Accedi o Registrati
Librifolli - Alessandria
Titolo 
Autore 

 
ricerca avanzata
ricerca multipla
ricerca avanzata | ricerca multipla    
BIBLIOTECA DI BABELE

Comprovendolibri.it utilizza cookies e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookies, consulta la nostra Informativa sulla Privacy e l'utilizzo dei cookies.
Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookies
.

chiudi
Nuovi Quaderni di Capestrano

Comprovendodischi.it













 
Misopogon Libri Usati


 

 

 

APPRENDISTA vende questi libri in provincia di TREVISO

Segui
 
Condizioni di vendita di APPRENDISTA
Condizioni di vendita:
Accetto pagamenti tramite Paypal, ricarica Postepay, Bonifico.
Spedizione solo tramite Poste Italiane.

Spese di spedizione fino a 2 kg:

Piego di libri ordinario: 1,28 euro (non tracciabile, SCONSIGLIATO)
Piego di libri raccomandato : 4,63 euro (tracciabile, RACCOMANDATO)
.........................

Spese di spedizione da 2 a 5 kg:

Piego di libri ordinario: 3,95 euro (non tracciabile, SCONSIGLIATO)
Piego di libri raccomandato : 7,30 euro (tracciabile, RACCOMANDATO)

COSTO IMBALLO: GRATUITO. Nel caso di due volumi o di un singolo volume di dimensioni maggiori o uguali a 21x15 cm, chiedo cortesemente un contributo di 0.50 euro.
A disposizione per eventuali foto o per qualsiasi altra informazione aggiuntiva.

.........................
Ricordiamo che la spedizione con "PIEGO DI LIBRI ORDINARIO" risulta essere NON TRACCIABILE e quindi non da diritto ad alcun codice per monitorare lo stato di giacenza del pacco durante il suo spostamento. I tempi di consegna variano da 2 a 45 giorni.
Se chiedi la spedizione con "Piego di Libri ordinario", dichiari di accettare tutti i rischi e i pericoli, quali possono essere smarrimenti, furti, mancati recapiti da parte di portalettere appartenenti a Poste Italiane e di sollevare il venditore da ogni responsabilità inerente a queste problematiche in quanto non dipendenti dal suo operato.
D.LGS 205/2006 - D.LGS 21/2014
Aggiornato al 13 giugno 2014

Articolo 3
Definizioni
1. Ai fini del presente codice ove non diversamente previsto, si intende per :
a) consumatore o utente: la persona fisica che agisce per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta ;
...
c) professionista: la persona fisica o giuridica che agisce nell’esercizio della propria attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale, ovvero un suo intermediario;

Articolo 63
Passaggio del rischio
1. Nei contratti che pongono a carico del professionista l’obbligo di provvedere alla spedizione dei beni il rischio della perdita o del danneggiamento dei beni, per causa non imputabile al venditore, si trasferisce al consumatore soltanto nel momento in cui quest’ultimo, o un terzo da lui designato e diverso dal vettore, entra materialmente in possesso dei beni.
2. Tuttavia, il rischio si trasferisce al consumatore gia’ nel momento della consegna del bene al vettore qualora quest’ultimo sia stato scelto dal consumatore e tale scelta non sia stata proposta dal professionista, fatti salvi i diritti del consumatore nei confronti del vettore.

gazzettaufficiale.it
Codiceconsumo.pdf



Puoi inviare un pagamento a apprendista con Paypal o carta di credito utilizzando il pulsante qui sotto:



 

Richiedi un contatto 


Per chiedere informazioni su un libro, clicca sul Titolo
Ordinamento per inserimento, dall'ultimo inserito.
Libri : 10


Cerca tra i libri di APPRENDISTA

Titolo  

   

Autore  

   
Perfezionamento Dell’Inglese


€ 9,00

  Perfezionamento Dell’Inglese
 
di Anthony Bulger2003Assimil Italia
LINGUE
ISBN: 9788886968010

Dimensioni : 175x110. 450pp
Descrizione ed. Livello: intermedi e avanzati.

In vendita da sabato 6 ottobre 2018 alle 20:23 in provincia di Treviso  -   APPRENDISTA vende anche questi libri usati...

