Accedi o Registrati
Librifolli - Alessandria
Titolo 
Autore 

 
ricerca avanzata
ricerca multipla
ricerca avanzata | ricerca multipla    
Porta in Alto

Comprovendolibri.it utilizza cookies e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookies, consulta la nostra Informativa sulla Privacy e l'utilizzo dei cookies.
Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookies
.

chiudi
 
I libri di MSANSALONE












 

 

 

 

 

EMERA64 vende questi libri in provincia di SAVONA

Segui
 
Condizioni di vendita di EMERA64
- Spedizione come Piego di libro (1,28 euro fino a 2 kg.)
- Su richiesta, spedizione come Piego di libro raccomandato (tracciato) 3,93 euro fino a 2 kg.

Per spedizioni ingombranti, queste le tariffe:

PACCO ORDINARIO (non tracciato)
fino a 20 kg. = 9,10 euro

PACCO CELERE 3
0-3 kg = 9, 90 euro
3-15 kg = 13, 90 euro
15-30 kg = 17, 90 euro

PACCO CELERE 1 plus
0-3 kg = 13, 90 euro
3-15 kg = 17, 90 euro
15-30 kg = 21, 90 euro


Aggiungere 0,50 euro per imballo.
Aggiungere 1,00 euro per l’imballaggio se si sceglie la spedizione come pacco.
Per altre forme di spedizione, domande e accordi, contattare il venditore.
Forme di pagamento accettate: vaglia postale, bonifico bancario (spedizione dei libri ad accredito ricevuto), ricarica Postepay, ricarica telefonica (ove la cifra totale lo consente).
Per altre forme di pagamento contattare il venditore.
Pagamento anticipato.

E’ possibile richiedere la confezione regalo senza alcun ulteriore aggravio sul costo dell’imballaggio.

Sconti su spedizioni di più libri.

SI RICORDA CHE IL PIEGO DI LIBRO ORDINARIO NON E’ UNA SPEDIZIONE TRACCIABILE.
PER UNA SPEDIZIONE TRACCIABILE E’ PREFERIBILE SCEGLIERE IL PIEGO RACCOMANDATO.

UNA VOLTA CONSEGNATO IL MATERIALE AL VETTORE SI DECLINA OGNI RESPONSABILITA’.
IN CASO DI MANCATO RECAPITO DEL/I LIBRO/I, NON CI SI ASSUME ALCUNA RESPONSABILITA’.
ALTRETTANTO DICASI PER EVENTUALI DANNI SUBITI DAL MATERIALE DOPO LA CONSEGNA AL VETTORE.
 

Richiedi un contatto 


Per chiedere informazioni su un libro, clicca sul Titolo
Ordinamento per inserimento, dall'ultimo inserito.
Libri : 548


Cerca tra i libri di EMERA64

Titolo  

   

Autore  

   
Il paese delle fiabe


€ 2,22

  Il paese delle fiabe
 
di Aa. Vv.2016Erga
FIABE

Il volume raccoglie i racconti vincitori del Concorso Letterario Nazionale “Il paese delle fiabe”, indetto dal Comune di Serra Riccò, dedicato agli studenti della scuola materna, primaria e secondaria di primo grado.
L’iniziativa era volta a valorizzare l’opera della scrittrice genovese Beatrice Solinas Donghi, cittadina onoraria nata a Serra Riccò, e a promuovere il prezioso dono che l’autrice ha voluto riservare al paese natale - l’intera biblioteca personale - completa di testi, carteggi ed impreziosita da numerosi ricordi ed oggetti famigliari.
Il progetto completa il percorso nato dalla stretta collaborazione tra il Comune di Serra Riccò e la celebre scrittrice, percorso che ha portato alla ristampa del romanzo “L’uomo fedele” (Erga edizioni) finalista al premio Campiello nel 1966 ed alla pubblicazione del racconto “Uno più uno uguale uno” scritto da Jack Donghi, padre della scrittrice ed a sua volta autore e giornalista.
In giuria Pino Boero, i giornalisti Enzo Melillo, Gilberto Volpara, Silvia Pedemonte, Elisa Zanolli, l’ex sindaco di Serra Riccò Tomaso Richini e l’Assessore alla Cultura Marco Torre.

