Accedi o Registrati
Librifolli - Alessandria
Titolo 
Autore 

 
ricerca avanzata
ricerca multipla
ricerca avanzata | ricerca multipla    
Porta in Alto

Comprovendolibri.it utilizza cookies e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookies, consulta la nostra Informativa sulla Privacy e l'utilizzo dei cookies.
Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookies
.

chiudi
 
I libri di MSANSALONE












 

 

 

 

 

CARLOMORALE vende questi libri in provincia di ITALIA

Segui
 
Informazioni sul venditore:
vendita libri usati on-line di qualsiasi genere, con prevalenza di: narrativa, storia, filosofia e musica
contattare: Carlo
carlomorale@libero.it
verranno fornite, per quanto possibile, ulteriori informazioni e foto relative al volume di vostro inter

Condizioni di vendita di CARLOMORALE
si accettano pagamenti esclusivamente in valuta euro da effettuarsi, anticipatamente alla spedizione, con modalità:
Paypal
da indirizzare a: carlomorale@libero.it

effettuare i pagamenti sommando al prezzo di vendita il costo di spedizione da calcolarsi come di seguito indicato:

se non diversamente indicato queste le spese di spedizioni, anche per più volumi in un unico collo, compatibilmente con peso e dimensione degli stessi:

5,00 € fino a kg 2 con raccomandata di Poste Italiane (compreso imballaggio in busta imbottita)
8,00 € da kg 2 a 5 con raccomandata di Poste Italiane (compreso imballaggio in busta imbottita)

dimensioni minime: cm 9X14 dimensioni massime: cm 45x45x5 peso massimo: 5 kg
l’invio del volume sarà effettuato entro 1 giorno lavorativo successivo alla ricezione del pagamento notificata da PayPal.
Poste italiane prevede per questo tipo di spedizione un tempo massimo di consegna di 6 giorni lavorativi. A spedizione avvenuta verrà indicato un link per poter seguire le varie fasi della spedizione.

per altre destinazioni, modalità di pagamento e di spedizione contattare:
carlomorale@libero.it



Puoi inviare un pagamento a carlomorale con Paypal o carta di credito utilizzando il pulsante qui sotto:



 

Richiedi un contatto 


Per chiedere informazioni su un libro, clicca sul Titolo
Ordinamento per inserimento, dall'ultimo inserito.
Libri : 302


Cerca tra i libri di CARLOMORALE

Titolo  

   

Autore  

   
Il piccolo Socrate


€ 7,00

  Il piccolo Socrate
 
di Luigi Alfieri1996Guanda
NARRATIVA - BIOGRAFIA

ottime condizioni: come da foto; dedica in 2° di guardia; angolo del risvolto posteriore tagliato ad occultare il prezzo.


titolo: Il piccolo Socrate
sottotitolo: Vita di Pietro Bianchi
autore: Luigi Alfieri
prefazione di: Oreste Macrì
edito da: GUANDA
edizione del: 1996
collana: Biblioteca della Pilotta
genere: biografia
pagine: 202
ISBN: 9788877468987


Il Piccolo Socrate è la biografia letteraria di Pietro Bianchi. E qualcosa di più. Raccontando la vita del grande intellettuale Luigi Alfieri ricostruisce l’ambiente culturale di Parma tra le due guerre e di Milano dopo il secondo conflitto mondiale. Pietro Bianchi è stato tra i creatori della critica cinematografica italiana. Le sue prime recensioni risalgono agli anni Venti. La sua è la storia di un uomo generoso, di un «narratore orale straordinario», di un principe dei caffè parmigiani milanesi e della Versilia. Il Piccolo Socrate, come lo chiamava il poeta Attilio Bertolucci, con metodo maieutico, cavava il meglio da giovani talenti della narrativa, della pittura, della fotografia, del cinema e della poesia. Alcuni suoi allievi: Oliviero Toscani, Gianni Arbasino, Ugo Mulas, Tullio Kezich. Attorno a lui, nel libro e nella vita passeggiano Attilio Bertolucci, Mario Luzi, Eugenio Montale, Salvatore Quasimodo, Pier Paolo Pasolini, Michelangelo Antonioni, Federico Fellini, Ennio Morlotti, Gianni Brera, Enzo Biagi, Cesare Zavattini e tanti altri grandi della cultura italiana che gli riconoscevano un primato intellettuale inattaccabile.

In vendita da sabato 17 febbraio 2018 alle 23:49 in provincia di Italia  -   CARLOMORALE vende anche questi libri usati...

 
Breve storia del pensiero scientifico


€ 9,00

  Breve storia del pensiero scientifico
 
di Charles Singer1° edizione novembre 1961Einaudi
SCIENZA - STORIA DELLA SCIENZA

buone condizioni: come da foto; minima scoloritura in copertina; minimo ingiallimento delle pagine; nessun segno o sottolineatura.

titolo: Breve storia del pensiero scientifico
autore: Charles Singer
edito da: EINAUDI
edizione del: 1° edizione novembre 1961
collana: PICCOLA BIBLIOTECA EINAUDI 16
titolo originale: A short history of scientific ideas to 1900 tradotto da: Flora Tedeschi Negri
genere: storia della scienza
pagine: 484

Un testo classico di storia della scienza pubblicato a Londra nel 1959 e tradotto in italiano da Einaudi in varie edizioni a partire dal 1961

In vendita da mercoledì 14 febbraio 2018 alle 20:20 in provincia di Italia  -   CARLOMORALE vende anche questi libri usati...