 
Schumacher la leggenda di un uomo normale


€ 4,00

  Schumacher la leggenda di un uomo normale
 
di Leo Turrini2005Mondadori
MOTORI
ISBN: 9788804546603

Dimensioni : 225x150. 234pp
Descrizione ed. Rilegato, con sovracoperta . In ottime condizioni. 1° EDIZIONE

(2005)
Sette volte campione del mondo di formula Uno, da oltre dieci anni al centro di attenzioni mediatiche, Michael Schumacher è una leggenda dello sport moderno. Al volante di auto da corsa, nessuno ha vinto tanto quanto lui e, probabilmente, i suoi record sono destinati a rimanere imbattuti per lunghissimo tempo. Ma chi è veramente, “Schumi”? Chi c’è dietro l’immagine di un campione che sembra invulnerabile? In questo libro Leo Turrini ripercorre, grazie alle numerosissime testimonianze raccolte tra i protagonisti del “circo a quattro ruote”, le tappe della vicenda umana e professionale del pilota tedesco, cogliendone l’unicità e senza tacerne le contraddizioni: dagli inizi difficili, segnati dalla mancanza di risorse economiche, all’enorme ricchezza conquistata a suon di vittorie; dalle corse sui kart alle prime imprese nei Gran Premi di Formula Uno con al Benetton di Flavio Briatore; dal lavoro come lavamacchine per garantirsi la sopravvivenza ai milioni di euro donati alle vittime dello tsunami e al ruolo di ambasciatore dell’Unesco per l’infanzia abbandonata, affidatogli dal segretario generale dell’Onu Kofi Annan; dalla feroce rivalità con Ayrton Senna, suo idolo nell’adolescenza, ai duelli ruota contro ruota con Jacques Villeneuve e Mika Hakkinen; dall’incontro con la morte, sul circuito di Silverstone nel 1999, all’immediata e fragorosa resurrezione agonistica; dalla solidissima amicizia con Jean Todt al difficile rapporto con molti colleghi, che mal ne sopportavano la superiorità in pista. In apparenza freddo e calcolatore, il Fenomeno tedesco è invece spesso condizionato da un’emotività “latina”. Non a caso è stato lui, dopo un non facile inizio, a diventare il simbolo del Cavallino di Maranello, dando ragione a Gianni Agnelli e a Luca Cordero di Montezemolo, che nel 1995 accettarono di pagargli un ingaggio faraonico pur di vederlo sulla Rossa. Ma il “vero” Schumacher è anche un campione nel sottrarsi alle lusinghe dello star system e nella strenua, quasi ossessiva difesa della privacy: non ha mai portato i figli a una gara e non tollera intrusioni nell’ambito familiare, gelosamente custodito dalla moglie Corinna. L’eccezionalità del campione si somma così all’assoluta normalità del cittadino Michael Schumacher. La sua è davvero, la leggenda di un uomo normale.

In vendita da domenica 21 ottobre 2018 alle 10:03 in provincia di Treviso  -   APPRENDISTA vende anche questi libri usati...

 
NUVOLA ROSSA E IL POPOLO


€ 4,50

  NUVOLA ROSSA E IL POPOLO
 
di George E. Hyde2001Mondolibri
INDIANI D’AMERICA
ISBN: 8022264728126

Editore: Mondolibri (su lic. RCS)
Dimensioni : 215x155. 406pp
Descrizione ed. Rilegato, con sovracoperta.