In vendita da venerdì 12 gennaio 2018 alle 17:28 in provincia di Savona  -   EMERA64 vende anche questi libri usati...

 
Centottanta. Racconti in tre minuti e altre storie


€ 6,22

  Centottanta. Racconti in tre minuti e altre storie
 
di Marco Rinaldi2016Libero Di Scrivere
RACCONTI

Da quando ho intrapreso la carriera di narratore, o come va di moda dire ultimamente, di “storyteller”, stimolato e aiutato da Lazzaro Calcagno, abile regista e coautore dei testi che ho portato in scena fino ad oggi, una specie di fissazione, ai limiti del patologico, ha preso possesso del mio encefalo.
I miei neuroni sono costantemente, forse anche in modo un po’ ossessivo, alla ricerca di nuove storie da raccontare.
Imbattersi in vicende affascinanti non è poi così difficile, elaborarle e farle diventare proprie è, invece, una sfida ambiziosa.
Una volta scritte, il piacere che provo a narrarle in pubblico è molto gratificante, soprattutto se il finale riserva una sorpresa e riesce a lasciare un segno indelebile in chi le ascolta.
Viviamo in un’epoca in cui tutto si muove velocemente, non abbiamo mai tempo di ascoltare qualcosa che ci impegni per troppo tempo.
Siamo convinti, o forse hanno voluto farci credere, che l’unico modo per vivere la nostra vita sia correre a velocità folle.
Un amico, scherzando ma non troppo, mi ha detto che anche il tramonto ormai è inadatto ai nostri ritmi, troppo lento, e che per goderlo meglio occorrerebbe un telecomando in grado di fare scendere il sole più alla svelta.
Questa affermazione assurda racchiude in se l’insensatezza del periodo che stiamo vivendo, in cui anche un tramonto, con i suoi colori e le emozioni che può trasmetterci, è un evento che sembra non rapportarsi con quella che crediamo sia la velocità della nostra vita.
Correre.
Correre sempre e comunque, spesso cercando di anticipare gli eventi.
Correre, ma per arrivare dove?
E soprattutto, quando, e semmai arriveremo, che cosa ne faremo del tempo risparmiato?
Il tempo non si accumula e se vivi solo in prospettiva futura, rischi di dimenticare tante cose preziose del passato e rinunci a goderti il presente.
Pensiero filosofico da quattro soldi?
Forse, ma ho dovuto tenere conto della frenesia che ci attanaglia e chiedermi come avrei potuto continuare a raccontare le mie storie se nessuno ha tempo di ascoltare.
Ho sfidato me stesso cercando di rapportare il mio modo di scrivere e di narrare alla velocità dei nostri tempi.
Tre minuti.
Centottanta secondi.
Condensare un racconto che abbia un senso compiuto e che riesca a destare l’interesse in centottanta secondi è un’impresa ardua, lo so bene, ma ho deciso di provarci ugualmente.
Non so se riuscirò nell’intento, ma tentare non nuoce.
Il volume che vi apprestate a leggere inizia con una sezione dedicata ai racconti brevi per proseguire con altre che contengono storie più articolate da leggere con più calma, magari sdraiati su un prato, davanti ad un bel tramonto.
Buona lettura.

In vendita da venerdì 12 gennaio 2018 alle 17:25 in provincia di Savona  -   EMERA64 vende anche questi libri usati...

 
Nel dolore


€ 5,72

  Nel dolore
 
di Alessandro Zannoni2017A&b
ROMANZI

Nick è di padre italiano e madre messicana. È lo sceriffo di una cittadina del Texas. Attorno a lui un paesaggio fatto da canyon, cactus e rocce. Ogni tanto una tempesta di sabbia costringe tutti a barricarsi in casa o uno stormo di formiche volanti passa sopra di loro, mangiando e distruggendo tutto il raccolto.

In vendita da venerdì 12 gennaio 2018 alle 17:23 in provincia di Savona  -   EMERA64 vende anche questi libri usati...