 
Kim


€ 10,00

  Kim
 
di Rudyard Kipling1952Editrice Carroccio
NARRATIVA - ROMANZO DI AVVENTURA

buone condizioni: come da foto; la copertina rigida con dorso telato e incisioni in oro, si presenta usurata ai bordi e con tracce di sporco; piatti illustrati; rilegatura in ordine; pagine in carta forte con minimo ingiallimento più evidente ai margini e di costa; nessun segno.

titolo: Kim
autore: Rudyard Kipling
edito da: EDITRICE CARROCCIO
edizione del: 1952
collana: COLLANA PER TUTTI SERIE AZZURRA
tradotto da: Luigi Tenconi
genere: romanzo di avventura
pagine: 93 con 8 tavole a colori di Cremonini

Kim è un romanzo picaresco del 1901 (ma pubblicato inizialmente a puntate su rivista tra il 1900-01) dello scrittore inglese vincitore del premio Nobel Rudyard Kipling.
La storia si svolge nello sfondo dell’India coloniale del XIX secolo, durante il conflitto politico tra Impero Russo e Impero britannico in Asia centrale denominato Grande Gioco. Cronologicamente ci troviamo dopo la seconda guerra anglo-afghana, conclusasi nel 1881, ma ben prima della terza guerra anglo-afghana del 1919: probabilmente nel periodo 1893-98. Il libro si distingue per i dettagliati ritratti che vengono fatti dei personaggi, della cultura e delle varie religioni presenti nel subcontinente indiano: presenta un quadro vivido del paese, con le sue popolazioni brulicanti, religioni e superstizioni, e la vita nei bazar e nelle strade.
Nel 1998 la Modern Library lo ha classificato nella lista dei 100 migliori romanzi in lingua inglese del XX sec.; nel 2003 in un sondaggio della BBC (vedi Big Read) è stato eletto quale romanzo più amato del Regno Unito.
da wikipedia

In vendita da lunedì 12 febbraio 2018 alle 23:36 in provincia di Italia  -   CARLOMORALE vende anche questi libri usati...

 
Il posto dei maiali


€ 9,00

  Il posto dei maiali
 
di Kitty Fitzgerald1° edizione gennaio 2007Guanda
NARRATIVA - ROMANZO
ISBN: 9788882468385

buone condizioni: come da foto; copertina lievemente maltrattata; minimo ingiallimento ai margini delle pagine.


titolo: Il posto dei maiali
autore: Kitty Fitzgerald
edito da: GUANDA
edizione del: 1° edizione gennaio 2007
collana: Narratori della Fenice
titolo originale: Pigtopia
tradotto da: Giovanni Garbellini
genere: romanzo
pagine: 250
ISBN: 9788882468385



Due protagonisti, due voci che si alternano per raccontare una storia terribile e commovente: la prima è la voce di Holly, ragazza adolescente solitaria e arrabbiata, che non trova nel mondo ciò di cui ha bisogno; la seconda è quella di jack, più vecchio di lei, da sempre isolato ed emarginato dalla società a causa della sua deformità fisica, disprezzato anche in famiglia, deriso e tormentato da tutto il paese. L’amicizia che nasce tra i due protagonisti è intensa e imprevedibile: tanto che Holly finisce per condividere pure la passione che Jack nutre per i maiali, a suo dire assai più interessanti degli uomini. Ma questa straordinaria e commovente alleanza è presto messa in crisi dagli eventi: e quando Jack si vede ormai costretto a finire dentro un istituto la situazione precipita… Kitty Fitzgerald racconta una storia che parla di violenza e crudeltà; ma sa anche contemporaneamente riscattare il lato oscuro del cuore umano, mostrandone la capacità di amare e di provare compassione rivelando lo straordinario potere dell’amicizia. E le due voci che raccontano la loro storia sono due limpidi esempi dell’innocenza infantile alle prese con il mondo torbido e meschino dell’età adulta.

Dal risvolto:
Nel paesino della campagna inglese dove vive, Jack Plum è chiamato da tutti ’il mostro’, forse per via di quel testone troppo cresciuto e delle enormi orecchie pendule che gli danno un aspetto vagamente porcino. Secondo l’arcigna madre inferma, che dalla sedia a rotelle lo subissa di feroci sfuriate, sarebbe lui il motivo per cui suo padre se ne è andato, incapace di sopportare oltre la vergogna di avere un figlio ritardato e deforme. Per vincere il dolore, Jack si ricava in cantina un angolino speciale: il Palazzo dei Porci, dove alleva in segreto i suoi maiali, gli unici che sembrano dargli amore e comprensione. Come ogni meraviglia che si rispetti, però, è impossibile tenerla per sé. Jack decide allora di condividerla con la sola persona che sente affine: Holly Lock, quattordicenne inquieta e ribelle che, alla ricerca della propria identità, si destreggia alla meglio tra la scuola, le amiche invadenti, i primi amori e il nuovo fidanzato della madre. Il romanzo è un toccante sogno di utopica fratellanza tra animali ed esseri umani, e insieme un’amara e drammatica favola moderna sulla diversità e l’estraniamento, che Kitty Fitzgerald riesce magistralmente a addolcire con vivide pennellate di umorismo. E alla fine, tra muti colloqui e ruzzolate nel fango, è dai maiali di Jack Plum che arriva la morale: la promessa di amicizia e rispetto reciproco che trascende ogni ostacolo, perfino la morte.