Qualunque bibliografia degli Indiani nordamericani in generale, e tanto più dei Sioux in particolare, non potrà mai prescindere da Red Cloud’s Folk di George E. Hyde, un’opera che ancora oggi costituisce il punto di partenza per qualunque studio sulla storia di questo popolo nei suoi rapporti con i Bianchi, cacciatori di pellicce, commercianti, coloni, soldati e uomini della politica che fossero. Dopo una rapida ma minuziosa panoramica sugli avvenimenti dei secoli XVII e XVIII, l’attenzione dell’autore si concentra sui fatti del XIX secolo e in particolare sulle vicende che coinvolsero, politicamente e militarmente, due indiscussi capi Sioux, Nuvola Rossa e Coda Chiazzata, e le agenzie che portavano il loro nome. Di questi due grandi leader viene dato un ritratto anche psicologico probabilmente insuperato per la profondità dell’indagine, e benché Hyde sia certamente “dalla parte degli Indiani”, non si fa scrupolo di sottolinearne gli errori o i lati meno nobili del carattere: le invidie, l’ambizione, le decisioni sbagliate. Memorabili sono le pagine in cui vengono descritte le due visite a Washington, dal Grande Padre. Non si tratta però di un libro biografico, ma più generalmente storico. Di qui l’analisi dei trattati stipulati tra Bianchi e Uomini Rossi (altra descrizione insuperata, alla quale si è rifatta più di una ricostruzione cinematografica, il cerimoniale del mancato trattato), il sorgere degli avamposti militari (uno tra tutti, Fort Laramie) e commerciali, le battaglie (non solo quella di Little Big Horn, di cui è offerta una illuminante lettura sulla base delle “tracce” rilevate sul campo dello scontro, ma anche quella del Rosebud, che la precedette e quasi l’annunciò poche ore prima, o di Sand Creek), i piccoli scontri, gli errori di valutazione commessi da una parte e dall’altra e anche la cecità di quel Partito della Pace che nell’Est si arroccò su posizioni in definitiva sterili, contribuendo, involontariamente, all’annientamento di quello stesso popolo che invece voleva salvare. Una particolare attenzione è riservata alla realtà delle riserve, l’”invenzione” del governo per risolvere il “problema indiano”, alla quale i diversi gruppi di pellerossa risposero in maniera differente, adattandovisi, opponendosi oppure cercando di trarne vantaggi pratici. I momenti di grave crisi (per esempio, la presa di possesso delle Black Hills da parte dei Bianchi) sono osservati da più prospettive, smascherando le cause false e cercando di evidenziare i contraccolpi che certe azioni avranno nell’immediato e nel futuro della pace nel territorio. Non mancano gli episodi di piccola cronaca (per esempio, quando gli Indiani si opposero con la forza all’erezione di un’asta per la bandiera nel fabbricato della riserva) che però, analizzati nella giusta prospettiva, tradiscono una realtà di fondo più ampia e coinvolgente. E, ovviamente, non mancano i grandi personaggi di questa tragica epopea: Cavallo Pazzo, Toro Seduto, il presidente Grant, Il generale Custer. E, sullo sfondo, il lento ma inesorabile disfacimento di un’antica cultura etnica che non ha i mezzi per resistere all’invasione della grande marea bianca.

In vendita da domenica 21 ottobre 2018 alle 10:04 in provincia di Treviso  -   APPRENDISTA vende anche questi libri usati...

 
LE DONNE, I CAVALLIER, L’ARME, GLI AMORI


€ 6,00

  LE DONNE, I CAVALLIER, L’ARME, GLI AMORI
 
di Due Anonimi1986Mursia
CRITICA LETTERARIA

Dimensioni : 215x140. 231pp
Descrizione ed. Rilegato, con sovracoperta . Con la guida di Roberto Fredi.

