Accedi o Registrati
 
Librifolli - Alessandria
Titolo 
Autore 

 
ricerca avanzata
ricerca multipla


 

ricerca avanzata         ricerca multipla

BIBLIOTECA DI BABELE

Comprovendolibri.it utilizza cookies e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookies, consulta la nostra Informativa sulla Privacy e l'utilizzo dei cookies.
Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookies
.

chiudi







Abbiamo rilevato che nel tuo browser Javascript è disabilitato.

Questo blocco impedirà l'esecuzione di alcune funzioni importanti del sito.
Ti invitiamo quindi a riattivarlo.

Grazie.





Comprovendodischi.it



Porta in Alto



 
Misopogon Libri Usati







 

 

 
 
De institutione musica
 

€ 39,00

De institutione musica

€ 39,00

 

De institutione musica
 

Autore: Autore: Severino Boezio; A cura di: Giovanni Marzi
Editore: Istituto Italiano per la Storia della Musica
Anno:1990
Condizioni: NUOVO
Categoria: MEDIOEVO
ID titolo:77759235

"De institutione musica" è in vendita da mercoledì 21 ottobre 2020 alle 13:56 in provincia di Pavia

Note su "De institutione musica":
476 pagine
1 ill. colori
Rilegato in tela
Testo latino e traduzione italiana

