Accedi o Registrati
 
Librifolli - Alessandria
Titolo 
Autore 

 
ricerca avanzata
ricerca multipla


 

ricerca avanzata         ricerca multipla

BIBLIOTECA DI BABELE

Comprovendolibri.it utilizza cookies e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookies, consulta la nostra Informativa sulla Privacy e l'utilizzo dei cookies.
Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookies
.

chiudi







Abbiamo rilevato che nel tuo browser Javascript è disabilitato.

Questo blocco impedirà l'esecuzione di alcune funzioni importanti del sito.
Ti invitiamo quindi a riattivarlo.

Grazie.





Comprovendodischi.it



Porta in Alto



 
Misopogon Libri Usati











 

 

 
  Forum Libri
  La Piazza di Comprovendolibri    Le Recensioni dei lettori
Per poter inserire i messaggi in questo forum è necessario registrarsi





#64355 - Questo penso sia una record

Bergamo,  sabato 25 gennaio 2020 alle 10:44
Messaggio collegato al #64354.
 

Negli ultimi tempi i record non si contano più.


giov62  

#64354 - Questo penso sia una record

Torino,  giovedì 23 gennaio 2020 alle 19:35
Messaggio collegato al #64192.
 

Libro spedito il 25 ottobre 2019 da Torino, arrivato in provincia di Milano il 21 gennaio 2020.

Roba forte!


marcoaurelio  

#64352 - Salone della cultura

Trento,  lunedì 20 gennaio 2020 alle 15:38
Messaggio collegato al #64351.
 

Ci sono stato, ma sono rimasto abbastanza deluso. Nulla da paragonare al vecchio Salone del libro usato.


paris  

#64351 - Salone della cultura

Genova,  venerdì 17 gennaio 2020 alle 11:40
 

Per chi fosse interessato e potesse partecipare sabato 18 e domenica 19 ci sarà a Milano il Salone della cultura (Superstudio Più - via Tortona). E’ l’erede (ormai al quarto anno) del precedente Salone del libro usato e, anche se non ha finora raggiunto i suoi livelli di partecipazione e di materiale, consente comunque di trovare materiale interessante (con l’ausilio di un po’ di fortuna naturalmente) o perlomeno di passare una giornata frugando liberamente su bancarelle


robdimo  

#64340 - Inserimento avatar

Pavia,  sabato 11 gennaio 2020 alle 09:43
Messaggio collegato al #64339.
 

perfetto, fatto. grazie


lupino  

#64339 - Inserimento avatar

Genova,  giovedì 9 gennaio 2020 alle 22:06
Messaggio collegato al #64338.
 

Sia quando si cambia l’avatar che quando si cambia il logo è importante dopo fare la pulizia della cache del browser (con i vari metodi a secondo di quello che si usa, ad esempio in Chrome Cronologia - cancella i dati di navigazione - Immagini e file memorizzati nella cache); spesso la foto è cambiata e tutti la vedono cambiata escluso tu perché il tuo browser non l’ha capito e continua ad usare quella vecchia.


robdimo  

#64338 - Inserimento avatar

Reggio Emilia,  giovedì 9 gennaio 2020 alle 20:24
Messaggio collegato al #64337.
 

Devi aver pazienza, se hai fatto tutto secondo le indicazioni, prima o poi l’immagine cambia, capitò anche a me in passato, Mi chiedevo: dov’è che sbaglio? Dopo alcuni tentativi, abbandonai il proposito, dopo alcuni giorni la foto è finalmente comparsa.


moscusmoschifer  

#64337 - Inserimento avatar

Pavia,  giovedì 9 gennaio 2020 alle 10:48
 

Buongiorno, ieri ho provato a modificare il mio avatar, dopo aver creato una immagine dai requisiti richiesti, con dimensione e peso del file entro i limiti e provato a inviare il jpg però l’immagine non cambiava. Avreste suggerimenti? grazie


lupino  

#64336 - PIEGO ORDINARIO E FOTO

Roma,  giovedì 9 gennaio 2020 alle 10:30
Messaggio collegato al #64335.
 

ciao 900 vado a rispondere sulla base della mia esperienza
La quietanza ha valore legale in quanto è un atto pubblico riportante timbro e data di un servizio pubblico (benchè privatizzato).
una volta sola l’ho dovuto usare per paypal e unitamente al log della mail di contatto in cui dimostravo sia che è stato il cliente a chiedere espressamente il piego ordinario, sia la quietanza che dimostrava che la spedizione era avvenuta, paypal ha rigettato la contestazione del cliente.
Come ho detto, solo una volta sono dovuto arrivare a tanto.
di norma basta la foto della quietanza per scoraggiare eventuali furbetti.
La quietanza, in quanto ricevuta di pagamento sono sempre obbligati a fartela come chiunque altro.
persino noi esercizi commerciali che che trattiamo libri usati, ovvero articoli IVA-assolta e pertanto non suscettibili di scontrino fiscale, quando un cliente ci chiede la ricevuta siamo obbligati, almeno in forma generica a rilasciarne una.
Certo la cosa importante per ottenere un qualche tipo di tutela è che la quietanza riporti sia il nome del cliente che quello del venditore.
Li puoi trovare l’impiegato che ti fa storie.
Nel mio ufficio postale abbiamo risolto la questione stabilendo che io, libreria, sono il soggetto che materialmente esegue la spedizione, ma il cliente è colui che in solido la paga.
Quindi come puoi vedere nella foto allegata la dicitura riporta ’libreria xxxxx per conto di xxxxx’ (il nome del cliente finale è stato oscurato per motivi di privacy per mi pare chiaro come deve essere impostata.


progettonuoveletture  

#64335 - PIEGO ORDINARIO E FOTO

Padova,  mercoledì 8 gennaio 2020 alle 23:20
Messaggio collegato al #64329.
 