Ci sono cose che resistono all’usura del tempo e della memoria. Come certi versi, martellanti o morbidi, che ogni tanto riaffiorano dal passato scolastico: Nel mezzo del cammin di nostra vita…, Chiare, fresche e dolci acque…, Le donne, i cavallier, l’arme, gli amori: che è poi il titolo di questo libro. Molti avranno sentito, chissà quante volte, la curiosità di andare più in là, di sapere o di ricordarsi meglio che cosa ci fosse dietro, senza però annoiarsi con il vecchio manuale di scuola finito chissà dove in soffitta, e senza essere presi per mano come bambini; anzi, se possibile, divertendosi un po’. Bene, questo libro è per loro. Che ci crediate o no, infatti, si può parlare di letteratura in modo rigoroso anche senza far morire di noia. Lo sappiamo che per decenni, a generazioni di studenti, è stato fatto credere il contrario (e gli strumenti di dissuasione non mancavano: programmi di cemento amato, manuali micidiali, terminologie da iniziati, estetismi da svenimento…). Una congiura bella e buona, fatta apposta per lasciar fuori dalla feste gli intrusi. In questo libro il lettore troverà il modo di soddisfare le sue curiosità, aiutando la memoria a dare un volto a quei fantasmi che si chiamano Dante, Petrarca, Boccaccio, Cecco Angiolieri, Poliziano, Lorenzo il Magnifico, Macchiavelli, Ariosto; e ancora San Francesco, Jacopone da Todi, Sacchetti, Guinizzelli, i giullari anonimi… Come dire, le basi della nostra storia e della nostra cultura, di cui è giunto il momento di riappropriarsi leggendone le vicende come in un romanzo (e con qualche strizzata d’occhio un po’ impertinente, diciamolo pure). Nel corso della narrazione si affacceranno nelle pagine scrittori e poeti, re e imperatori, papi e fraticelli; ma anche mogli e amanti, fanciulle liliali e altre un po’ meno, cavalieri e predoni, perché non s’abbia a credere che i nostri padri fossero tutti presi solo dalla letteratura. Qualche volta, il lettore troverà anche quelle digressioni scherzose che fanno il sugo della storia, e ne illuminano gli angoli più nascosti e segreti. Insomma, un mondo intero, proprio come nel titolo, un mondo dove c’è tutto, eroi e furfanti, amori e odi, santi e birbanti, peccatori impenitenti e (scarsi) pentiti. E anche un po’ di nostalgia, sennò perché si leggerebbe ancora un sonetto del Trecento? Insomma, la letteratura italiana dalle origini al Rinascimento, come è narrata in questo libro.

In vendita da domenica 21 ottobre 2018 alle 10:06 in provincia di Treviso  -   APPRENDISTA vende anche questi libri usati...

 
AUTOBIOGRAFIA DI MALCOLM X


€ 4,50

  AUTOBIOGRAFIA DI MALCOLM X
 
di Malcolm X E Alex Haley1993Rizzoli
AUTOBIOGRAFIE
ISBN: 9788817842044

Dimensioni : 220x140. 514pp
Traduzione: Roberto Giammanco
Descrizione ed. Rilegato, con sovracoperta.

“L’uomo bianco è il diavolo … Parlo delle crudeltà, del male provocato dall’uomo bianco… del suo modo di agire come un diavolo nei confronti dei popoli di colore…” Nessuno sapeva parlare con la stessa efficacia e franchezza di Malcolm X ai “gatti di strada”, come in gergo venivano chiamati i ragazzi dei ghetti neri delle città americane. Del resto, nel più grande e universalmente famoso di questi desolati quartieri, quello di Harlem, aveva trascorso buona parte della sua adolescenza e ne conosceva tutti i risvolti, le miserie, la disperazione. Malcolm X – la lettera X indicava orgogliosamente lo sconosciuto nome africano dei suoi antenati, deportati secoli prima come schiavi “in questo deserto che è l’America del Nord” – era nato nel 1925 a Omaha, nel Nebraska, in una famiglia numerosa. Aveva soltanto sei anni quando il padre, anch’egli “agitatore” politico, venne assassinato da un’organizzazione razzista, e percorse il consueto, drammatico itinerario di tanti neri poveri ed emarginati: pochi anni di scuola in un ambiente ostile, umili e precari lavori – lustrascarpe, lavapiatti, venditore di panini -, l’approdo, ancor giovanissimo, nel ghetto di Harlem, la “giungla dove non c’è né giusto né ingiusto” ma solo chi soccombe e chi sopravvive. Malcolm sopravvisse discendendo gli infernali gironi della malavita: le lotterie clandestine, la prostituzione, la droga, la rapina a mano armata, fino all’inevitabile sbocco del carcere. In prigione avvenne il suo sorprendente riscatto: scoprì una ragione di vita nella biblioteca del penitenziario, fu travolto dalla passione per la lettura e lo studio, trovò in un’organizzazione politica, la Nazione dell’Islam, e nei suoi aderenti, i Black Muslims, una strada per l’emancipazione nera e vi aderì senza riserve, con l’entusiasmo che caratterizzò sempre la sua vita. Scontata la pena, divenne rapidamente un leader carismatico, raggiungendo prestigio e notorietà internazionali. Riuscì a collegare la lotta dei neri americani – particolarmente intensa nel corso degli anni Sessanta – a quella più generale che contrappone il Sud e il Nord del mondo. La sua formidabile, lucida, tagliente oratoria gli procurava un seguito immenso. Fu assassinato il 21 Febbraio 1965 nel cuore di Harlem, in circostanze mai del tutto chiarite, per ordine di mandanti rimasti ignoti. Della sua vita straordinaria, emblematica della condizione della sua gente, questa Autobiografia è l’affascinante e appassionata testimonianza, frutto di una felice collaborazione tra Malcolm e il grande scrittore nero Alex Haley, l’autore dell’indimenticabile romanzo Radici. Documento celeberrimo, racconto drammatico, ritratto inedito e spietato della società americana, vero e proprio libro i culto per intere generazioni, tornato prepotentemente d’attualità con l’aumento delle tensioni sociali e razziali negli Stati Uniti, l’Autobiografia di Malcolm X è uno dei testi fondamentali per comprendere i problemi del nostro tempo.