In vendita da domenica 11 febbraio 2018 alle 16:06 in provincia di Italia  -   CARLOMORALE vende anche questi libri usati...

 
L’uso della parola


€ 12,00

  L’uso della parola
 
di Giovanni Battista Angioletti1° edizione marzo 1958Salvatore Sciascia Edizioni
CRITICA LETTERARIA - RACCOLTA SCRITTI - LETTERATURA E SOCIETÀ

ottime condizioni: una sovraccoperta editoriale in acetato, per quanto tagliata al margine inferiore, ha salvaguardato questo volume dal trascorrere del tempo; nessun segno, firma o sottololinetura; come da foto; perfetto; ingiallimento trascurabile.


titolo: L’uso della parola
sottotitolo: Nuove carte parlanti
autore: Giovanni Battista Angioletti
edito da: SALVATORE SCIASCIA EDIZIONI
edizione del: 1° edizione marzo 1958
collana: ARETUSA
genere: raccolta scritti - letteratura e società
pagine: 234


La prima serie delle ’’Carte parlanti’’ di G. B. Angioletti, apparsa parecchi anni fa, si concludeva con questa dichiarazione: ’’Ho cercato di convincere i miei lettori della necessità di leggere buoni libri, di scrivere con misura, di parlare con garbo; insomma, di amare la parola nella sua lealtà, nella sua purezza, senza mai tradirla o servirsi di essa per tradire’’. Un intendo che, compendiando la sua poetica, e la sua etica di scrittore, Angioletti persegue anche in questa nuova raccolta di saggi e note fra critici e polemici; ma su una tematica più acuta e sensibile, e con tanto maggior calore, per quanto i tempi sono divenuti, da allora, più indifferenti alla parola così intesa: non come mero fatto grammaticale o formale, ma come suprema espressione della spiritualità. Scrittore singolarmente pensoso delle sorti di quel conflitto fra civiltà meccanica e civiltà umana (e umanistica), che è tanta parte della crisi contemporanea, egli ne cogli qui il vario manifestarsi nella vita d’oggi: e il suo discorso, da questioni di letteratura ed’arte, si allarga alla società e al costume, in pagine piene di ironia e insieme di accoratezza, lucidissime e “ impegnante”, e però davvero parlanti.

In vendita da domenica 11 febbraio 2018 alle 15:50 in provincia di Italia  -   CARLOMORALE vende anche questi libri usati...

 
Gastone Sozzi


€ 10,00

  Gastone Sozzi
 
di Felice Chilanti1° edizione ottobre 1955Editori Riuniti
STORIA - BIOGRAFIA

buone condizioni: come da foto; alcune pagine risultano ancora intonse; infiorescenza diffusa particolarmente ai piatti, alle pagine illustrate e di costa; copertina con alette in ottimo stato, minimo il logorio; ingiallimento minimo in proporzione all’età del volume.


titolo: Gastone Sozzi
autore: Felice Chilanti
edito da: EDITORI RIUNITI
edizione del: 1° edizione ottobre 1955
collana: Biblioteca della Resistenza
genere: biografia
pagine: 246 con illustrazioni


Di Gastone Sozzi, una delle prime vittime della lotta contro il fascismo, solo pochi scritti avevano sinora illustrato l’eroica e generosa giovinezza. Questo volume di Felice Chilanti offre ora una biografia completa di questo militante della classe operaia e la sua formazione nella Romagna del dopoguerra ’14-’18, la sua partecipazione alle prime lotte del partito comunista contro il regime fascista, gli anni della emigrazione e degli studi in URSS permettono di ricostruire situazioni e ambienti nuovi e interessanti per la storia della Resistenza.


In vendita da domenica 11 febbraio 2018 alle 15:40 in provincia di Italia  -   CARLOMORALE vende anche questi libri usati...

 
Mozart


€ 9,00

  Mozart
 
di Aloys Greither1° edizione Einaudi PBE maggio 1968Einaudi
MUSICA - BIOGRAFIA CRITICA

ottime condizioni:come da foto; lieve ingiallimento della copertina; pagine ancora candide; nessun segno e sottolineatura.


titolo: Mozart
sottotitolo: Col catalogo di tutte le opere
autore: Aloys Greither
edito da: EINAUDI
edizione del: 1° edizione Einaudi PBE maggio 1968
collana: PICCOLA BIBLIOTECA EINAUDI 106
titolo originale: Wolfgang Amadé Mozart
tradotto da: Paola Tonini
genere: biografia critica
pagine: 262


Mozart e il suo tempo, la famiglia, la città, i viaggi per le corti d’Europa, un’attività febbrile sino alla morte, precoce come la sua vocazione: questo vivido ritratto biografico e critico non si ferma ai dati esteriori di una esistenza intensa e spesso drammatica, o alla simpatia che emana il personaggio di Mozart uomo, ma delinea con chiarezza l’affermarsi della sua straordinaria personalità di compositore e d’interprete, orientando il lettore alla comprensione di un’opera così multiforme.

