Accedi o Registrati
Librifolli - Alessandria
Titolo 
Autore 

 
ricerca avanzata
ricerca multipla
ricerca avanzata | ricerca multipla    
BIBLIOTECA DI BABELE

Comprovendolibri.it utilizza cookies e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookies, consulta la nostra Informativa sulla Privacy e l'utilizzo dei cookies.
Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookies
.

chiudi
Nuovi Quaderni di Capestrano

Comprovendodischi.it













 
Misopogon Libri Usati





 

 

 
L’ADALGISA - disegni milanesi  di CARLO EMILIO GADDA
Contatta il venditore
Utente verificato susanna25
vende questo libro in provincia di Napoli

Ha utilizzato Comprovendolibri oggi.

Segui

Controlla le segnalazioni



Vedi i Feedback

feedback positivi 154 positivi    feedback neutri 3 neutri    

Tempo medio di risposta del venditore: entro 5 ore  (calcolato su 144 compravendite)

 

Condizioni di vendita:
Tutti i volumi presenti nel catalogo sono usati e
provengono dalla mia collezione privata, tenuta in condizioni molto buone.

Posseggo molti volumi sul cinema e su Napoli, mie grandi passioni.

POSSEGGO ALTRESI’ TANTISSIMI GIALLI, E TANTI TITOLI INTERESSANTI, CHE PER MANCANZA DI TEMPO, NON HO ANCORA CATALOGATO. PROVARE A CHIEDERE.

Pagamento anticipato tramite Bonifico o RICARICA POSTEPAY.

SPEDIZIONI:
Raccomandata piego di libri: €4,63 (fino a 2 Kg)
Raccomandata piego di libri €7,30 (tra 2 e 5 Kg)
Piego di libri ordinario: €1,28 (solo fino a 2 Kg e a rischio del cliente)
Pacco ordinario € 9,00 (fino a 10 Kg)
Pacco ordinario € 12,00 (da 10 a 20 Kg)

Non spedisco di sabato

DOPO 7 GIORNI DALL ’INIZIO DELLA TRATTATIVA SENZA RISPOSTE, LA CHIUDO, PER DARE LA POSSIBILITA’ AD ALTRE PERSONE DI INIZIARNE UNA NUOVA .

 
Chiedi un contatto per avere informazioni o eventuale acquisto del libro:
L’ADALGISA - disegni milanesi

€ 12,50

 

 
L’ADALGISA - DISEGNI MILANESI
 

Autore: CARLO EMILIO GADDA
Editore: EINAUDI
Anno:
Condizioni: NUOVO
Categoria: narrativa ITALIANA
ID titolo:45456613

"L’ADALGISA - disegni milanesi" è in vendita da venerdì 28 luglio 2017 alle 21:06 in provincia di Napoli

Note :
SE VUOI ACQUISTARE QUESTO MIO LIBRO, TI CHIEDO DI LEGGERE LE MIE CONDIZIONI DI VENDITA.
,

DA INTERNET:
Fra il 1932 e il 1936 Gadda, allora noto solo a una ristretta cerchia di iniziati, si cimenta in un’ambiziosa impresa: il romanzo di ambiente milanese Un fulmine sul 220, destinato a mettere in scena – attraverso l’amore eslege di Elsa, moglie del ricco e valetudinario Gian Maria Cavigioli, per Bruno, ex garzone di macellaio di caravaggesca prestanza – la tragica sorte delle «anime sbagliate», segnate dalla più dolorosa estraneità alla tribù. Alla fine, insoddisfatto, butta tutto all’aria e abbandona il progetto. Ma è solo in apparenza un fallimento: nell’eccentrica officina gaddiana può infatti persino accadere che un affresco si muti in un «album di straordinari disegni sciolti» (Isella): che un romanzo, insomma, generi dei racconti, autonomi ma al tempo stesso accomunati da un’inconfondibile aria di famiglia – quelli apparsi nel 1944, insieme ad altri di diversa origine, sotto il titolo L’Adalgisa. Dove campeggia colei che, trasformandosi da comparsa in dilagante protagonista e imprimendo al romanzo d’amore di Elsa e Bruno una irresistibile svolta satirico-grottesca, lo
ha dinamitato: l’imperiosa Adalgisa vedova Biandronni, cognata di Elsa. Ex stiratrice, Violetta di quin­t’ordine al Fossati e al Carcano, ma soprattutto sana donna lombarda, Adalgisa ha saputo sì coronare il suo sogno – sposare il «povero Carlo» e diventare una signora «al cento per cento», con ottavino di palco alla Scala e luccicante breloque sul «ragionativo» petto –, ma non impedire alle parenti acquisite, alle «cagne» che l’hanno sempre considerata «una disgrazia», di avvelenarle la vita: «.... E che ero una qui, e che ero una là; e che cantavo nei teatri di strapazzo, per i militari; che avevo già avuto una cinquantina d’aman­ti!... ma sì!... cento.... mille.... un milione!». Perché nella città industre votata al lavoro indefesso e alla famiglia la tribù – con la sua coorte di domestiche, fattorini, lucidatori di parquets, medici di famiglia, ville ai laghi o in Brianza e tombe di famiglia fra Cazzago e Usmate – si muove compatta, polarizzata a un fine, come se una sola anima la sospingesse. E, nessuno meglio di Gadda poteva saperlo, non c’è speranza per chi ne sfida le leggi.
GADDA
Scrittore italiano. Intellettuale atipico, lavorò come ingegnere fino al 1940, affiancando alla professione l’interesse per la letteratura e, dal 1926, per la scrittura, che sarebbe diventata la sua occupazione fondamentale per il resto della vita.