In vendita da domenica 21 ottobre 2018 alle 10:12 in provincia di Treviso  -   APPRENDISTA vende anche questi libri usati...

 
L’Italia prima dei Romani


€ 6,50

  L’Italia prima dei Romani
 
di Roberto Bosi1989Bompiani
STORIA D´ITALIA
ISBN: 9788845214875

Collana: Popoli e civiltà
Dimensioni: 245x170. 335pp
Descrizione ed. Rilegato, copertina rigida con sovracoperta. In ottime condizioni.

Generalmente nei testi che trattano della situazione sociale, economica e politica della penisola italiana prima della conquista romana viene privilegiata la documentazione storica che riguarda gli Etruschi e i Greci della Magna Grecia; solo recentemente l’attenzione si è spostata anche sui Sardi e sui Fenici. Ma pochissimi hanno cognizione delle vicende in cui furono implicati gli abitanti della Corsica o delle isole Maltesi, dell’Apulia e del Piceno, del Sannio e delle vallate alpine, prima che le legioni di Roma vi penetrassero, abbattessero le comunità ivi residenti e creassero i loro municipi. Chi viveva sulle montagne dell’Irpinia e dell’Abruzzo, nelle selve del promontorio garganico, lungo il corso dei fiumi alpini, sugli altipiani veneto-friulani, lungo le coste del Tirreno, nelle rade della Liguria prima che i consoli romani si presentassero con le loro insegne e le loro centurie di veterani? Questo volume esamina la situazione del popolamento e della formazione delle culture in tutta l’Italia (dal naturale confine delle Alpi alle isole a sud della Sicilia) dall’Età del Bronzo finale, quando si affermò la cultura Appenninica, pastorale e pacifica, all’Età del ferro, col formarsi delle prime comunità di guerrieri, alla creazione dei villaggi villanoviani, all’affermazione degli Etruschi, agli sbarchi dei Greci in Italia meridionale, seguiti nella loro evoluzione storica fino a comprendere le vicende delle loro città per tutto il periodo in cui riuscirono a difendersi da Roma. Emergono nomi e “avventure” di popoli quasi sconosciuti (Elimi, Morgeti, Dauni, Enotri, Peligni, Equi, Sabini, Oschi, Falischi, Liburni, Salassi, Reti, Camuni, Anauni, Atestini, ecc.) insieme ai più noti Sanniti, Lucani, Liguri, Sardi e Latini. Un’affascinante, lunga avventura che vede gli Italici uscire dalla preistoria ed entrare a buon diritto nel concerto storico dei popoli europei.

In vendita da giovedì 18 ottobre 2018 alle 19:58 in provincia di Treviso  -   APPRENDISTA vende anche questi libri usati...

 
NICHOLAS NICKLEBY (2 voll.)


€ 5,00

  NICHOLAS NICKLEBY (2 voll.)
 
di Dickens Charles1974Ferni - Ginevra
LETTERATURA ´800

Dimensioni : 205x120. 689pp (2 voll.)
Traduzione: Anna Gerola
Descrizione ed. Rilegato. Legatura editoriale in finta pelle rossa con fregi e titoli dorati, con tavole.