Indice:
pag. 9 Introduzione
79 Bibliografia
87 De Institutione musica
90 Liber primus
139 Liber secundus
180 Liber tertius
213 Liber quartus
263 Liber quintus
285 I fondamenti della musica
287 Libro primo
287 1) Proemio - La musica è per natura legata a noi, ed eleva o distrugge i costumi
293 2) Tre specie di musica. Il potere della musica
295 3) I suoni e gli elementi della musica
296 4) Le specie dell’ineguaglianza
297 5) Quali specie di ineguaglianza siano ritenute apprezzabili per le consonanze
298 6) Perché multiplicità e superparticolarità convengono alle consonanze
299 7) Quali rapporti matematici siano convenienti alle consonanze musicali
299 8) Suono, intervallo, consonanza
300 9) Giudizio dei sensi e dell’intelletto. Fallacia dei sensi
301 10) Le scoperte di Pitagora sui rapporti matematici delle consonanze
302 11) Metodo di Pitagora per la determinazione dei rapporti corsonantici
303 12) Divisione delle voci e spiegazione
303 13) Naturali limiti della voce umana
304 14) Limiti della percezione
304 15) Ordine del nostro procedimento speculativo
305 16) Consonanza delle proporzioni. Tono e semitono
306 17) Numeri fondamentali del rapporto di semitono
307 18) Tra diatessaron e diapente c’è intervallo di tono
307 19) Cinque toni e due semitoni formano la consonanza diapason
308 20) Le corde aggiunte e i loro nomi
313 21) I generi della melodia
314 22) Disposizione e nome delle corde nei tre generi
316 23) Rapporti tra note nei singoli generi
317 24) La synafe
318 25) La diazeuxis
318 26) Nomenclatura delle corde secondo Albino
319 27) Analogie tra corde e corpi celesti
319 28) Natura delle consonanze
320 29) Dove si trovano le consonanze
321 30) La consonanza secondo Platone
321 31) Opinione contraria di Nicomaco
322 32) La perfetta consonanza
322 33) Come organizzare la materia
323 34) Chi è il musico?
325 Libro secondo
325 1) Proemio
325 2) Essenza della filosofia secondo Pitagora
325 3) Differenze di quantità. Quali quantità siano convenienti alle varie discipline
326 4) Differenze della quantità relativa
328 5) Superiorità del multiplo
328 6) I numeri quadrati. Osservazioni
329 7) Ogni ineguaglianza deriva dall’uguaglianza. Dimostrazione
331 8) Regole per la ricerca di rapporti superparticolari continui
334 9) Rapporti tra numeri e loro divisori
336 10) Conseguenze della moltiplicazione di multipli e superparticolari
336 11) Superparticolari che producono multipli
337 12) Il medio aritmetico, geometrico e armonico
338 13) Medi continui e medi disgiunti
339 14) In merito alla nomenclatura dei medi
339 15) Come i medi citati siano derivati dall’uguaglianza
342 16) Il medio armonico. Ulteriore indagine
343 17) Come si pongano i medi tra due termini
344 18) Graduatoria di valore delle consonanze secondo Nicomaco
345 19) Ordine delle consonanze secondo Eubulide e Ippaso
346 20) Teoria di Nicomaco sulle contrapposizioni delle consonanze
348 21) Utili premesse a dimostrare che la diapason è basata su un rapporto multiplo
348 22) La consonanza diapason appartiene al genere multiplo. Dimostrazione ab absurdo
349 23) Diapente, diatessaron e Tono sono superparticolari. Dimostrazione
351 24) Diapente e diatessaron sono da annoverarsi tra i più grandi superparticolari. Dimostrazione
351 25) Diapente, diatessaron e tono si basano rispettivamente su rapporti sesquialtero, sesquiterzo e sesquiottavo
352 26) Diapason-diapente, rapporto triplo; doppia diapason, rapporto quadruplo
352 27) Diatessaron-diapason non formano consonanza secondo i Pitagorici
353 28) Il semitono: termini minimi del suo rapporto
355 29) I termini 256 : 243 non esprimono l’esatta metà del tono. Dimostrazione
356 30) La maggiore delle due parti del tono: minimi termini del suo rapporto
357 31) Rapporti di diapente e diapason. La diapason non è di sei toni
359 Libro terzo
359 1) Il rapporto superparticolare non è divisibile per due; quindi nemmeno il tono. Dimostrazione contro Aristosseno
362 2) Sottraendo due toni da un rapporto sesquiterzo non si ottiene come differenza un semitono
363 3) Si dimostra - contro Aristosseno - che la consonanza diatessaron non consta di due toni e mezzo, e che la diapason non è di sei toni
364 4) Tra la consonanza diapason e i sei toni c’è la differenza di un comma. Minimi termini di detto rapporto
365 5) Divisione del tono secondo Filolao
366 6) Il tono consta di due semitoni più il comma
366 7) Il comma è la differenza tra il tono e due semitoni. Dimostrazione
366 8) Gli intervalli minori del semitono
367 9) Come determinare le parti del tono attraverso le consonanze
371 10) Regola per determinare il semitono
372 11) Argomenti di Archita sulla non divisibilità del superparticolare in parti uguali. Confutazione
373 12) Il rapporto numerico del comma è maggiore di 75 : 74 e minore di 74 : 73
376 13) Il semitono minore è dato da un rapporto maggiore di 20 : 19 e minore di 19,5 : 18,5
377 14) Il semitono minore è maggiore di tre commi e minore di quattro
379 15) L’apotome è maggiore di quattro commi e minore di cinque. Il tono è maggiore di otto commi e minore di nove
380 16) Dimostrazione numerica riepilogativa
383 Libro quarto
383 1) Le differenze dei suoni si basano sulla quantità
384 2) Osservazioni sugli intervalli
388 3) Designazione delle note musicali per mezzo delle lettere dell’alfabeto greco e latino
391 4) Schema dei segni musicali relativi ai diversi suoni nei tre generi
392 5) Divisione del monocordo regolare nel genere diatonico
395 6) Divisione del monocordo secondo i tre generi delle hyperboleon
398 7) Spiegazione dello schema dato
400 8) Divisione del monocordo secondo i tre generi delle diezeugmenon
402 9) Divisione del monocordo secondo i tre generi delle synemmenon
404 10) Divisione del monocordo secondo i tre generi delle meson
405 11) Divisione del monocordo secondo i tre generi delle hypaton. Schema generale
406 12) Spiegazione dello schema dato
407 13) Suoni fissi e suoni mobili
409 14) Le specie delle consonanze
412 15) Le trame dei modi con le relative notazioni
413 16) Ordine dei modi e loro differenze
413 17) Spiegazione dello schema dato
416 18) Come le consonanze musicali possano essere apprezzate con sicurezza dall’orecchio
419 Libro quinto
419 1) Proemio
419 2) Il potere della facoltà armonica e i suoi mezzi di giudizio. Limiti del giudizio affidato ai sensi
421 3) Il regolo armonico. Sua applicazione secondo i Pitagorici, Aristosseno e Tolemeo
422 4) Acutezza e gravità. Teorie di Aristosseno, dei Pitagorici e di Tolemeo
423 5) Differenze dei suoni secondo Tolemeo
423 6) Quali siano i suoni adatti all’armonia
424 7) Numero delle proporzioni secondo i Pitagorici
425 8) Tolemeo contro i Pitagorici per quanto riguarda il numero delle proporzioni
425 9) La combinazione diapason-diatessaron è consonante secondo Tolemeo. Dimostrazione
426 10) Proprietà della consonanza diapason
427 11) Come Tolemeo stabilisce le consonanze
428 12) Suoni equisoni, consonanti, emmelis (melodici)
429 13) Come Aristosseno considera gli intervalli
429 14) Descrizione dell’ottocordo, con cui si dimostra che la diapason è minore di sei toni
430 15) La consonanza diatessaron è contenuta in un tetracordo
431 16) Divisione del tono e dei generi secondo Aristosseno, con relativo schema
433 17) Divisione dei tetracordi secondo Archita
434 18) Critiche di Tolemeo alle teorie di Aristosseno e Archita sulla divisione dei tetracordi
435 19) Divisione dei tetracordi secondo Tolemeo
437 Note
450 Tavola I
451 Tavola II
453 Indice dei nomi e delle cose notevoli
465 Indice dei termini greci
467 Indice dei richiami e dei passi citati