La mia opinione e la mia esperienza:
1. Quando l’addetto ha applicato l’affrancatura sulla busta, cioè DOPO la accettazione, il plico non può essere riconsegnato a chi spedisce, per eventuale foto o per altre ragioni; l’addetto che si presta a questa pratica commette una grave infrazione del regolamento e può essere soggetto a provvedimenti disciplinari.
2. La foto fatta PRIMA della accettazione non dimostra nulla.
3. Se l’acquirente ha pagato con Paypal -acquisto beni e servizi- e il piego di libri ordinario non arriva (o arriva dopo due mesi come è già accaduto) l’acquirente può chiedere entro 180 giorni a Paypal il rimborso dell’intero importo pagato; in questi casi il venditore non può dimostrare di avere spedito e Paypal detrae l’importo dal conto del venditore.
4. L’acquirente in malafede può dichiarare il falso e ottenere il rimborso anche se ha ricevuto il libro.
5. Mi permetto anche di segnalare allo staff CVL che alcune citazioni sul ’passaggio del rischio’ che compaiono sul sito sono discutibili: in sintesi, è evidente che il venditore non è responsabile del buon fine del trasporto, ma deve anche poter dimostrare di avere spedito.
6. Io ho dovuto gestire 3 casi di piego di libri non arrivato e ci ho sempre rimesso (libri, soldi, tempo, feedback negativo...) perciò ora accetto Paypal -acquisto beni e servizi- solo se l’acquirente è disposto a pagare i costi del piego di libri raccomandato.
7. Paypal parenti/amici, bonifico bancario, ricarica Postepay: anche piego di libri ordinario, dopo avere opportunamente informato l’acquirente sui rischi.
8. La quietanza di spedizione proposta da progettonuoveletture è interessante, resta da vedere se sono sempre disponibili a farla in tutti gli uffici postali, e se ha valore legale; probabilmente sì, ma a mio avviso dovrebbe contenere nome-cognome-indirizzo completo del destinatario (e poi vedere in caso di reclamo cosa decide Paypal).


900.libri  

 
#64333 - PIEGO ORDINARIO E FOTO

Roma,  mercoledì 8 gennaio 2020 alle 20:38
Messaggio collegato al #64329.
 

la foto non è probante di un bel niente.
lunica cosa che ha una qualche validità e garantisce anche la tutela con paypal in quanto atto ufficiale dell’avvenuta spedizione è la quietanza di pagamento per il piego ordinario che emette l’ufficio postale solo su rischiesta.
immagine del modello e di come si deve richiedere al personale delle poste di compilarla la trovate a questo link:
https://imgur.com/a/QaCei3L


progettonuoveletture  

#64332 - PIEGO ORDINARIO E FOTO

Bergamo,  martedì 7 gennaio 2020 alle 17:23
Messaggio collegato al #64329.
 

Io scatto sempre una foto dei pieghi ordinari alla busta dentro l’ufficio postale ma non in fase di spedizione, per me l’importante è che si veda bene l’indirizzo e che all’ufficio postale ci sono stata, magari inquadrando anche il talloncino della fila in cui compare la data.
Per pochi euro mi parrebbe davvero un’esagerazione sprecare una busta e andare pure fino all’ufficio postale senza poi spedire…
Devo dire che finora non ho mai avuto bisogno di mandare poi la foto a dimostrazione… per mia fortuna.


Danik  

#64331 - PIEGO ORDINARIO E FOTO

Padova,  martedì 7 gennaio 2020 alle 15:15
Messaggio collegato al #64329.
 

Perchè è vietato scattare foto all’interno dell’ufficio postale.


STAFF  

#64329 - PIEGO ORDINARIO E FOTO

Ferrara,  martedì 7 gennaio 2020 alle 09:12
 

Una curiosità. Ultimamente a prova della buona fede dell’invio con piego ordinario mi è stata spedita una foto del pacco etichettato (foto ovviamente scattata in posta al momento della spedizione). Cosi questa volta ho tentato di farla anche io ma l’impiegata del mio ufficio mi ha contestato la foto dicendo ’non si può fare’ .... uffi ... perchè ? ha davvero ragione ?


gabriella_9  

#64323 - fotografie dei libri da inserire

Genova,  giovedì 2 gennaio 2020 alle 14:15
Messaggio collegato al #64322.
 

Grazie come sempre...
Non mi sembra il caso di scusarsi per il ritardo, come dico sempre è assai difficile trovare siti (anche più blasonati e con risorse di certo superiori) con una reattività ed un’attenzione agli utenti come questo.


robdimo  

Vai a pagina : 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 [26] 27 28 29 30 >>>
 
 




 
   
Contatti: staff@comprovendolibri.it
Segnalazione errori: assistenza@comprovendolibri.it
Informativa sulla Privacy (GDPR) e utilizzo dei cookies
rel. 6.5 Copyright 2000-20 SARAIN MARCO - Padova (IT) - p.IVA 05180180282