 
A un passo


€ 6,22

  A un passo
 
di Maia Guarnaccia Molho2017A&b
ROMANZI

A un passo è il racconto febbrile di un condannato a morte presunto. Muoversi per trovare se stessi, senza mai riuscire a raggiungersi. Prendere la rincorsa e cercare di arrivare alla linea di confine, visibile ma sempre a un passo. L’orizzonte è mobile, mercuriale. Ci si avvicina al traguardo, ma la meta, con un guizzo, scivola via. Un libro dal ritmo vertiginoso, che attraverso la descrizione della superficialità nelle relazioni contemporanee, parla della relatività dell’esistenza. Il linguaggio è secco, crudele a tratti, infinitamente profondo nella sostanza. La realtà sembra fatta per i bravi contabili, per chi, fin da piccolo, guardando il cielo stellato, ripassa le tabelline per essere pronto. JJ Beck, il protagonista, tra Parigi, Mumbay e New York, rimane sempre estraneo e spettatore. Ma poi, a sua insaputa, la vita irrompe luminosa. Basterà un gesto.

In vendita da venerdì 12 gennaio 2018 alle 17:21 in provincia di Savona  -   EMERA64 vende anche questi libri usati...

 
La perdonanza


€ 7,22

  La perdonanza
 
di Daniela Gambino2017Laurana
ROMANZI

Cicatrici vecchie di decenni si sommano a quelle più recenti in un Sud fatto di sole e tenerezze amare, tra serpi e cavalieri. Ludovica, quarantenne con un nome bello e importante, deve affrontare le sue paure che le mozzano il fiato e i pensieri. In una notte il suo mondo è sparito, il suo fidanzato è volato via, inghiottito dalle tenebre e dalla paranoia.

E Ludo capisce che c’è solo un tema veramente serio da affrontare: cosa spinge due persone a rimanere insieme? Come si fa a restare accanto a qualcuno senza che nessuno dei due, nella coppia, soccomba?

Cercherà le risposte per scriverne, perché scrivere e capire per lei sono un tutt’uno. Le cercherà tra le donne che si lasciano scappare intime confidenze sotto le mani del parrucchiere, in fila dal ginecologo, sul pullman per il centro città.

Tra sedute di psicoterapia, aperitivi, indigestioni di cornetti alla crema al bar, Ludovica riuscirà a vincere la sua personalissima lotta con il Drago che la tormenta da sempre?

In vendita da venerdì 12 gennaio 2018 alle 17:18 in provincia di Savona  -   EMERA64 vende anche questi libri usati...

 
Una lettera lunga una vita


€ 7,22

  Una lettera lunga una vita
 
di Loredana Limone2017Cento Autori
ROMANZI

Tina vive con serenità i suoi ultimi anni di vita lontana dall’Italia e dalle sue radici. Un giorno in apparenza come gli altri, una telefonata sconvolge la sua tranquilla esistenza. Da quell’eco di una voce lontana dall’accento inconfondibile, un uomo sembra riportarla al suo passato e a suoi ricordi. L’Italia, Napoli, la sua terra, gli odori e i sapori che aveva amato da bambina e adesso credeva di aver dimenticato, riaffiorano tutti insieme all’improvviso travolgendola come un fiume in piena. Tina così decide di scrivere una lettera a quell’uomo riemerso dal suo passato ma non si tratta delle solite righe di convenevoli, ma di una lettera d’amore lunga tutta una vita.

In vendita da venerdì 12 gennaio 2018 alle 17:14 in provincia di Savona  -   EMERA64 vende anche questi libri usati...

 
Dovresti chiedermi perdono


€ 7,22

  Dovresti chiedermi perdono
 
di Giuliana Balzano2017Libero Di Scrivere
ROMANZI

È la storia di Elena e Claudia, che nel 1917 si incontrano per la prima volta su un banco di una chiesa. Nel 1923 diventano infermiere. Tutto scorre e passa attraverso e in nome dell’amore che Elena e Claudia sapranno donare al prossimo. Le loro doti umanitarie verranno lasciate come eredità spirituale a Sonia e Juliana, che vivono due vite parallele. Perché a loro? Chi sono Sonia e Juliana?

In vendita da venerdì 12 gennaio 2018 alle 17:13 in provincia di Savona  -   EMERA64 vende anche questi libri usati...