In vendita da venerdì 28 settembre 2018 alle 20:27 in provincia di Treviso  -   APPRENDISTA vende anche questi libri usati...

 
LE CONFESSIONI DI UN ITALIANO


€ 4,00

  LE CONFESSIONI DI UN ITALIANO
 
di Nievo Ippolito1975Ferni - Ginevra
LETTERATURA ITALIANA

Dimensioni : 205x120. 413pp
Descrizione ed. Rilegato. Legatura editoriale in finta pelle rossa con fregi e titoli dorati, con tavole. RIDUZIONE.

In vendita da sabato 22 settembre 2018 alle 13:50 in provincia di Treviso  -   APPRENDISTA vende anche questi libri usati...

 
IL DONO


€ 5,00

  IL DONO
 
di Nabokov Vladimir1991Cde (su Licenza Adelphi)
LETTERATURA ´900

Dimensioni : 205x135. 474pp
Traduzione: Serena Vitale
Descrizione ed. Rilegato, con sovracoperta.

Scritto tra il 1935 e il 1937, ultimo romanzo russo di Nabokov, Il dono è forse anche il primo, e certo il più inesauribile romanzo russo del Novecento. Al suo centro incontriamo l’iniziazione alla letteratura, all’amore, all’età adulta, di un giovane emigrato russo della Berlino degli anni Venti, figura in cui sin dall’inizio il lettore sarà tentato di riconoscere una trasposizione di Nabokov stesso, mentre alla fine, stupefatto e ammaliato dalla complessità dei rimandi che costellano tutto il romanzo, sarà tentato di riconoscerla ovunque e in nessuna parte – e cioè in quello stesso vertiginoso gioco di rifrazioni. Ma, al tempo stesso, Il dono è il romanzo della letteratura russa, una partitura narrativa dove risuona, per via di allusioni, deformazioni, ibridazioni, ogni sorta di versi, stilemi, echi di quegli autori che avevano contribuito a comporre la sostanza variegata dello stile nabokoviano; ed è anche la storia della ricerca di un padre, qui il mirabile personaggio dell’esploratore Kostantin Godunov-Cerdyncev, l’uomo che “sapeva due o tre cose che nessun altro sapeva” e socchiudeva gli occhi fissando lo sguardo verso “azzurri paesi”; la peculiarità de Il dono è dunque innanzitutto quella di comprendere in sé una pluralità di romanzi, mirabilmente inscatolati e rispecchiati l’uno nell’altro.

In vendita da sabato 20 ottobre 2018 alle 15:14 in provincia di Treviso  -   APPRENDISTA vende anche questi libri usati...

 
IL DUELLO e altri racconti


€ 5,00

  IL DUELLO e altri racconti
 
di Cechov AntonOrpheus Libri (su Licenza Einaudi)
LETTERATURA RUSSA

Dimensioni : 205x125. 395pp
Traduzione: Agostino Villa
Descrizione ed. Rilegato. Copertina rigida di lusso in finta pelle con ornamenti dorati e segnalibro.
Sono presenti, al suo interno, disegni e illustrazioni. Ottime condizioni.

Questa edizione contiene tredici racconti tra i circa duecentoquaranta riconosciuti dall’autore.
I titoli sono i seguenti: Il duello, Incubo, In carretta, Il consigliere segreto, Ragazzi, Arte, Ssst!, Il racconto di uno sconosciuto, Donne del popolo, Nel cantuccio natio, Vagnka, Beltà femminili, Il reparto n.6.

In vendita da sabato 20 ottobre 2018 alle 15:12 in provincia di Treviso  -   APPRENDISTA vende anche questi libri usati...

 

Pag. 1 di 1.

Vai a pagina : [1]
 



 
   
Contatti: staff@comprovendolibri.it
Segnalazione errori: assistenza@comprovendolibri.it
Informativa sulla Privacy (GDPR) e utilizzo dei cookies
rel. 6.5 Copyright 2000-18 SACS - Padova (IT) - p.IVA 03547010284