In vendita da domenica 11 febbraio 2018 alle 15:31 in provincia di Italia  -   CARLOMORALE vende anche questi libri usati...

 
La stenografia in 3 mesi a casa vostra - con 5 dischi a 45giri


€ 27,00

  La stenografia in 3 mesi a casa vostra - con 5 dischi a 45giri
 
di Emilio Catanese1962De Vecchi
MANUALI - STENOGRAFIA

buone condizioni: minimo ingiallimento delle pagine; i 5 dischi a 45 giri sembrano non essere stati mai utilizzati; nessun segno o sottolineatura.


titolo: La stenografia in 3 mesi a casa vostra
sottotitolo: metodo Gabelsberger-Noe
autore: Emilio Catanese
edito da: DE VECCHI
edizione del: 1962
genere: manuale di stenografia
pagine: 334 + 5 dischi 45 giri

In vendita da giovedì 8 febbraio 2018 alle 00:13 in provincia di Italia  -   CARLOMORALE vende anche questi libri usati...

 
I segreti di Parigi


€ 8,00

  I segreti di Parigi
 
di Corrado Augias1° edizione settembre 1996Mondadori
NARRATIVA - SAGGIO LUOGHI

ottime condizioni: da foto come nuovo se non per una trascurabile sfumatura di ingiallimento delle pagine; firma di appartenenza al frontespizio.

titolo: I segreti di Parigi
sottotitolo: Luoghi, storie e personaggi di una capitale
autore: Corrado Augias
edito da: MONDADORI
edizione del: 1° edizione settembre 1996
genere: saggio luoghi
pagine: 279 con illustrazioni
ISBN: 9788804415763


Parigi è la città più amata e visitata dai turisti italiani, ma quasi nessuno si allontana dagli itinerari più consueti. Augias, che trascorre da anni lunghi periodi a Parigi, propone di visitare un’altra città: una città da scoprire sotto la Parigi attuale o nei suoi angoli più appartati, inforcando gli occhiali della rivoluzione o dei grandi delitti dell’800. Ogni capitolo del libro è insieme una storia del passato e la visita di un luogo reale della Parigi di oggi com’era nel momento che lo ha reso immortale.


In vendita da mercoledì 7 febbraio 2018 alle 23:22 in provincia di Italia  -   CARLOMORALE vende anche questi libri usati...

 
Ghitangioli


€ 9,00

  Ghitangioli
 
di Rabindranath Tagore1° edizione Guanda maggio 1964Guanda
POESIA - RACCOLTA POESIE

ottime condizioni: lieve ingiallimento; dedica a stilografica in 1° di guardia.


titolo: Ghitangioli
autore: Rabindranath Tagore
introduzione di: Carlo Della Casa
edito da: GUANDA
edizione del: 1° edizione Guanda maggio 1964
collana: FENICE
titolo originale: Gitanjali
tradotto da: P. Marino Rigon
genere: raccolta poesie
pagine: 157

Gli anni tra il 1907 e il 1913 sono decisivi per Tagore. Lavora alle poesie che comporranno la raccolta Gitanjali (1912, Canti d’offerta) e che, tradotte in inglese – Tagore pur scrivendo in bengali traduce quasi tutta la sua produzione – gli varranno il Premio Nobel nel 1913.

In vendita da martedì 6 febbraio 2018 alle 23:36 in provincia di Italia  -   CARLOMORALE vende anche questi libri usati...

 
Cioccolata a colazione


€ 11,00

  Cioccolata a colazione
 
di Pamela Moore17° edizione luglio 1965Mondadori
NARRATIVA - ROMANZO

buone condizioni: come da foto; brunitura di costa e al dorso; minimo ingiallimento delle pagine più marcato ai margini; complessivamente ottimo considerata l’età.


titolo: Cioccolata a colazione
autore: Pamela Moore
edito da: MONDADORI
edizione del: 17° edizione luglio 1965
collana: IL BOSCO 9
titolo originale: Chocolates for Breakfast
tradotto da: Tommaso Giglio
genere: romanzo
pagine: 196