 
La panne


€ 4,72

  La panne
 
di Friedrich Dürrenmatt2014Adelphi
ROMANZI

Quattro pensionati – un giudice, un avvocato, un pubblico ministero e un boia – ammazzano il tem­po inscenando i grandi processi della storia: a So­crate, Gesù, Giovanna d’Arco, Dreyfus. Ma è certo più divertente quando alla sbarra finisce un impu­tato in carne e ossa: come Alfredo Traps, viag­gia­tore di commercio, che il fato conduce un giorno al­la villetta degli ex uomini di legge. La sua auto­mobile ha avuto una panne lì vicino, ma lui non se ne rammarica, anzi: pregusta già il lato piccante della situazione. Si ritrova invece fra i quattro vec­chi signori simili a «immensi corvi», che gli il­lu­strano il loro passatempo. Traps è spiacente: non ha commesso, ahimè, nessun delitto. Niente pa­u­ra, lo rassicurano, «un reato si finiva sempre per tro­varlo». Bisogna confessare, dunque: «che lo si vo­glia o no, c’è sempre qualcosa da confessare». Tra squi­site portate e vini d’annata, il gioco si fa sem­pre più allarmante, finché Traps scopre in sé l’ar­tefice di un delitto che merita «ammirazione, stu­pore, ri­spetto», degno, anzi, «d’essere an­no­ve­ra­to fra i più straordinari ... del secolo» – un de­lit­to ca­pace di rendere «più difficile, più eroica, più preziosa» la sua meschina vita di imbrogli e adul­teri. Ora, per la prima volta, quella giustizia che ave­va sempre ritenuto «astratta cavillosità ves­sa­to­ria» illumina il suo limitato orizzonte «come un im­mane, inconcepibile sole».

In vendita da venerdì 12 gennaio 2018 alle 17:11 in provincia di Savona  -   EMERA64 vende anche questi libri usati...

 
La pornofotografa e il cardinale. Storia di una pentita celebre e di un processo infame nella Roma di Pio IX


€ 8,22

  La pornofotografa e il cardinale. Storia di una pentita celebre e di un processo infame nella Roma di Pio IX
 
di Mauro Mellini2017Bonfirraro
SOCIETÀ CONTEMPORANEA

Roma, primi di febbraio del 1862: papa Pio IX riceve un misterioso plico. Contiene una serie di fotomontaggi osceni: la testa è quella di Maria Sofia, ultima regina consorte del Regno delle Due Sicilie, sorella minore di Sissi. Ma di chi è quel corpo nudo?

Nel giro di un mese, gli autori del misfatto sono arrestati: una coppia di fotografi, Antonio Diotallevi e Costanza Vaccari. Quest’ultima chiede l’impunità in cambio di “rivelazioni” scottanti non tanto sui finti scatti, quanto sulle attività del Comitato nazionale filopiemontese di Roma. È la prima pentita della storia d’Italia, nello Stato pontificio.

Nel 1982, profetico e pragmatico già allora, Mauro Mellini riesuma il caso e ne scrive il pamphlet storico Eminenza, la “pentita” ha parlato. Era un anno prima del caso Tortora e l’ex Radicale comincia già le sue riflessioni contro quello che definì “lo sciagurato e disinvolto ritorno al sistema dei pentiti”.

A distanza di trentacinque anni dalla prima stesura, l’autore ritorna con una nuova edizione del saggio, rivisto nel titolo, nella forma e nella struttura, leggero e di facile lettura, in cui ribadisce le sue tesi lucide, di un’attualità sconcertante, interpretando come tritacarne una certa giustizia malata, costruita quasi esclusivamente sulle rivelazioni, vere o presunte, dei “pentiti”.

Da Tortora, ai Buscetta di turno, passando dalla caccia alle streghe delle Br, fino ad arrivare alle chiare menzogne - riconosciute su più livelli - dei quattro dibattimenti sulla strage di Via D’Amelio, si alza forte il grido di condanna verso un fenomeno che ha finito per intossicare buona parte dei processi e ha portato lontana la scoperta di una già di per sé fragile verità.

In vendita da venerdì 12 gennaio 2018 alle 17:04 in provincia di Savona  -   EMERA64 vende anche questi libri usati...

