Accedi o Registrati
Librifolli - Alessandria
Titolo 
Autore 

 
ricerca avanzata
ricerca multipla
ricerca avanzata | ricerca multipla    
BIBLIOTECA DI BABELE

Comprovendolibri.it utilizza cookies e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookies, consulta la nostra Informativa sulla Privacy e l'utilizzo dei cookies.
Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookies
.

chiudi
Comprovendodischi.it



Porta in Alto









 
Misopogon Libri Usati











 

 

 
  Forum Libri
  La Piazza di Comprovendolibri    Le Recensioni dei lettori
Per poter inserire i messaggi in questo forum necessario registrarsi





#63961 - di nuovo sul pacco ordinario

Verona,  domenica 18 agosto 2019 alle 18:49
Messaggio collegato al #63960.
 

GRANDE MARCO!!!


luisabordin  

#63960 - di nuovo sul pacco ordinario

Padova,  domenica 18 agosto 2019 alle 17:03
Messaggio collegato al #63955.
 

@moscusmoschifer : quale sistema usi (windows, mac...) ?

a me gli accenti escono in modo corretto... e l’apostrofo pure

Grazie
Marco


STAFF  

#63958 - di nuovo sul pacco ordinario

Roma,  domenica 18 agosto 2019 alle 15:13
Messaggio collegato al #63955.
 

a dire il vero a me sta cominciando a piacere quel punto interrogativo cos naif e sbarazzino


progettonuoveletture  

#63957 - Foto libri scaricate dal sito

Reggio Emilia,  domenica 18 agosto 2019 alle 13:55
Messaggio collegato al #63956.
 

Bisognerebbe capire cosa tu abbia inserito.
Presumo tu abbia una foto od immagine del libro, Bene?
Mentre stai preparando l’inserzione, premi carica la tua copertina, uscir una finestra:

FILE: SCEGLI FILE

Premi e si aprir la pagina dei tuoi documenti, da qui andrai a cercare la cartella (in genere la trovi in Documenti o Immagini) che contiene la copertina (scanner o foto) che hai precedentemente caricato nel pc.

Clicchi e poi dalla finestrella di sopra (una volta caricata l’immagine) premi invia e nella tua inserzione apparir la copertina.


moscusmoschifer  

#63956 - Foto libri scaricate dal sito

Milano,  domenica 18 agosto 2019 alle 13:34
 

Buongiorno, ho inserito il link con la foto dei libri che vorrei vendere, perch quando entro nella mia lista, non la vedo? Grazie


coccisabri  

#63955 - di nuovo sul pacco ordinario

Reggio Emilia,  domenica 18 agosto 2019 alle 13:29
Messaggio collegato al #63954.
 

C’? per? in sospeso, la questione dell’accento. Cos? sar? tutto pi? bello.


moscusmoschifer  

#63954 - di nuovo sul pacco ordinario

Reggio Emilia,  domenica 18 agosto 2019 alle 13:18
Messaggio collegato al #63924.
 

’Fatti non pu....te’ direbbe il sindaco di Roncofritto ’al secolo’ il comico riccionese Paolo Cevoli.

Cos? senza proclami e clamori, Marco (lo Staff) dal suo desco patavino, ha sistemato la questione PACCO ORDINARIO:

Ora le richieste risultano cos?:

Chiedo INFORMAZIONI su questo libro
Desidero iniziare una TRATTATIVA
Desidero ACQUISTARE questo libro

Preferirei che il libro fosse spedito con
Piego di Libri Raccomandato (tracciabile)
Piego di Libri Ordinario (NON tracciabile)
Altro tipo di spedizione

e pagare con
Paypal
Ricarica Postepay
Bonifico


moscusmoschifer  

#63953 - RIGIDE MISURE SU BUSTE PIEGO DI LIBRI

Roma,  venerd 16 agosto 2019 alle 12:10
Messaggio collegato al #63951.
 