IL LIBRO è NUOVO NON RIESCO A FORNIRE MOLTE INFORMAZIONI
PER FARLO DOVREI APRIRLO, TOGLIERE IL CELLOPHANE.
COPERTINA : MORBIDA
CONDIZIONI: NUOVO IN CELLOPHANE - FORNISCO TUTTE LE FOTO ALL’OCCORRENZA





Cerca il titolo su

           

 


Per una maggiore sicurezza
richiedi una spedizione tracciabile
(come il Piego di Libri  Raccomandato)
e un recapito telefonico
 

Invia la tua richiesta

il tuo nome e cognome

il tuo indirizzo email


verifica attentamente che l'indirizzo sia corretto, altrimenti il venditore non potrà ricontattarti.

Chiedo INFORMAZIONI su questo libro
Desidero iniziare una TRATTATIVA per questo libro
Desidero ACQUISTARE questo libro

Scrivi qui la tua richiesta:

se vuoi acquistare il libro, scrivi il tuo indirizzo per la spedizione

Non inserire link a siti esterni

IMPORTANTE:  LEGGERE MOLTO ATTENTAMENTE  

LIBRI DI SCUOLA

Per l'acquisto di libri di scuola è VIVAMENTE CONSIGLIATO, onde evitare truffe, attenersi a questa semplice procedura:

  • richiedere una spedizione tracciabile (piego di libri raccomandato) ed esigere il codice per la tracciabilità
  • richiedere esclusivamente un sistema di pagamento sicuro (Paypal), non una ricarica Postepay
  • non utilizzare mai la formula "invia denaro a Familiari/Amici"
    il venditore non pagherà le commissioni ma tu non potrai avere la protezione acquirenti e quindi non potrai eventualmente aprire una contestazione e chiedere il rimborso
  • se non viene fornito il codice di tracciabilità E IL LIBRO NON ARRIVA, entro 45 giorni aprire una contestazione su Paypal per avere il rimborso

 
1) Una copia del messaggio verrà inoltrata anche a te per confermarti l'invio.
Poiché l'email potrebbe essere contrassegnata come spam, ti preghiamo di aggiungere *@comprovendolibri.it alla tua "lista bianca"
Se non la ricevi, verifica di aver inserito correttamente il tuo indirizzo email.

2) Controlla sempre le segnalazioni prima di effettuare il pagamento

3) Ricordiamo che la spedizione con "PIEGO DI LIBRI ORDINARIO" risulta essere NON TRACCIABILE e  quindi non da diritto ad alcun codice per monitorare lo stato di giacenza del pacco durante il suo spostamento. I tempi di consegna variano da 2 a 45 giorni.
Se chiedi la spedizione con "Piego di Libri ordinario", dichiari di accettare tutti i rischi e i pericoli, quali possono essere smarrimenti, furti, mancati recapiti da parte di portalettere appartenenti a Poste Italiane e di sollevare il venditore da ogni responsabilità inerente a queste problematiche in quanto non dipendenti dal suo operato.
NON SONO ACCETTATI FEEDBACK O SEGNALAZIONI INERENTI A QUESTA PROBLEMATICA.


D.LGS 205/2006 - D.LGS 21/2014
Aggiornato al 13 giugno 2014

Articolo 3
Definizioni

1. Ai fini del presente codice ove non diversamente previsto, si intende per :
a) consumatore o utente: la persona fisica che agisce per scopi estranei all'attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta ;
...
c) professionista: la persona fisica o giuridica che agisce nell'esercizio della propria attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale, ovvero un suo intermediario;

Articolo 63
Passaggio del rischio
1. Nei contratti che pongono a carico del professionista l’obbligo di provvedere alla spedizione dei beni il rischio della perdita o del danneggiamento dei beni, per causa non imputabile al venditore, si trasferisce al consumatore soltanto nel momento in cui quest’ultimo, o un terzo da lui designato e diverso dal vettore, entra materialmente in possesso dei beni.
2. Tuttavia, il rischio si trasferisce al consumatore gia’ nel momento della consegna del bene al vettore qualora quest’ultimo sia stato scelto dal consumatore e tale scelta non sia stata proposta dal professionista, fatti salvi i diritti del consumatore nei confronti del vettore.

gazzettaufficiale.it
Codiceconsumo.pdf

 

 

 

 

 
   
Contatti: staff@comprovendolibri.it
Segnalazione errori: assistenza@comprovendolibri.it
Informativa sulla Privacy (GDPR) e utilizzo dei cookies
rel. 6.5 Copyright 2000-18 SACS - Padova (IT) - p.IVA 03547010284