 
Il delitto Winckelmann. La tragica morte del fondatore dell’archeologia moderna


€ 6,72

  Il delitto Winckelmann. La tragica morte del fondatore dell’archeologia moderna
 
di Paola Bonifacio2014Metamorfosi
GIALLI

Un efferato delitto, il colpevole catturato, una pena esemplare, il cordoglio universale per la tragica morte del fondatore dell’archeologia e della storia dell’arte moderna: tutto chiaro? E invece no, ci sono troppi buchi nella ricostruzione dei fatti, troppe zone oscure nella verità ufficiale frettolosamente imposta sulla morte di Johann Joachim Winckelmann avvenuta a Trieste l’8 giugno 1768. Perché dietro quella banale vicenda criminale si cela forse un complicato e oscuro intrigo internazionale che vede coinvolte le grandi potenze dell’epoca: il Vaticano, i Gesuiti, il Papa Nero. Una lotta spietata per il potere e per la sopravvivenza. Con il ritmo del romanzo giallo, Paola Bonifacio ricostruisce sulla base dei verbali del processo di Trieste e dei documenti d’archivio una verità molto diversa da quella riportata nei libri di storia.

In vendita da venerdì 22 settembre 2017 alle 08:56 in provincia di Savona  -   EMERA64 vende anche questi libri usati...

 
Noi due


€ 8,22

  Noi due
 
di Giorgio Diritti2014Rizzoli
ROMANZI

Da anni ci raccontano un Paese devastato e senza speranza oppure un altro, finto, da commedia. L’Italia nuda, nelle sue ferite e nei desideri, è rimasta quasi invisibile. Giorgio Diritti l’ha mostrata nei suoi film, attraversando le pieghe della Storia e vicende quotidiane fatte di coraggio o di paura, tese tra le nostre radici e il futuro. Un viaggio di verità, una ricerca vitale. Ora Diritti porta la sfida dentro il suo primo romanzo, questo. È l’alba quando Carlo e Alice camminano per le vie deserte dell’Aquila diretti alla stazione. Non possono rifiutare l’occasione di trasferirsi al Nord, perché dal terremoto sono passati anni ma in città le cose restano ferme. Due destinazioni diverse. Un gruppo di adolescenti chiassosi riempie le giornate di Alice, in una casa famiglia di Genova. E lei, che si è sempre sentita determinata, una fucina di sogni, una forza della natura, ora dovrà fare i conti con storie dure e con il proprio passato. L’azienda è un mondo nuovo, tanto più se, come Carlo, finisci circondato di sole donne, a disegnare reggiseni nella provincia emiliana. Eppure lui si stupirà di sé, scoprendosi entusiasta, ambizioso, pronto a mettersi in gioco. La vita di prima è distante per entrambi e anche i ricordi si presentano a sprazzi: le strade in cui sono cresciuti, i piccoli gesti condivisi, le famiglie lontane. Essere in due, pensare per due ora è molto più difficile. Il loro amore è a un bivio e il futuro ancora da costruire.

In vendita da venerdì 22 settembre 2017 alle 08:53 in provincia di Savona  -   EMERA64 vende anche questi libri usati...

 
La felicità vuole essere vissuta


€ 8,22

  La felicità vuole essere vissuta
 
di Loredana Limone2017Salani
ROMANZI

Sul frontespizio dedica e firma autografa dell’autrice.
Dopo il terremoto che aveva sconvolto la vita cittadina, a Borgo Propizio tutti si adoperano per tornare alla serenità. In questo fervore di iniziative, anche le esistenze degli abitanti seguono nuove strade e si intrecciano imprevedibilmente, mentre si attende con trepidazione la troupe televisiva che girerà il film sul leggendario fondatore, il principe Aldighiero. Ma ci sono troppe verità nascoste, troppi segreti che aspettano solo l’occasione giusta per essere rivelati e il momento non tarda ad arrivare...

In vendita da venerdì 22 settembre 2017 alle 08:47 in provincia di Savona  -   EMERA64 vende anche questi libri usati...

