Anno 2012
Pagine 96 Misura 20x23 (cm)
Illustrazioni 56 ill. colori, 9 ill. b/n n.t. - colors and b/w ills Legatura bross.ill colori con alette - paperback illustrated
Conservazione Nuovo - New Lingua Italiano/Inglese - Italian/English Text
Peso 700 (gr)
ISBN 8836622747 EAN-13 9788836622740
Prezzo 22.00 € Sconto 40%
Prezzo scontato 13.20 €

In vendita da giovedì 21 settembre 2017 alle 16:17 in provincia di Firenze  -   LIBRERIA DELLA SPADA vende anche...

 
Fabrizio De André la mostra


€ 9,03

  Fabrizio De André la mostra
 
di Guido Harari, Vittorio Bo, Studio Azzurro2008Silvana Editoriale
SPETTACOLO
ISBN: 9788836612635

Nuoro, Museo MAN 16 luglio - 4 ottobre 2009
Genova, Palazzo Ducale, 30 dicembre 2008 - 21 giugno 2009.
Roma, Museo dell’Ara Pacis, 23 febbraio - 30 maggio, 2010.

Genova e Nuoro, a dieci anni dalla scomparsa di Fabrizio De Andrè (Genova, 1940 – Milano, 1999) rendono omaggio alla figura e all’opera di uno dei più amati cantautori italiani, con una raffinata esposizione.

La mostra dal taglio inedito, che da Genova approda a Nuoro, fa conoscere la vita, le opere, la musica e le parole di “Faber” – come veniva chiamato dagli amici attraverso un particolare allestimento, curato da Studio Azzurro – uno dei più importanti gruppi internazionali di videoarte – che propone, attraverso l’impiego di sofisticate tecnologie, un percorso entro cui trovare suggestioni, cronologie e l’approfondimento di temi specifici che hanno caratterizzato la riflessione di De Andrè, come la morte, l’amore, le donne, la guerra, la lingua, gli ultimi e Genova, o ancora i personaggi che hanno preso vita grazie alle sue canzoni.

Non manca l’esposizione di alcuni cimeli visivi e musicali particolarmente ricercati e di immagini scattate da fotografi che hanno seguito da vicino la sua vita (Mimmo Dabbrescia, Cesare Monti, Luca Gregnoli, Reinhold Kohl, Guido Harari, Francesco Leoni). Il catalogo ripropone, in capitoli, le sezioni della mostra, con interventi di noti personaggi del mondo della cultura e della musica, accompagnati da un ricco repertorio fotografico. (T-CA)

Autore/i Guido Harari, Vittorio Bo, Studio Azzurro Editore Silvana Editoriale
Luogo Milano Anno 2008
Pagine 128 Misura 17x24 (cm)
Illustrazioni 150 ill. colori n.t. - colour ills. Legatura brossura olandese - paperback
Conservazione Nuovo - New Lingua Italiano - Italian Text
Peso 800 (gr)
ISBN 8836612636 EAN-13 9788836612635
Prezzo 12.90 € Sconto 30%
Prezzo scontato 9.03 €

In vendita da giovedì 21 settembre 2017 alle 16:01 in provincia di Firenze  -   LIBRERIA DELLA SPADA vende anche...

 
Simone Peterzano ca.1535-1599 e i disegni del Castello Sforzesco


€ 20,40

  Simone Peterzano ca.1535-1599 e i disegni del Castello Sforzesco
 
di A Cura Di Francesca Rossi2012Silvana Editoriale
DISEGNI E INCISIONI ANTICHE
ISBN: 9788836625420

(Biblioteca d’Arte).

Milano, Castello Sforzesco, 14 dicembre 2012 - 15 febbraio 2013.

Introduzione: Stefano Boeri.

Saggi: Francesca Rossi, Arnalda Dallaj, Maria Teresa Fiorio, Giulio Bora, Jonathan Bober, Hugo Chapman, Cecilia Frosinini.

La Biblioteca d’arte di Silvana Editoriale si arricchisce di un nuovo volume dedicato ai disegni del ‘Fondo Peterzano’, uno dei nuclei più emblematici della raccolta del Gabinetto dei Disegni del Castello Sforzesco, noto per essere legato al nome di Simone Peterzano, artista di formazione veneziana che fu maestro di Caravaggio, a Milano, dal 1584 al 1588.
All’origine della storica individuazione di questo corpus vi è un vasto fondo proveniente dalla fabbriceria del santuario di Santa Maria dei Miracoli presso San Celso, acquistato nel 1924 dal Comune di Milano, comprendente opere di artisti di scuole diverse tra il XV e il XIX secolo. Il libro intende offrire un aggiornamento sull’avanzamento delle ricerche e sulla catalogazione in corso al Civico Gabinetto dei Disegni, che si sta svolgendo con la collaborazione di un Comitato di specialisti e con la partecipazione dell’Opificio delle Pietre Dure di Firenze. Attraverso una selezione di oltre centocinquanta opere, documentate in queste pagine con riproduzioni fotografiche di altissima qualità, viene illustrata per la prima volta la storia e la fortuna critica del ‘Fondo Peterzano’, facendo il punto sul Peterzano disegnatore in rapporto alle tappe a noi note della sua attività pittorica tra il 1572 circa e il 1590. Tra le tematiche trattate, merita di essere menzionato il discorso sulla bottega dell’artista e sulla questione cruciale e aperta del ‘disegno o non disegno’ di Caravaggio. Un volume, composto da saggi di autorevoli specialisti della materia, che si configura come un importante tassello di approfondimento per la conoscenza dell’arte lombarda e delle metodologie di studio e di indagine scientifica che si applicano nell’esame del disegno antico. (T-CA)