Scritto all’età di 18 anni, quando l’autrice era ancora studentessa, il romanzo ebbe un clamoroso successo di pubblico e critica per la sua spregiudicata descrizione della disinvolta vita sessuale dei teenager americani degli anni 50, affrontando esplicitamente temi considerati allora scabrosi, come precocità e promiscuità sessuale, bi e omosessualità, smodato uso di alcol, suicidio giovanile. Le vicende sono considerate di ispirazione autobiografica, parzialmente basate sulla vita della stessa Moore fra i 15 e 16 anni, che aveva vissuto un’adolescenza allo sbando in seguito al divorzio dei suoi genitori.
Dopo la sua pubblicazione negli Stati Uniti nel 1956, il libro divenne un caso letterario internazionale e fu pubblicato in molti paesi, venendo considerato la risposta americana a Bonjour Tristesse di Françoise Sagan, che aveva suscitato analogo clamore; fu accostato anche a Lolita di Vladimir Nabokov, uscito l’anno prima.
L’Italia e la Francia furono i paesi in cui il libro ebbe più successo; Elio Vittorini, consulente editoriale per Mondadori, giudicò modesta la qualità letteraria del libro, ma la casa editrice decise di pubblicarlo ugualmente, visto il clamoroso successo internazionale. La traduzione, affidata a Tommaso Giglio, non si basava sull’originale inglese, ma sull’edizione francese del libro, che aveva subito parecchi rimaneggiamenti.
Il romanzo uscì in Italia in prima edizione nel 1957, nella collana Il Girasole, lanciato con la celebre frase «il libro di una ragazza, ma non per le ragazze», e mostrava in copertina una bottiglia semivuota di whisky. Fu un immediato successo editoriale e divenne il libro proibito del momento, soprattutto fra i giovani; nel 1960 fu quindi sequestrato per oscenità, e l’editore Alberto Mondadori dovette affrontare un processo in cui testimoniarono a favore del valore artistico del libro intellettuali come Anna Banti, Riccardo Bacchelli e Giacomo Debenedetti. Il processo si concluse con l’assoluzione solo il 26 ottobre 1964, quattro mesi dopo il suicidio dell’autrice, e portò molta pubblicità al libro, che arrivò a vendere in Italia 400.000 copie e fu più volte ristampato.
da wikipedia


In vendita da martedì 6 febbraio 2018 alle 23:04 in provincia di Italia  -   CARLOMORALE vende anche questi libri usati...

 
I miei sette figli - Non c’era tempo di piangere


€ 16,00

  I miei sette figli - Non c’era tempo di piangere
 
di Alcide Cervi - Margherita Cervi1989 - 1994Editori Riuniti - Cgil Reggio Emila
STORIA - LA RESISTENZA

I miei sette figli: buone condizioni: in copertina una piccola abrasione in basso a destra visibile da foto; lieve ingiallimento delle pagine più evidente sulla costa.
Non c’era tempo di piangere: ottime condizioni: pari al nuovo


titolo: I miei sette figli
autore: Alcide Cervi e Renato Nicolai
prefazione di: Sandro Pertini
edito da: EDITORI RIUNITI
edizione del: 1989
collana: Biblioteca giovani
genere: memorie
pagine: 121


titolo: Non c’era tempo di piangere
sottotitolo: disegni di Nani Tedeschi
autore: Margherita Cervi
prefazione di: Marzia Dall’Aglio, Armanda Manari Fiorini e Nilde Jotti
edito da: CGIL - Reggio Emila
edizione del: 1994
genere: diario
pagine: 94 illustrate da Nani Tedeschi


titolo: I miei sette figli
Stampato per la prima volta nel 1955 e tradotto in moltissime lingue, I miei sette figli è un documento fondamentale dell’epopea partigiana italiana. Mai nella storia di un popolo, neppure nelle sue leggende, si era avuto il sacrificio di sette fratelli caduti nello stesso istante e per la stessa causa. La vicenda di Alcide Cervi e dei suoi figli è quella di una famiglia contadina che guarda avanti e comprende come, per rendere piú produttiva la terra, sia necessario appropriarsi di tecniche moderne. Ma è anche la vicenda di una famiglia partigiana che intraprende una tenace lotta contro le ingiustizie sociali e il regime fascista, fino alla scelta estrema di imbracciare le armi. Intensa, ma purtroppo breve, la Resistenza dei Cervi si conclude il 28 dicembre 1943, quando i sette fratelli vengono trascinati di fronte al plotone di esecuzione. Sopravvissuto allo sterminio dei figli, il vecchio Alcide torna a coltivare la terra con le donne e i nipoti superstiti, lasciandoci un’indimenticabile testimonianza dell’inesauribile forza dei valori della Resistenza.


titolo: Non c’era tempo di piangere
Un diario intimo e personale di una delle vedove di Casa Cervi, Margherita, che rivolge uno sguardo al femminile a questa vicenda.
Uno scorcio commovente e sincero di chi ha vissuto non solo i tragici momenti della guerra, ma ha anche vissuto il dopoguerra in un casa così piena di memoria e valori.

In vendita da martedì 6 febbraio 2018 alle 19:56 in provincia di Italia  -   CARLOMORALE vende anche questi libri usati...