forse come dice angelicus le poste vogliono dare una corsia privilegiata ai soli venditori di codici medievali con copertine in legno o metallo!
in realt concordo con un moscusmoschifer .
Il regolamento non cambiato, cambiata la ragione sociale di poste italiane che stata privatizzata ( l’europa che ce lo chiede.... etc etc etc) e quindi gli impiegati sono spronati a farti spendere di pi, per aumentare la resa di ogni singola agenzia.... pardon... ufficio postale.
Io spedisco praticamente tutti i giorni e all’ufficio postale vicino al negozio non mi hanno mai fatto problemi, anzi non solo mi facilitano consigliandomi gli orari pi appropriati per effettuare le spedizioni, ma per i pieghi ordinari mi rilasciano anche la quietanza di pagamento.
Altro discorso quando vado a roma a trovare i miei e mi ’porto il lavoro dietro’.
ci sono due uffici postali equidistanti.
Il primo non rilascia quietanze di pagamento, fa rogne sulla busta e se devo fare altre operazioni oltre alle normali spedizioni, tipo pagare una bolletta, mi costringe a riprendere il numeretto per rifare da capo la fila.
L’altro, in cui sono conosciuto da anni, mi fa filare sempre tutto liscio con permanenza in ufficio di massimo 20 minuti.
Ancora, vicino casa mia, che non a roma, una volta, alla mia prima spedizione internazionale, mi fecero usare una formula costosissima che manco ricordo.
Ovviamente mai pi andato da loro.
La morale che alla fine devi trovarti un’ufficio postale con personale competente, possibilmente non giovanissimo (perch i nuovi hanno tutti la mentalit manageriale, per la quale tu non sei una cittadina ma un pollo da spennare), cordiale, con cui instaurare un rapporto fiduciario.


progettonuoveletture  

#63952 - RIGIDE MISURE SU BUSTE PIEGO DI LIBRI

Roma,  venerd 16 agosto 2019 alle 10:26
Messaggio collegato al #63946.
 

Comunque. Da regolamento postale l’spezione del contenuto della busta andrebbe fatta all’accetazione del pacco, quindi potresti tranquillamente andare li con delle buste aperte, farle ispezionare dallo sportellista di turno, chiuderle anche con colla e fargli apporre il timbro sulla busta, questo significa per le poste che il plico stato ispezionato e conforme alla spedzione.
Te lo dico perch dopo una litigata infinbita con un addetto postale qualche hanno fa gli ho detto: bene, allora mi chiami il direttore e consultiamo tutta la legislazione sul piego libri e sulle ispezioni postali... dopo un’ora di ricerca e scartabellamenti salta fuori questa normativa, quindi l’addetto si beccato una lavata di capo davanti ai miei occhi dal direttore, ha dovuto lavorarmi le spedizioni a capo basso e oltretutto pure chiedermi scusa...
comunque, se uno spedisce poco e ha il fegato buono pu stare a disquisire quanto vuole, alla fine in qualche modo se si dalla parte della ragione si vince, se invece si tiene al proprio fegato (come il mio) allora preferisco tenermi amici gli sportellisti soliti e via


elisaeluca  

#63951 - RIGIDE MISURE SU BUSTE PIEGO DI LIBRI

Napoli,  venerd 16 agosto 2019 alle 02:51
Messaggio collegato al #63950.
 

Le poste si credono ’furbe’, dimenticando il ’ 4’ davanti al ’5’ nella terna di misure 45x45x(4)5 cm

andando indietro a guardare il sito negli anni precedenti (la mia ricerca risalita fino al 2003), ho scoperto che fino al 2012, nella pagina che era raggiungibile allindirizzo:

http://www.poste.it/postali/pieghi_libri/confezionamento_prelavorazione.shtml

(vedi schermata)
http://www.imagebam.com/image/77626e530472940

le dimensioni erano indicate come 45 cm per lato

Dimensioni massime: 45 cm per lato e, se a forma di rotolo, 75 cm di lunghezza con 10 cm di diametro;

mentre dal 2013 (o 2014) le informazioni sul piego di libri sono state spostate unaltra sezione del sito ed apparso un terzo numero nei limiti di dimensione i 5 cm di profondit che prima non cerano

https://www.poste.it/prodotti/piego-di-libri.html

(schermata)
http://www.imagebam.com/image/fe8650530472934

Che sia una ’furbata’ chiaro dai limiti massimi di peso (5 kg). Solo un libro di legno massello potrebbe pesare 5 kg con uno spessore di 5 cm e voi dovete piantare un casino della maloska quando vi negano il piego


Angelicus  

 
#63950 - RIGIDE MISURE SU BUSTE PIEGO DI LIBRI

Roma,  gioved 15 agosto 2019 alle 13:22
Messaggio collegato al #63949.
 