 
Ho menato me e ho fatto bene


€ 4,72

  Ho menato me e ho fatto bene
 
di Vincenza Barbagallo2015Boonfirraro
MEMORIE

Vecchi cassetti mai dimenticati, custodi di piccoli tesori preziosi: lettere e bigliettini, stralci di diari, richieste accorate di aiuto, manifestazioni di gratitudine, disegni dedicati; pensieri e sogni di ragazzi tracciati sulla carta per lasciare ognuno un segno. Ognuno diverso, ognuno unico, tutti a dipingere il ritratto di una generazione di ragazzi che si confrontano con la vita, che affrontano di essa opportunità e problematiche, soffrendo e gioendo in quel turbinio di alterne emozioni che l’adolescenza implica.
Emergono così le difficoltà del rapporto tra genitori e figli, tra allievi e insegnanti, i problemi di autostima, quelli legati alla sessualità, agli eterni interrogativi dell’esistere, alla possibilità del cambiamento. Si affronta il drammatico incontro con la droga, lo sgomento con cui l’adolescente entra in contatto con la morte, le problematiche insite al convivere con un handicap, crudele ostacolo, ma anche prezioso sprone.
Perché “Ho menato me….”? E’ necessario picchiare se stessi, il proprio Ego, per abbattere il muro che ci divide dall’altro, poiché noi siamo l’altro: scevri da giudizi, con la consapevolezza tanto delle proprie potenzialità quanto degli inevitabili limiti, per entrare, finalmente, in una comunicazione profonda, laddove l’anima di un’insegnante appassionata incontra quella in volo di un giovane che si affaccia alla vita.

In vendita da martedì 5 settembre 2017 alle 17:11 in provincia di Savona  -   EMERA64 vende anche questi libri usati...

 
L’esatto contrario


€ 8,72

  L’esatto contrario
 
di Giulio Perrone2015Rizzoli
NOIR
ISBN: 9788817082266

Usato.
In buone condizioni.
Quel bacio rubato ai tempi dell’università, Riccardo non se l’è mai dimenticato. Se si concentra, riesce a sentire ancora il profumo di Giulia, così dolce… Ma il suo sogno d’amore aveva avuto un brusco risveglio, perché lei era morta, uccisa nei bagni della Sapienza: un omicidio che aveva scioccato tutti e di cui era stato subito riconosciuto colpevole l’insospettabile professor Morelli. Caso archiviato. Dieci anni, un cambio di facoltà e un fidanzamento mandato all’aria dopo, l’unica certezza per Riccardo è rimasta la fede nella Roma. Non è diventato un grande giornalista, scrive recensioni di libri su “TuttoGiallo” – un infimo settimanale di nera – e di una relazione seria nemmeno l’ombra, se si esclude quella con i coinquilini Sandro, fanatico di Proust, e Rachele, mistress per passione. Fino a quando la sua vita tranquilla, senza scossoni, viene sconvolta dall’urto con il passato, che torna prepotente a pronunciare quel nome: Giulia Rusconi. La notizia è che Morelli, l’assassino uscito da poco dal carcere, è stato ritrovato morto. Tanto basta per riaccendere in Riccardo quella fiamma che non si era mai spenta. E, complice il diario di Giulia ritrovato dopo anni, per trasformare uno svogliato cronista senza ambizioni in un investigatore privato goffo ma deciso a scoprire la verità. Perché, forse, chi ha davvero le mani sporche del sangue di Giulia non ha ancora pagato il prezzo della sua colpa…

In vendita da martedì 5 settembre 2017 alle 17:09 in provincia di Savona  -   EMERA64 vende anche questi libri usati...

 
Atti osceni in luogo privato


€ 7,22

  Atti osceni in luogo privato
 
di Marco Missiroli2015Feltrnelli
ROMANZI
ISBN: 9788807031250

Usato. In ottime condizioni.
Questa è una storia che comincia una sera a cena, quando Libero Marsell, dodicenne, intuisce come si può imparare ad amare. La famiglia si è da poco trasferita a Parigi. La madre ha iniziato a tradire il padre. Questa è la storia, raccontata in prima persona, di quel dodicenne che da allora si affaccia nel mondo guidato dalla luce cristallina del suo nome. Si muove come una sonda dentro la separazione dei genitori, dentro il grande teatro dell’immaginazione onanistica, dentro il misterioso mondo degli adulti. Misura il fascino della madre, gli orizzonti sognatori del padre, il labirinto magico della città. Avverte prima con le antenne dell’infanzia, poi con le urgenze della maturità, il generoso e confidente mondo delle donne. Le Grand Liberò – così lo chiama Marie, bibliotecaria del IV arrondissement, dispensatrice di saggezza, innamorata dei libri e della sua solitudine – è pronto a conoscere la perdita di sé nel sesso e nell’amore. Lunette lo porta sin dove arrivano, insieme alla dedizione, la gelosia e lo strazio. Quando quella passione si strappa, per Libero è tempo di cambiare. Da Parigi a Milano, dallo Straniero di Camus al Deserto dei Tartari di Buzzati, dai Deux Magots, caffè esistenzialista, all’osteria di Giorgio sui Navigli, da Lunette alle “trentun tacche” delle nuove avventure che lo conducono, come un destino di libertà, al sentimento per Anna.
Libero Marsell, le Grand Liberò, LiberoSpirito, è un personaggio “totale” che cresce con noi, pagina dopo pagina, leggero come la giovinezza nei film di Truffaut, sensibile come sono sensibili i poeti, guidato dai suoi maestri di vita a scoprire l’oscenità che lo libera dalla dipendenza di ogni frase fatta, di ogni atto dovuto, in nome dello stupore di esistere.