ARGOMENTO:
Filosofia-Filosofi
Musica e danza-Compositori, esecutori e teorici
GENERE: Libri-Fonti

 

Cerca il titolo su

           

 

Chiedi un contatto per avere informazioni o eventuale acquisto del libro:
"De institutione musica"
Utente verificato LIBRERIA LIBRERIA MEDIEVALE
Contatto: pampuri Telefono disponibile
vende "De institutione musica"  di Autore: Severino Boezio; A cura di: Giovanni Marzi in provincia di Pavia

Segui     Controlla le segnalazioni

Ha utilizzato Comprovendolibri oggi.

feedback positivi 188 positivi    

feedback positivi 188 positivi

Vedi tutti i Feedback

Tempo medio di risposta del venditore: entro 1 giorno  (calcolato su 13 compravendite)

Informazioni sul venditore:
Libreria specializzata in prodotti riguardanti il Medioevo e dintorni, per tutti gli appassionati di questo periodo storico.
Trattiamo anche articoli fuori commercio, libri di pregio e di seconda mano, selezionati da e per gli amanti dell’età di mezzo!
Contattare: SARA TODESCHINI
via Flarer 21, Pavia  (Pavia)
Telefono: 3382003701
FAX: -
Indirizzo Web: http://www.libreriamedievale.com

 

Condizioni di vendita per il libro "De institutione musica":
Spedizione Italia:
- euro 4,90 Posta raccomandata fino a 2 kg (7,90 euro da 2 a 5 kg)
- euro 12,90 Pacco Celere 1 fino a 3 kg, oltre i 3 kg il prezzo aumenta (consegna in 1-2 giorni lavorativi, sabato escluso)
Contrassegno: + euro 3,00

Spedizione Estero: da concordare in sede di ordine

PAGAMENTI: carta di credito, Paypal, bonifico bancario, ricarica sulla nostra Postepay, bollettino di conto corrente postale, contrassegno (pagamento alla consegna)


Per una maggiore sicurezza
richiedi una spedizione tracciabile
(come il Piego di Libri  Raccomandato)
e un recapito telefonico
 

Invia la tua richiesta per "De institutione musica"

il tuo nome e cognome


 

il tuo indirizzo email
verifica attentamente che l'indirizzo sia corretto, altrimenti il venditore non potrà ricontattarti.