 
Per non dimenticare - 26491 non voglio più essere un numero


€ 20,00

  Per non dimenticare - 26491 non voglio più essere un numero
 
di Annibale Visconti1978Grafiche Step
STORIA - LA RESISTENZA - DEPORTATI

126491 non voglio più essere un numero:buone condizioni: lieve ingiallimento delle pagine; con dedica autografa dell’autore sul frontespizio.
Per non dimenticare:buone condizioni: completo di fascetta editoriale; lieve ingiallimento delle pagine; con dedica autografa dell’autore sul frontespizio.”

titolo: 126491 non voglio più essere un numero
autore: Annibale Visconti
edito da: GRAFICHE STEP
edizione del: 1978
genere: raccolta poesie, pensieri e rime
pagine: 69
illustrazioni di: Paolo Dall’Aglio

pensieri rime e poesie di Annibale Visconti ex deportato a Mauthausen

titolo: Per non dimenticare
autore: Annibale Visconti
edito da: GRAFICHE STEP
edizione del: 1978
genere: raccolta scritti
pagine: 164

raccolta di scritti di Annibale Visconti ex deportato a Mauthausen

Nella prima edizione di questo libro mi sono state mosse alcune critiche, prima fra tutte la mancanza di brutture, cattiverie, descrizioni raccapriccianti e cose nefande. Sì, sono d’accordo, sono cose che sono veramente accadute, ed ecco perché ho cercato nella mia memoria qualche ricordo per accontentare chi mi ha rivolto quelle critiche. Ho voluto dare la preferenza a tristi fatti successi prima di tutto qui in Italia. Non avrei voluto ricordarli e scriverli, li volevo tenere in me stesso.
Brutture inumane troppe volte scritte, risapute e ripetute, ma che forse, e con ragione, è giusto non stancarci di ridire. In verità ho avuto dal mio libro tantissime soddisfazioni. Mi rincresce, anche se sono pochi, per quelli che, premeditatamente e con preconcetto hanno voluto non comprendermi.
Sì, mi dicono, è verità tutta quella che tu dici, ma secondo loro avrei dovuto romanzarlo, dare spiccatamente risalto ai fatti più crudeli e incredibilmente brutali subiti o che ho visto dinnanzi ai miei occhi. I lettori della mia età queste cose le sanno o per averle vissute loro stessi, oppure per averle viste con i propri occhi. Ma io volevo rivolgermi ai giovani, pretendevo di essere letto da loro, e seppure senza nascondere niente ho cercato di rivolgermi a loro con delicatezza, con sentimento, con bontà. Questo per potere essere più capito e perché nei loro giovani cuori rimanesse ancora più impressa l’impronta indelebile delle brutalità spiegate, più con delicatezza piuttosto che con crudeltà. Il più bel riconoscimento avuto fra i tanti è stato quello di un maestro di scuola. Dopo averlo letto mi disse: Annibale, il tuo scritto è il libro Cuore dell’epoca moderna, e soltanto per questo sarebbe doveroso che fosse letto e discusso in tutte le scuole. Non potevo essere più soddisfatto, essendo stato fin da ragazzo fortemente impressionato dal Cuore di De Amicis. Fra i tanti, ho voluto rammentare questo consenso perché, come ho già detto, era mia idea specifica di destinare il mio libro alla lettura dei giovani.
So pure che in parecchie scuole è stato letto e discusso, e per me questa è stata una grande gioia, un grande premio, per avere tanta fiducia nei giovani.



Prefazione
L’estensore di queste note è passato, come molti nostri coetanei, attraverso le esperienze che, in misura inusitata e crudele, la guerra fascista impose a milioni di italiani. Molti dei quali, sballottati dagli eventi bellici in tutte le direzioni, conclusero la loro personale vicenda di militari tra il filo spinato dei campi di concentramento e di annientamento nazisti. I nomi di Belsen, di Dachau, di Mauthausen, di Gusen, sono a tal riguardo emblematici, dicono cioè a quali abissi di sofferenze materiali e morali, sino al limite estremo dell’abbrutimento, della cancellazione in ognuno dell’umana dignità e del finale annientamento fisico, furono trascinati prigionieri, specie i politici colà rinchiusi. Quei nomi appunto son carichi di sinistri significati e adombrano la volontà, anzi, la voluttà di totale sterminio onde erano posseduti gli aguzzini nazisti; al tempo stesso però simboleggiano, esaltandola, la determinazione a resistere che le vittime inermi opposero al tentativo di genocidio più grande che la storia registri.
Come la coscienza collettiva aveva rifiutato i presupposti propagandistici della guerra imperialistica, così come il semplice buon senso aveva avuto modo di giudicare e condannare i criteri abnormi, per non dire di criminale macroscopica incompetenza, con cui la guerra era stata condotta; il crollo dell’8 settembre produsse sintomaticamente reazioni affini su due piani diversi: da un lato gli ex militari internati dai tedeschi rifiutarono di collaborare col nemico pur tra le angosce e le privazioni della cattività, dall’altro gli antifascisti passarono all’organizzazione della lotta per bande col proposito di liberare dall’invasore il territorio nazionale e di dare ampio respiro democratico alla rinascita del paese. Resistere fu la parola d’ordine che accomunò in silenziosa e tenace obbedienza, a prezzo di gravosissimi sacrifici, tutti gli italiani, ovunque si trovassero ad agire e a patire nella lunga vigilia della sospirata liberazione.
A.Visconti si ritrovò nel numero di coloro che a Mauthausen e a Gusen lottarono per sopravvivere e, tuttavia, non piegarono il capo né rinnegarono le proprie convinzioni o la Patria martoriata nell’inferno costruito per essi dalla mostruosa efficienza organizzativa dei nazisti. Simile esperienza traumatizzante non ha tolto al Visconti di riacquistare, in tempo relativamente breve, il suo equilibrio psichico una volta tornato in libertà. E’ comprensibile invece il fatto che l’incubo di quei giorni di infamia e di dolore, gli spettacoli quotidiani di morte, paurosi in sé per le forme atroci che rivestivano nel loro puntuale, molteplice e persino banale ripetersi, abbiano lasciato una traccia indelebile nella mente di chi ne fu testimone, di chi era destinato ad esserne a sua volta vittima. A trent’anni e più di distanza il pensiero dello scampato ruota intorno a quegli eventi, alla carica di odio, di disumana freddezza, che li rese possibili.
Tornato al mondo dei viventi, degli effetti e delle cure usuali, il Visconti si è liberato di quell’incubo, dapprima in discorsi coi familiari e con gli amici, che però apparivano increduli e perplessi, e poi in pagine buttate giù di nascosto, quasi con ritegno, con un marcato senso di pudore, che lo indusse più volte a distruggerle e quindi a riscriverle. Tanti ripensamenti, tante incertezze, non erano certo ispirati da preconcetti di ordine stilistico o letterario. Il Visconti non fa mistero della forzata ristrettezza dei suoi studi scolastici e dei suoi orizzonti culturali ed ha, quindi, da sempre, piena consapevolezza dei suoi limiti. Ciò che lo angustiava era il peso enorme, soffocante dei ricordi, che richiedevano comunque di tradursi in diretta testimonianza scritta, a sgravio della coscienza offesa, ancora dolorante, a memoria dei compagni cui la sorte e le circostanze avevano negato la gioia del ritorno. Le motivazioni profonde del libro risiedono dunque qui; la struttura, che viene voglia di definire ciclica, gira intorno ad esse, in cerchi cronologicamente non differenziati, ma che includono episodi che alla fine si ricollegano e si saldano in una visione chiara, articolata, ricca di particolari di pungente evidenza. Dall’insieme emerge infine, irrecusabile, un parametro etico-politico che penetra e smonta l’aberrante logica dell’ universo concentrazionario, che regolò e legittimò l’operato dei carnefici nazisti a danno di milioni di innocenti, a radicale negazione dei principi e degli ideali cui spetterebbe reggere le sorti dell’umanità.
Polizzi Primo
Presidente A.N.E.D. di Parma