Il problema ? che questi ’maledetti e abusivi’ 5 cm sono scritti nel sito delle poste per cui, l’impiegato zelante li fa valere e non sente ragioni. Per ovviare all’obiezione della facile ispezionabilit? suggerisco l’uso dei fermagli/chiodini apribili, molto semplici ed economici. Il buon senso (ad avercelo!) vorrebbe che tale limite fosse nullo in caso di spedizione di un solo libro ponendo magari la dicitura ’non divisibile’.
Per ora arrangiamoci ’all’italiana’ cercando l’impiegato pi? ragionevole.


aiax  

#63949 - RIGIDE MISURE SU BUSTE PIEGO DI LIBRI

Genova,  gioved 15 agosto 2019 alle 11:20
Messaggio collegato al #63948.
 

Anch’io utilizzo sempre buste con lembo adesivo e nessuno mi ha mai detto nulla (anche se di solito controllano ci sia la scritta ’Lato apribile per ispezione postale’ sul lembo come se uno potesse essere tanto pirla da cercare di aprirla da un’altra parte...). Sulla dimensione il mese scorso ho dovuto spedire un fantasy di 2000 pagine che molto evidentemente passava i 5 centimetri e l’impiegata mi ha un po’ brontolato ma senza convinzione, poi mi ha chiesto se era un libro solo e ha lasciato correre... Quindi si, tutto molto discrezionale; sicuramente agli impiegati non importa nulla, ma probabilmente alcuni temono che qualche capo o capetto gli faccia la ramanzina ... Io poi ormai ho preso l’abitudine di spedire sempre dallo stesso ufficio e quindi praticamente tutti gli addetti mi conoscono di vista e sanno che faccio sempre quello, magari se uno si presenta per la prima volta si mostrano pi zelanti...


robdimo  

#63948 - RIGIDE MISURE SU BUSTE PIEGO DI LIBRI

Reggio Emilia,  mercoled 14 agosto 2019 alle 21:30
Messaggio collegato al #63946.
 

Le regole non sono cambiate, sono sempre uguali, semmai il personale allo sportello ? sollecitato nel raccomandare spedizioni pi? onerose, che permettono un maggiore introito. Se un profano deve spedire un libro, con buone probabilit? verr? indirizzato verso un pacco ordinario tracciabile o simile, che ora ? chiamato ’Poste Deliverybox Standard’ oppure nella variante ’Poste Deliverybox Express’ (in italiano no, troppo complicato).
Io sarei curioso di visionare il tuo ’pacco’, non ? che tutti i libri che hai in trattativa sul tuo catalogo, sono tutti per un un’unico acquirente? Valuta la possibilit? di dividere la spedizione con due pieghi.

Io utilizzo solamente buste imbottite con chiusura adesiva e ad oggi, nessun impiegato postale mi ha detto di utilizzare ’buste con occhielli’. Se ti presenti con tali buste troverai quello che ti dice che i cordoncini non vanno bene poich? rischiano di impigliarsi nei centri di smistamento.


moscusmoschifer  

#63947 - RIGIDE MISURE SU BUSTE PIEGO DI LIBRI

Trieste,  mercoled 14 agosto 2019 alle 21:13
Messaggio collegato al #63946.
 

UN CHIARIMENTO.
acquisto e vendo libri dal 2008
L’ultimo anno praticamente ferma.
E qua la sorpresa del cambio di rotta delle poste.

Mi stavo chiedendo se spedizioni con poste private converrebbero come prezzo e prestazione????
PATTY


andreu57  

#63946 - RIGIDE MISURE SU BUSTE PIEGO DI LIBRI

Trieste,  mercoled 14 agosto 2019 alle 21:04
Messaggio collegato al #63932.
 

SEMPRE IO

E’ circa un anno che spedisco pochissimo e mi sa che le regole sono cambiate.
Oggi mi son dovuta sorbire, dopo che mi hanno respinto in due uffici postali un pacco perch secondo loro con misure non idonee, un predicozzo di 20 minuti da parte di un’ impiegata che mi ha respinto il pacco dicendo che questa tipo di busta (acquistata regolarmente alle poste) non destinata per spedire libri ma solo documenti.
Per i libri ci dovrebbero essere delle buste con dei occhielli per far passare un cordoncino o simili.
Questo per permettere un’ispezione pi agevole.
Ne sapete qualcosa?????
Non mi raccapezzo. Oggi ho girato mezza citt in cerca di un ufficio postale clemente
Grazie per ogni intervento.
PATTY


andreu57  

Vai a pagina : 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 [14] 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 >>>
 
 




 
   
Contatti: staff@comprovendolibri.it
Segnalazione errori: assistenza@comprovendolibri.it
Informativa sulla Privacy (GDPR) e utilizzo dei cookies
rel. 6.5 Copyright 2000-20 SARAIN MARCO - Padova (IT) - p.IVA 05180180282