 

Chiedo INFORMAZIONI su questo libro
Desidero iniziare una TRATTATIVA
Desidero ACQUISTARE questo libro

Scrivi qui la tua richiesta:

se vuoi acquistare il libro, scrivi il tuo indirizzo per la spedizione

Non inserire link a siti esterni

IMPORTANTE
 LEGGERE MOLTO ATTENTAMENTE 

LIBRI DI SCUOLA, ma non solo

Per l'acquisto dei libri è VIVAMENTE CONSIGLIATO, onde evitare truffe, attenersi a questa semplice procedura:

  • richiedere una spedizione tracciabile (piego di libri raccomandato) ed esigere il codice per la tracciabilità
  • richiedere esclusivamente un sistema di pagamento sicuro (Paypal), non una ricarica Postepay
  • non utilizzare mai la formula "invia denaro a Familiari/Amici"
    il venditore non pagherà le commissioni ma tu non potrai avere la protezione acquirenti e quindi non potrai eventualmente aprire una contestazione e chiedere il rimborso
  • se non viene fornito il codice di tracciabilità E IL LIBRO NON ARRIVA, entro 45 giorni aprire una contestazione su Paypal per avere il rimborso

  • VERIFICARE IL CODICE ISBN DEL LIBRO

 
1) Una copia del messaggio verrà inoltrata anche a te per confermarti l'invio.
Poichè l'email potrebbe essere contrassegnata come spam, ti preghiamo di aggiungere *@comprovendolibri.it alla tua "lista bianca"
Se non la ricevi, verifica di aver inserito correttamente il tuo indirizzo email.

2) Controlla sempre le segnalazioni prima di effettuare il pagamento

3) Ricordiamo che la spedizione con "PIEGO DI LIBRI ORDINARIO" risulta essere NON TRACCIABILE e  quindi non da diritto ad alcun codice per monitorare lo stato di giacenza del pacco durante il suo spostamento. I tempi di consegna variano da 2 a 45 giorni.
Se chiedi la spedizione con "Piego di Libri ordinario", dichiari di accettare tutti i rischi e i pericoli, quali possono essere smarrimenti, furti, mancati recapiti da parte di portalettere appartenenti a Poste Italiane e di sollevare il venditore da ogni responsabilità inerente a queste problematiche in quanto non dipendenti dal suo operato.
NON SONO ACCETTATI FEEDBACK O SEGNALAZIONI INERENTI A QUESTA PROBLEMATICA.


D.LGS 205/2006 - D.LGS 21/2014
Aggiornato al 13 giugno 2014

Articolo 3
Definizioni

1. Ai fini del presente codice ove non diversamente previsto, si intende per :
a) consumatore o utente: la persona fisica che agisce per scopi estranei all'attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta ;
...
c) professionista: la persona fisica o giuridica che agisce nell'esercizio della propria attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale, ovvero un suo intermediario;

Articolo 63
Passaggio del rischio
1. Nei contratti che pongono a carico del professionista l’obbligo di provvedere alla spedizione dei beni il rischio della perdita o del danneggiamento dei beni, per causa non imputabile al venditore, si trasferisce al consumatore soltanto nel momento in cui quest’ultimo, o un terzo da lui designato e diverso dal vettore, entra materialmente in possesso dei beni.
2. Tuttavia, il rischio si trasferisce al consumatore gia’ nel momento della consegna del bene al vettore qualora quest’ultimo sia stato scelto dal consumatore e tale scelta non sia stata proposta dal professionista, fatti salvi i diritti del consumatore nei confronti del vettore.

gazzettaufficiale.it
Codiceconsumo.pdf

Se hai letto attentamente

per "De institutione musica"

 

 

 

 




 
   
Contatti: staff@comprovendolibri.it
Segnalazione errori: assistenza@comprovendolibri.it
Informativa sulla Privacy (GDPR) e utilizzo dei cookies
rel. 6.5 Copyright 2000-20 SARAIN MARCO - Padova (IT) - p.IVA 05180180282