In vendita da martedì 6 febbraio 2018 alle 19:41 in provincia di Italia  -   CARLOMORALE vende anche questi libri usati...

 
Tre anni


€ 7,00

  Tre anni
 
di Anton Čechov1° edizione maggio 1960Mondadori
NARRATIVA - RACCONTO

buone condizioni: come da foto qualche macchia in copertina; pagine ingiallite particolarmente ai margini e di costa.


titolo: Tre anni
autore: Anton Čechov
edito da: MONDADORI
edizione del: 1° edizione maggio 1960
titolo originale: Три года
tradotto da: Leonardo Kociemiski
genere: racconto
copertina e illustrazioni di: Ferenc Pinter
pagine: 157



“Voi, da quand’ero bambino, m’avete tolto ogni briciola di personalità, nel vostro magazzino! Io sono vostro!”
Tre anni nell’infelice vita di Laptev, figlio di mercante costretto a seguire le orme del padre, sposato a una donna che non ricambia il suo amore e detesta la vita che le sta offrendo. Come cambiare la propria esistenza? Scorticare quei rapporti col padre, col fratello, con la moglie che lo stanno uccidendo? Čechov, con la consueta abilità, ci trasporta nella vita di un uomo tanto distante da noi nel tempo e nelle tradizioni da risultarci estremamente vicino nelle difficoltà e nei timori.

In vendita da martedì 6 febbraio 2018 alle 13:39 in provincia di Italia  -   CARLOMORALE vende anche questi libri usati...

 
Marco Polo


€ 8,00

  Marco Polo
 
di Ranieri Allulli3° edizione 1959Paravia
NARRATIVA - RACCONTO PER RAGAZZI

buone condizioni: sovraccoperta presente e, come da foto, logora con qualche mancanza ai margini; copertina rigida illustrata con logorio ai tagli; piatti illustrati; le pagine si presentano in ottime condizioni se si esclude uno strappo a pagina 1 che non pregiudica il testo; minimo l’ingiallimento più evidente ai margini e di costa; timbro circolare di biblioteca presente in più di un punto.


titolo: Marco Polo
autore: Ranieri Allulli
illustrazioni di: Armando Monasterolo
edito da: PARAVIA
edizione del: 3° edizione 1959
collana: I GRANDI VIAGGI DI ESPLORAZIONE
genere: racconto per ragazzi
pagine: 260 tavola con ritratto di M. Polo in antiporta, 7 tavole a sanguigna e carta geografica a colori ripiegata

La vita e le avventure di Marco Polo raccontate da Ranieri Allulli e illustrate da Armando Monasterolo.

A mio figlio Enrico questo libro in cui si narra di Marco Polo italiano grandissimo esploratore degli esploratori
(Ranieri Allulli)

In vendita da martedì 6 febbraio 2018 alle 13:31 in provincia di Italia  -   CARLOMORALE vende anche questi libri usati...