In vendita da martedì 5 settembre 2017 alle 17:08 in provincia di Savona  -   EMERA64 vende anche questi libri usati...

 
Quanto lontano siamo giunti. Lettere alla madre


€ 11,22

  Quanto lontano siamo giunti. Lettere alla madre
 
di Sylvia Plath2015Guanda
EPISTOLARI

La corrispondenza che Sylvia Plath tenne con la madre nell’arco di tredici anni, dall’inizio del college (1950) al suicidio (1963), offre il raro interesse di un epistolario famigliare che rifiuta lo sfogo intimistico per diventare un intransigente diario quotidiano. Passo per passo, seguiamo l’iter artistico ed esistenziale della poetessa: la giovinezza americana secondo il cliché medio-borghese degli anni Cinquanta, gli anni del «pragmatismo» e del maccartismo, la maturazione e l’improvviso erompere della crisi psicologica che porta al primo tentativo di suicidio; e poi l’impatto con l’austerità di Cambridge, l’estasi dell’incontro e del matrimonio con l’altrettanto giovane e promettente poeta Ted Hughes, gli anni duri della verifica e del consolidamento della carriera artistica, fino al rapido sgretolarsi della felicità coniugale e del sogno mistico del «matrimonio letterario», e il riemergere delle pulsioni di distruzione e di morte.

In vendita da martedì 5 settembre 2017 alle 17:02 in provincia di Savona  -   EMERA64 vende anche questi libri usati...

 
Senti le rane


€ 8,22

  Senti le rane
 
di Paolo Colagrande2015Nottetempo
ROMANZI

Al tavolino di un bar, Gerasim racconta a Sogliani la storia di un terzo amico seduto poco piú in là, ed è una storia molto avventurosa. Ebreo convertito al cattolicesimo per chiamata divina, Zuckermann prende i voti e diventa “il prete bello” di Zobolo Santaurelio Riviera, località balneare di “fascia bassa”: agli occhi dei fedeli passa per un santo, illuminato, alacre e innocente. Ma un pomeriggio di fine estate, mentre intorno al suo nome diventano sempre piú insistenti le voci di miracoli, a Zuckermann si offre la visione della Romana, la figlia diciassettenne di due devoti parrocchiani. Da lí in poi, fra pallidi tentativi di espiazione, passioni e gelosie, cui fanno da contrappunto le vaneggianti digressioni di Gerasim e Sogliani – dall’Uomo vitruviano agli etologi fiamminghi, dagli asceti di Costantinopoli all’Ikea, da Rossella O’Hara all’olio di nespolo babilonese – lentamente si consuma una tragedia sentimentale che travolge l’intera comunità e trova il suo epilogo in riva a un fosso... Con una scrittura comica e pastosa, Colagrande ci racconta una storia e, insieme, il racconto che ne fa una coppia di inattendibili biografi.

In vendita da martedì 5 settembre 2017 alle 16:59 in provincia di Savona  -   EMERA64 vende anche questi libri usati...

 

Pag. 1 di 33.

Vai a pagina : [1] 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33
 



 
   
Contatti: staff@comprovendolibri.it
Segnalazione errori: assistenza@comprovendolibri.it
Informativa sulla Privacy e utilizzo dei cookies
rel. 6.0 Copyright 2000-18 Marco Sarain - Padova (IT)