Autore/i a cura di Francesca Rossi Editore Silvana Editoriale
Luogo Milano Anno 2012
Pagine 192 Misura 17x24 (cm)
Illustrazioni 155 ill. colori, 43 ill. b/n - colors and b/w ills Legatura bross.ill colori con alette - paperback illustrated
Conservazione Nuovo - New Lingua Italiano - Italian Text
Peso 900 (gr)
ISBN 8836625428 EAN-13 9788836625420
Prezzo 24.00 € Sconto 15%
Prezzo scontato 20.40 €

In vendita da giovedì 21 settembre 2017 alle 15:49 in provincia di Firenze  -   LIBRERIA DELLA SPADA vende anche...

 
Giuseppe Uncini Il cemento disegnato opere su carta 1957/2006 Works on paper 1957/2006


€ 14,00

  Giuseppe Uncini Il cemento disegnato opere su carta 1957/2006 Works on paper 1957/2006
 
di A Cura Di Giacinto Di Pietrantonio, Franco Fanelli2010Silvana Editoriale
SCULTURA
ISBN: 9788836616572

Bergamo, Galleria Fumagalli, 27 febbraio - 30 aprile, 2010.

Roma, Oredaria Arti Contemporanee, 25 febbraio - 30 aprile, 2010.

Testo Italiano e Inglese.

Il volume accompagna una rassegna - ospitata parallelamente a Bergamo e a Roma - dedicata a Giuseppe Uncini (Fabriano, 1929 - Trevi, 2008) artista italiano celebre per le sue sculture in ferro e cemento, ma che nel corso della sua vita ha prodotto anche numerossisime opere su carta. L’intento della rassegna, ampiamente documentato in queste pagine, è proprio quello di far conoscere questa produzione, meno nota ma altrettanto suggestiva. Nel volume, dal taglio monografico, sono riproposte oltre centocinquanta opere su carta, inedite e mai esposte, che vanno dal 1958 al 2006, e che annoverano matite, tempere, acquerelli, terre e alcuni collages. In alcuni casi si tratta di schizzi e progetti di opere poi tradotte in scultura, che offrono dunque interessanti spunti di riflessione sulla genesi dell’opera d’arte. Negli altri casi si tratta di opere autonome, di grande bellezza, che testimoniano l’estrema versatilità dell’artista. Il volume accoglie i testi di Giacinto di Pietrantonio e Franco Fanelli, ed è completato da apparati biobibliografici. (T-CA)

Autore/i a cura di Giacinto di Pietrantonio, Franco Fanelli Editore Silvana Editoriale
Luogo Milano Anno 2010
Pagine 240 Misura 23x29 (cm)
Illustrazioni 250 ill. a colori - 250 color ills Legatura cart. edit. con sovracc. ill. colori - hardcover dust jacket
Conservazione Nuovo - New Lingua Italiano/Inglese - Italian/English Text
Peso 1700 (gr)
ISBN 8836616577 EAN-13 9788836616572
Prezzo 28.00 € Sconto 50%
Prezzo scontato 14.00 €

In vendita da giovedì 21 settembre 2017 alle 15:39 in provincia di Firenze  -   LIBRERIA DELLA SPADA vende anche...

 
Arte per Mare Dalmazia, Titano e Montefeltro dal primo Cristianesimo al Rinascimento


€ 15,00

  Arte per Mare Dalmazia, Titano e Montefeltro dal primo Cristianesimo al Rinascimento
 
di A Cura Di Giovanni Gentili E Alessandro Marchi2007Silvana Editoriale
ARTE
ISBN: 9788836609130

San Marino città - San Leo, 22 luglio - 11 novembre 2007.