 
Kaputt


€ 14,00

  Kaputt
 
di Curzio Malaparte3° edizione gennaio 194Casella
NARRATIVA - ROMANZO AUTOBIOGRAFICO

buone condizioni: normale brunitura per un volume del 1946; copertina rigida cartonata verde con incisione oro al dorso integra; rilegatura artigianale in ordine.


titolo: Kaputt
autore: Curzio Malaparte
edito da: CASELLA
edizione del: 3° edizione gennaio 1946
genere: romanzo autobiografico
pagine: 641

Kaputt è un libro scritto da Curzio Malaparte tra il 1941 ed il 1943. È difficile definirlo un romanzo[1] nel senso comune del termine: non ha uno sviluppo di trama prevedibile. È piuttosto un insieme di episodi, in parte autobiografici, tenuti assieme dal riferimento alla cornice bellica in cui si dipana il racconto.
Uno degli aspetti più sorprendenti del libro è la sua poliedricità linguistica: è infatti scritto prevalentemente in italiano, ma ha ampi inserti in quasi tutte le lingue europee e slave, con una certa prevalenza di tedesco (qualcosa di più di una seconda lingua per l’autore), e di francese, la lingua della diplomazia — di cui Malaparte stesso era stato membro — e il più delle volte senza alcuna traduzione.
Malaparte racconta fatti realmente vissuti dallo scrittore (anche se a volte romanzati) che per lo più vaga per varie zone di operazione, formalmente in qualità di capitano dell’esercito italiano, ma svolgendo in concreto un ruolo di corrispondente di guerra, che lo avvicina alla figura di Ernest Hemingway. Si sofferma però anche sulla vita romana, alla corte dell’allora ministro degli esteri Galeazzo Ciano. Il libro contiene anche agghiaccianti affreschi della persecuzione degli ebrei proposti con un atteggiamento paradossalmente cinico e compassionevole insieme. Il filo conduttore dell’intera narrazione è rappresentato dalla morte-Passione di una serie di animali. Tra questi un cavallo, che assurge a simbolo della patria-Europa e la cui morte in sogno, appeso ai bracci di una croce, simboleggia l’agonia di quest’ultima e la fine del Sacro in un mondo oramai segnato dalla tecnica e dalla viltà:
« Muore tutto ciò che l’Europa ha di nobile, di gentile, di puro. La nostra patria è il cavallo. »
Si caratterizza per uno stile visionario e a tratti brutale, per la narrazione in prima persona. I dialoghi sono improntati alla tagliente, surreale ironia con cui il narratore caratterizza soprattutto gli interlocutori più altolocati, che spesso frequenta. A proposito degli altri personaggi, va osservato come essi siano in buon numero realmente esistiti, e nel libro si rivolgano allo scrittore chiamandolo con il suo nome d’arte, invece che con le sue effettive generalità (vedasi in nota; il particolare sembra poco verosimile ed accentua il carattere di realtà parallela che connota la narrazione, sempre in bilico tra storia ed immaginazione).
Il libro è organizzato in sei parti, bizzarramente intitolate ad altrettanti animali.
da wikipedia

In vendita da martedì 6 febbraio 2018 alle 13:21 in provincia di Italia  -   CARLOMORALE vende anche questi libri usati...

 
The Biology of the Autistic Syndromes


€ 18,00

  The Biology of the Autistic Syndromes
 
di Christopher Gillberg - Mary Colemanedizione del: 2000 3 edition (27 July 2000)Mac Keith Press
MEDICINA - SAGGIO

come nuovo: copertina rigida con sovraccoperta; unico difetto un segno di taglio in copertina, visibile nella foto.



titolo: The Biology of the Autistic Syndromes
autore: Christopher Gillberg - Mary Coleman
edito da: MAC KEITH PRESS
edizione del: 2000 3 edition (27 July 2000)
in lingua: inglese
genere: saggio
pagine: 330
ISBN: 9781898683223

Autism is not a single disease but a syndrome of different diseases. In this completely reworked and updated third edition, two world authorities, Christopher Gillberg and Mary Coleman, address the difficulties this presents for clinical diagnosis with diagnostic aids and clear guidelines for medical evaluation. Epidemiology, neuropsychological studies and behavior complexes, such as self-injury, are reviewed in detail, and the authors give a detailed explanation of what is known about the molecular biology and genetics of autism. Epilepsy and electrophysiological studies are also covered, as well as biochemistry, endocrinology, immunology, brain imaging and neuropathology. The available medical therapies are reviewed, along with an update on what is known about other interventions, such as psychoeducational and behavioral modification procedures. The book concludes with an integration of current knowledge from diverse fields. This is an essential text for clinicians and will also be of interest to parents of autistic children.


In vendita da martedì 6 febbraio 2018 alle 06:49 in provincia di Italia  -   CARLOMORALE vende anche questi libri usati...

 

Pag. 1 di 18.

Vai a pagina : [1] 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18
 



 
   
Contatti: staff@comprovendolibri.it
Segnalazione errori: assistenza@comprovendolibri.it
Informativa sulla Privacy e utilizzo dei cookies
rel. 6.0 Copyright 2000-18 Marco Sarain - Padova (IT)