La vicenda degli scalpellini dalmati Leone e Marino, giunti nel IV secolo dall’isola croata di Rab nel territorio dell’antica Rimini, per diventare fondatori della città di San Leo e della Repubblica di San Marino, rappresenta il fil rouge di un’ampia esposizione che mira a fare luce, grazie a una straordinaria ricchezza di testimonianze artistiche, sul continuo passaggio di arte e artisti da una all’altra costa del medio Adriatico, tra alto medievo e rinascimento.
Uno stretto legame unisce infatti nei secoli le due sponde del mare ed è lungo la grande strada adriatica che si muovono santi, uomini d’arme, merci e capolavori d’arte, in un continuo scambio di esperienze e di culture che fa del medio Adriatico un’area artistica ricca di novità e di eccezionale interesse.
La mostra espone, insieme per la prima volta, reperti archeologici del primo Cristianesimo sulle due sponde del mare, segni e simboli dell’età romanica, preziose tavole a fondo d’oro “veneto-bizantine”, capolavori della pittura veneziana e dalmata del Trecento e del Quattrocento e le prime creazioni artistiche con cui ha inizio la splendida stagione rinascimentale adriatica.
Il volume accoglie i saggi critici di Giovanni Gentili, Angela Donati, Giovanni Assorati, Paola Porta, Branka Migotti, Igor Fiskovic´ e Alessandro Marchi.
Il catalogo delle opere è completato da una bibliografia. (T-CA)

Autore/i a cura di Giovanni Gentili e Alessandro Marchi Editore Silvana Editoriale
Luogo Milano Anno 2007
Pagine 168 Misura 23x29 (cm)
Illustrazioni 70 ill. a colori, 10 in b/n - colors and b/W ills Legatura bross.ill colori con alette - paperback illustrated
Conservazione Nuovo - New Lingua Italiano - Italian Text
Peso 1300 (gr)
ISBN 8836609139 EAN-13 9788836609130
Prezzo 30.00 € Sconto 50%
Prezzo scontato 15.00 €

In vendita da giovedì 21 settembre 2017 alle 15:28 in provincia di Firenze  -   LIBRERIA DELLA SPADA vende anche...

 
Gino Sarfatti Opere Scelte 1938-1973 Selected Works


€ 60,00

  Gino Sarfatti Opere Scelte 1938-1973 Selected Works
 
di Marco Romanelli, Sandra Severi2012Silvana Editoriale
ARTE
ISBN: 9788836621743

Testo italiano/inglese.

Questo catalogo ragionato è dedicato all’opera di Gino Sarfatti (Venezia, 1912 - Gravedona, 1984), considerato il primo grande progettista italiano nel settore dell’illuminazione. Dopo gli studi in Ingegneria aeronavale, fonda, a soli 27 anni, Arteluce, azienda di illuminotecnica conosciuta oggi in tutto il mondo.
Nella sua trentennale carriera ha progettato e realizzato più di 600 lampade, prestando una continua attenzione alla ricerca di soluzioni innovative nei materiali, nelle sorgenti luminose e nelle tecniche produttive: già nel 1971 – in maniera davvero pionieristica – aveva per esempio introdotto l’uso delle lampade alogene. Tra i riconoscimenti conseguiti si ricordano il Compasso d’Oro ricevuto nel 1954 per la lampada da tavolo mod. 559 e nel 1955 per la lampada scomponibile mod. 1055, nonché il Diploma Onorario della Triennale di Milano. La pubblicazione, corredata da oltre mille immagini, presenta la produzione di Sarfatti dal 1938 al 1973: le schede tecniche dei prodotti scelti forniscono informazioni dettagliate su ciascun modello, mentre il testo introduttivo ripercorre la biografia del designer, la cui opera ancora oggi sorprende per bellezza e attualità.

This catalogue raisonné is dedicated to Gino Sarfatti (1912-1984), considered as the first great Italian lighting designer. After abandoning his studies in aeronautical engineering for financial reasons, Sarfatti founded the internationally renowned interior design firm Arteluce. In his thirty-year career, he designed and produced over 600 lighting fixtures – from the globular and mobile to the mushroomed, coiled and woven – continuously exploring innovative new ways of manufacturing and shaping the bulbs, cords and stands that light our interior worlds, even making pioneering use of halogen bulbs in fixtures as early as 1971. He was awarded many prizes, among which the“Compasso d’Oro” in 1954. This publication amply illuminates his many achievements in more than 1000 images and products technical sheets give detailed information on every model; a biography completes the book. (T-CA)

Autore/i Marco Romanelli, Sandra Severi Editore Silvana
Luogo Milano Anno 2012
Pagine 496 Misura 24x29 (cm)
Illustrazioni 700 ill. b/n e 400 a colori n.t. - colors and b/w ills Legatura bross.ill colori con alette - paperback illustrated
Conservazione Nuovo - New Lingua Italiano/Inglese - Italian/English Text
Peso 2700 (gr)
ISBN 8836621740 EAN-13 9788836621743
Prezzo 75.00 € Sconto 20%
Prezzo scontato 60.00 €

In vendita da giovedì 21 settembre 2017 alle 15:01 in provincia di Firenze  -   LIBRERIA DELLA SPADA vende anche...

 

Pag. 1 di 243.

Vai a pagina : [1] 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 >>>
 



 
   
Contatti: staff@comprovendolibri.it
Segnalazione errori: assistenza@comprovendolibri.it
Informativa sulla Privacy e utilizzo dei cookies
rel. 6.0 Copyright 2000-17 Marco Sarain - Padova (IT)